EnergyMed 2016: green economy in ascesa

Pubblicato il 19 aprile 2016

Bilancio positivo per la IX edizione di EnergyMed, la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica nel Mediterraneo, organizzata da ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente) e promossa dal Comune di Napoli., con il supporto di Enel e Napoletanagas Nel corso della tre giorni di fiera, in primo piano le ultime novità che interessano i settori dell’Efficienza Energetica, Riciclo e Mobilità Sostenibile, alla presenza dei tanti esperti del settore, degli addetti ai lavori, e dei tanti giovani che hanno affollato la manifestazione. Il tutto in un’ottica di sinergica intesa tra le parti che fa del lavoro di squadra, il valore aggiunto di questa longeva manifestazione.

Raggiunto a pieno, dunque, uno degli obiettivi da sempre a cuore al Direttore di Anea, Michele Macaluso, che ha sottolineato più volte quanto sia importante mettere in rete università, amministrazioni pubbliche, aziende, visitatori qualificati e tutti coloro che sono realmente interessati ad investire nelle energie rinnovabili. L’obiettivo è, naturalmente, quello di contribuire allo sviluppo della Green Economy e dell’Energia Sostenibile nel centro-sud Italia, fucina di giovani menti che, piuttosto che diventare “cervelli in fuga”, preferirebbero investire le loro fresche conoscenze affinché per l’uscita dalla crisi si passi dal Mezzogiorno, sfruttabile per energia solare, eolica, marina e geotermica forse meglio di qualsiasi altra parte del Bel Paese.

E se l’economia gira nel verso giusto, a beneficiarne sono tutti, a partire dai vantaggi in termini di risparmio economico, senza però, per questo, dovere tralasciare il gusto per l’estetica. Numerosi, infatti, sono gli espositori che hanno presentato pannelli solari sempre più efficienti e miranti non solo alla mimetizzazione ma all’abbellimento dell’ambiente circostante. Il più grande successo è stato, ancora però, riscosso dalla bici in legno che, coniugando bellezza e unicità dei materiali con proprietà studiate per un notevole miglioramento delle prestazioni (il legno, a differenza dell’alluminio, è capace di assorbire le fastidiose vibrazioni), si presta ad essere un veicolo pratico, economico e soprattutto di tendenza. E le due ruote sono state protagoniste anche del contest: ”Due ruote in due parole” che ha visto Simone Pio Zoppi trionfare su Facebook con il suo slogan “GreeNapoli”. Assegnato, inoltre, il Premio EnergyMed 2016 all’azienda napoletana “Italia Punto Solare” che ha realizzato a San Cipriano d’Aversa un progetto che ha reso una casa totalmente autosufficiente per l’approvvigionamento elettrico e termico.



Contenuti correlati

  • Teleriscaldamento super efficiente per Tor di Valle

    GE e Cefla SC hanno completato in anticipo l’ammodernamento, con le tecnologie più efficienti e all’avanguardia, dell’impianto di cogenerazione di Acea di Tor di Valle, oggi dotato di due motori a gas Jenbacher J920 FleXtra di GE....

  • Negli USA il più grande parco solare realizzato su una discarica dismessa

    Building Energy annuncia l’inizio della costituzione del parco solare di Annapolis, un impianto fotovoltaico di 18 MWp che si estenderà su un’area di 32 ettari occupata dalla discarica della città di Annapolis, nella Contea di Anne Arundel, nel...

  • Trace Software, alleanza strategica con Circutor

    Trace Software International annuncia l’alleanza strategica con Circutor. Con sei centri di produzione, i loro sforzi sono costantemente orientati alla progettazione e alla produzione di apparecchiature per migliorare l’efficienza energetica: apparecchiature per la misura ed il controllo...

  • Energy Knowledge, la ricetta riccionese per l’efficienza energetica

    Nella cornice di Ecomondo – Key Energy, la Esco (Energy Service Company) riccionese Enarkè ha presentato il nuovo brand “Energy Knowledge”.  Per ridurre i consumi di energia e risparmiare occorre innanzitutto la conoscenza energetica, Energy Knowledge, il...

  • L’esperto gestione dell’energia e il ruolo di consulente energetico

    La certificazione in Esperto in Gestione dell’Energia dovrebbe rappresentare il miglior modo per garantire ai clienti finali le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente Leggi l’articolo

  • Biometano, strategie per un futuro green

    Anche quest’anno il biometano è stato protagonista a Ecomondo-Key Energy. Il biometano e il biogas – presenti nel settore dedicato alla bioindustria nel focus “Biowaste management and Exploitation” – avranno in futuro un ruolo sempre più importante...

  • Riciclaggio di qualità superiore supportando la legislazione in materia

    Intervento a cura di Giovanni Malloggi, Managing Director di DS Smith Recycling Italia La legislazione che regolamenta la raccolta e il trattamento dei rifiuti in Italia ha subito cambiamenti drastici negli ultimi dieci anni. Storicamente, c’è sempre...

  • Ecomondo e Key Energy: a Rimini gli Stati Generali della Green Economy

    Dal 7 al 10 novembre appuntamento a Rimini con Ecomondo, la fiera di riferimento della green e circular economy, e Key Energy, l’evento delle energie rinnovabili per l’area mediterranea. Ecomondo e Key Energy ospiteranno nelle prime due...

  • Vertiv: batterie agli ioni di litio per sistemi UPS di grandi dimensioni

    Vertiv ha annunciato la disponibilità di una nuova soluzione di stoccaggio dell’energia per numerosi sistemi statici di continuità (UPS) Liebert: le batterie agli ioni di litio (Li-Ion). Queste batterie, espressamente progettate per gli UPS, sono più piccole,...

  • Efficienza energetica e incentivi, in Friuli uno sportello per i cittadini

    Ci sono incentivi a disposizione per gli interventi finalizzati al risparmio di energia? Quali detrazioni IRPEF sono previste per le riqualificazioni? Che cos’è il Conto Termico 2.0? Come si presentano le domande per le agevolazioni? Da oggi,...

Scopri le novità scelte per te x