Povertà energetica: individuarla e mitigarla

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 3 dicembre 2021

L’energia, in analogia ai bisogni primari di nutrirsi, coprirsi e avere un riparo, può essere qualificata come un bene di merito, ossia degno di tutela pubblica a prescindere dalla domanda degli utenti, il cui consumo determina effetti positivi di un rilievo tale che ne fanno valutare opportuno l’accesso indipendentemente dalla capacità di remunerare il servizio da parte degli individui…

Leggi l’articolo



Contenuti correlati

  • Qualità e sicurezza dell’aria sulle navi passeggeri

    Come ci ricorda Alberto Paglialonga, Director Strategy, Business Development & Marketing Italy di Johnson Controls, per il secondo anno consecutivo il Festival di Sanremo ha regalato agli spettatori una ’chicca’ in termini di intrattenimento: la kermesse canora...

  • Johnson Controls qualità aria ricambo
    Monitoraggio avanzato della qualità dell’aria con le soluzioni Johnson Controls

    Tutti gli ambienti al chiuso, soprattutto scuole e realtà aziendali, si trovano di fronte all’ennesima sfida imposta dall’aumento dei contagi causato del nuovo ceppo dominante del Covid-19, la variante Omicron. La sua incidenza si sta rivelando tale...

  • Fondital si affida all’expertise di Alisea

    Fondital, player internazionale nella produzione di sistemi di riscaldamento domestico e getti strutturali per il settore automotive, si affida ad Alisea, azienda di riferimento per l’analisi, sanificazione e certificazione di idoneità igienico-sanitaria degli impianti aeraulici, per l’igiene dei...

  • Andrea Casa Nadca Aiisa ventilazione covid-19
    Ventilazione degli ambienti chiusi per contrastare Covid-19

    A seguito dell’approvazione del nuovo decreto Draghi “riaperture Bis”, diversi esercizi commerciali hanno iniziato ad accogliere i Clienti in spazi indoor. La graduale riapertura di palestre, piscine, centri commerciali e la possibilità di consumare anche all’interno di...

  • multiutilities powercloud
    Multiutilities, obiettivo controllo delle spese di gestione

    Fino ad ora, come se la sono cavata durante questa crisi le aziende energetiche d’Europa? Secondo le stime di molti esperti, relativamente bene: il comparto delle utility è stato tra i più resilienti del sistema produttivo nazionale....

  • Centrica Business Solutions report 2021 sostenibilità
    Le aziende frenano gli investimenti in sostenibilità

    Le aziende italiane ed europee hanno difficoltà a giustificare gli investimenti in sostenibilità e tecnologie a basse emissioni di CO2 a causa dell’impatto della pandemia da Covid-19. Lo rivela la nuova ricerca “Perché aspettare per raggiungere il...

  • eolico energie rinnovabili pandemia
    Rinnovabili, crollano le installazioni nell’anno della pandemia

    La pandemia colpisce anche il settore delle energie rinnovabili: registrata nel 2020 una drastica riduzione del numero degli impianti domestici ed una brusca frenata sia per il segmento commerciale, che chiude a +3% su base annua contro...

  • Il settore energetico non è più lo stesso dopo la pandemia

    Il lockdown forzato, iniziato a marzo 2020, e la conseguente crisi economica dovuta alla pandemia hanno messo in discussione stili di vita e modelli di consumo delle aziende italiane e internazionali. Il Covid-19 e il suo impatto...

  • Sensore ottico Omron con maggiore distanza di rilevamento

    Omron Electronic Components Europe ha ampliato la gamma di sensori ottici B5W. Il nuovo sensore a riflessione diffusa B5W-DB si caratterizza per una maggiore distanza di rilevamento pari a 550mm, più lunga rispetto ai sensori riflessivi a...

  • Interruzione di attività, pandemia e attacchi informatici: ecco cosa temono le aziende nel 2021

    Un trio di rischi legati al Covid-19 guida il 10° Allianz Risk Barometer 2021, e riflette gli sconvolgimenti  causati dai lockdown, misura adottata in molti nel mondo per arginare l’epidemia di coronavirus. L’interruzione di attività (n°1 con...

Scopri le novità scelte per te x