EnergyMed 2016: green economy in ascesa

Pubblicato il 19 aprile 2016

Bilancio positivo per la IX edizione di EnergyMed, la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica nel Mediterraneo, organizzata da ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente) e promossa dal Comune di Napoli., con il supporto di Enel e Napoletanagas Nel corso della tre giorni di fiera, in primo piano le ultime novità che interessano i settori dell’Efficienza Energetica, Riciclo e Mobilità Sostenibile, alla presenza dei tanti esperti del settore, degli addetti ai lavori, e dei tanti giovani che hanno affollato la manifestazione. Il tutto in un’ottica di sinergica intesa tra le parti che fa del lavoro di squadra, il valore aggiunto di questa longeva manifestazione.

Raggiunto a pieno, dunque, uno degli obiettivi da sempre a cuore al Direttore di Anea, Michele Macaluso, che ha sottolineato più volte quanto sia importante mettere in rete università, amministrazioni pubbliche, aziende, visitatori qualificati e tutti coloro che sono realmente interessati ad investire nelle energie rinnovabili. L’obiettivo è, naturalmente, quello di contribuire allo sviluppo della Green Economy e dell’Energia Sostenibile nel centro-sud Italia, fucina di giovani menti che, piuttosto che diventare “cervelli in fuga”, preferirebbero investire le loro fresche conoscenze affinché per l’uscita dalla crisi si passi dal Mezzogiorno, sfruttabile per energia solare, eolica, marina e geotermica forse meglio di qualsiasi altra parte del Bel Paese.

E se l’economia gira nel verso giusto, a beneficiarne sono tutti, a partire dai vantaggi in termini di risparmio economico, senza però, per questo, dovere tralasciare il gusto per l’estetica. Numerosi, infatti, sono gli espositori che hanno presentato pannelli solari sempre più efficienti e miranti non solo alla mimetizzazione ma all’abbellimento dell’ambiente circostante. Il più grande successo è stato, ancora però, riscosso dalla bici in legno che, coniugando bellezza e unicità dei materiali con proprietà studiate per un notevole miglioramento delle prestazioni (il legno, a differenza dell’alluminio, è capace di assorbire le fastidiose vibrazioni), si presta ad essere un veicolo pratico, economico e soprattutto di tendenza. E le due ruote sono state protagoniste anche del contest: ”Due ruote in due parole” che ha visto Simone Pio Zoppi trionfare su Facebook con il suo slogan “GreeNapoli”. Assegnato, inoltre, il Premio EnergyMed 2016 all’azienda napoletana “Italia Punto Solare” che ha realizzato a San Cipriano d’Aversa un progetto che ha reso una casa totalmente autosufficiente per l’approvvigionamento elettrico e termico.



Contenuti correlati

  • Riciclo e rigenerazione: verso un’economia circolare

    L’Italia è campione europeo della green economy grazie all’attuazione del modello di economia circolare e l’industria del riciclo fondata sull’innovazione e sulla ricerca Leggi l’articolo

  • Terna acquisisce il 70% di Avvenia

    Terna, tramite la sua controllata Terna Plus, ha firmato un accordo per l’acquisizione del 70% di una New.Co. in cui confluiranno i principali asset di Avvenia, società attiva nel settore dell’efficienza energetica che nel corso degli anni...

  • Mattei, software per ottimizzare l’utilizzo dell’aria compressa

    Mattei Intelligent Energy Management (M.I.E.M.) è un software che analizza i dati sul consumo energetico di una centrale di produzione di aria compressa con l’obiettivo di fotografare il profilo energetico completo dell’utilizzo dell’aria e dare precise indicazioni...

  • Continua la corsa all’automazione IoT, ecco il contributo dell’efficienza energetica

    Negli ultimi mesi si è registrato un vero e proprio boom degli acquisti di applicazioni e tecnologie relative al mondo dell’«Internet of Things» (IoT). A metterlo in evidenza è Avvenia uno dei maggiori player italiani nell’ambito dell’efficienza...

  • RiciClick, riciclare e fare click… con lo smartphone

    Torna nelle scuole ‘RiciClick’, l’iniziativa didattica per i ragazzi delle scuole medie promossa da Ricrea, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio. Dopo l’edizione pilota dello scorso anno, il concorso fotografico...

  • Risparmio energetico nella movimentazione di bobine con gli azionamenti Kollmorgen

    Il nuovo impianto per l’imballaggio delle bobine in funzione presso il centro per la lavorazione dell’acciaio Vogel-Bauer di Solingen mostra concretamente quali misure adottare per risparmiare energia guadagnando in efficienza. Il fattore principale che contribuisce al risparmio...

  • EBS, più spazio per l’energia da biomasse nella SEN

    Sono state avanzate le proposte da parte dell’Associazione Energia da Biomasse Solide (EBS) tramite un documento, trasmesso ai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dopo la recente pubblicazione della...

  • Economia circolare, i convegni a Ecomondo e Key Energy

    Ecomondo e Key Energy manifestazioni di portata sempre più internazionale. In un contesto in cui i temi ambientali esigono prospettive su scala globale, la piattaforma europea della green economy che dal 7 al 10 novembre 2017 torna...

  • Meno emissioni di CO2 con la svolta digitale delle centrali elettriche

    Capgemini ha reso noti i risultati dello studio “The Digital Utility Plant: Unlocking value from the digitization of production”, condotto su 200 manager a livello dirigenziale o senior delle società impegnate nel settore delle utility a livello...

  • Moog: pompe a pistoni radiali ad alta pressione

    Moog introduce la serie di pompe a pistoni radiali RKP ad alta pressione. Con una pressione di esercizio fino a 350 bar e un limite di picco di 420 bar, l’ultima generazione di RKP è ideale per...

Scopri le novità scelte per te x