Con Diris Digiware la misura elettrica è modulare e flessibile

Pubblicato il 24 marzo 2016

Vent’anni dopo il sistema Diris, prima soluzione di multi-misura, Socomec introduce Diris Digiware, il sistema di misura e monitoraggio dell’energia totalmente modulare e flessibile. Una soluzione semplice per costruire un sistema di misura totalmente modulare. La soluzione è composta da un display, un modulo di misura di tensione, diversi moduli di trasformatori e di misura di corrente. Il sistema modulare Diris Digiware è composto da un display centralizzato ed un unico punto di misura di tensione (che condivide le informazioni con tutti i moduli presenti nel sistema), e   uno o più moduli di misura corrente, collegati tra loro tramite bus Digiware (cavi RJ45) per permettere la misura dei consumi in vicinanza dei carichi. Ogni modulo può monitorare una o più partenze tramite dei trasformatori di corrente con  ingressi indipendenti (3, 4 o 6 in funzione del modulo ). Con un modulo di corrente dotato di 3 ingressi è possibile monitorare una partenza trifase o tre partenze monofase.

Questi quattro componenti sono il cuore del sistema. Per le applicazioni senza la necessità di  un display locale, un modulo d’interfaccia, Diris Digiware C-31, permette di centralizzare l’insieme dei dati del sistema. I dati dei moduli Digiware e delle centraline isolate sono centralizzati su uno o più gateway di comunicazione Diris G. Ogni gateway ha un web server a bordo, Webview, che permette di effettuare il monitoraggio delle grandezze in tempo reale e l’analisi dei dati di consumo. Un tablet touch, eventualmente installato anche sulla porta del quadro, completa il sistema collegandolo, tramite Ethernet o Wi-Fi (via un router), per utilizzare i software di gestione energia come la serie Vertelis Suite. La precisione delle misure è garantita secondo la norma IEC 61557-12 : classe 0,5 per la catena di misura globale dal 2 al 120 % della corrente nominale In (con sensori di corrente TE o TF).



Contenuti correlati

  • Fabio Pascali Cloudera data analytics
    Data analytics per ottimizzare il settore energetico

    Di Fabio Pascali, Regional Director Italy, Cloudera Il passaggio alle energie rinnovabili ha un impatto significativo sui processi di produzione e distribuzione energetica e deve essere gestito con attenzione. Utilizzare i dati in maniera efficiente sarà fondamentale...

  • 24,9 GWp di potenza totale installata in Italia al 31 dicembre 2022

    Al 31 dicembre 2022 gli impianti fotovoltaici avranno superato i 2,2 GWp (+145% rispetto al 2021), permettendo così all’Italia di raggiungere i 24,9 GWp di potenza totale installata, ovvero il 35% dell’obiettivo PNIEC al 2030. Questi i...

  • Tre impianti fotovoltaici da 112 MW in Italia

    Enfinity Global Inc ha chiuso un finanziamento a lungo termine del valore di 142 milioni di euro, finanziamento IVA e LCs facilities, per la costruzione in Italia di tre centrali a energia solare, per un totale di...

  • Le comunità energetiche rinnovabili: uno scenario possibile

    La situazione attuale per quanto riguarda il comparto energetico è molto delicata e dal futuro estremamente incerto. Quale può essere l’apporto delle comunità energetiche rinnovabili? Infatti i costi dell’energia sono molto volatili e ciò sta avendo un...

  • Socomec_Modulys_Green_Power
    Socomec sottoscrive il Codice di Condotta per UPS più efficienti

    In qualità di azienda che progetta e produce UPS e soluzioni energetiche integrate, Socomec considera da sempre l’efficienza energetica come una priorità. Per innalzare ulteriormente il livello di protezione di applicazioni e processi critici, garantendo un’alimentazione di...

  • Green Tech: sono 78 gli unicorni del settore. E l’Italia cerca il suo

    South Pole, fondata in Svizzera e operante in 50 paesi con 23 sedi e 700 dipendenti, opera nel crescente settore della mitigazione climatica. Negli ultimi 7 anni le startup green che hanno assunto valorizzazioni superiori al miliardo...

  • Crisi energetica: il sentiment e le “buone azioni” degli italiani

    Con l’inverno ormai alle porte, i timori legati ai blackout elettrici ed energetici sono sempre più accentuati. Un recente studio di reichelt elektronik, commissionato alla società di ricerca OnePoll, ha evidenziato le preoccupazioni di un campione di...

  • Caos energia: la bussola di RePowerEU

    Oltre 26.000 cittadini hanno espresso il loro sostegno alle azioni dell’Unione Europea (UE) nel campo dell’energia: è quanto emerge dal sondaggio ‘Flash Eurobarometro 506’, condotto nei 27 Stati Membri in aprile e pubblicato a maggio 2022… Leggi...

  • Come combattere l’aumento dei costi dell’energia con le termocamere

    La crisi energetica globale sta colpendo duramente i privati e le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa, e molte persone ritengono che i costi dell’energia siano fuori controllo. Secondo il Dipartimento per l’energia, le imprese...

  • Elmec Solar comunità energetiche
    Le comunità energetiche rinnovabili potrebbero garantire il 40-45% del fabbisogno energetico italiano

    Le comunità energetiche possono essere una risorsa strategica per il fabbisogno nazionale ma l’Italia sconta ancora un ritardo dovuto alla mancanza di adeguati decreti attuativi, che consentano un’accelerazione nello sviluppo di questo asset importante per l’approvvigionamento energetico...

Scopri le novità scelte per te x