Tre impianti fotovoltaici da 112 MW in Italia

Enfinity Global annuncia un closing da 142 milioni di euro per la realizzazione di tre impianti fotovoltaici da 112 MW in Italia

Pubblicato il 29 dicembre 2022

Enfinity Global Inc ha chiuso un finanziamento a lungo termine del valore di 142 milioni di euro, finanziamento IVA e LCs facilities, per la costruzione in Italia di tre centrali a energia solare, per un totale di 112 MW.

Il finanziamento è costituito da una prima tranche di project finance di due impianti fotovoltaici per un totale di 72 MW, che vede coinvolti Santander Corporate & Investment Banking (Santander CIB) e BayernLB. Una ulteriore tranche di 40 MW include, tra gli istituti finanziatori, anche Nomura. Queste istituzioni hanno agito come mandated lead arranger (MLA) per il finanziamento di ciascun progetto, attraverso una struttura di club deal che include 85 milioni di euro di finanziamento non-recourse senior debt e 57 milioni di euro di finanziamento IVA e LCs facilities per PPA e moduli fotovoltaici.

“Siamo grati di collaborare con tre importanti istituti finanziari e poter dimostrare la qualità del nostro portfolio, così come la solidità economica del settore”, ha affermato Carlos Domenech, CEO di Enfinity Global. “Enfinity Global detiene altri 318 MW di progetti in Italia già autorizzati, ed è determinata a portare a compimento ulteriori 2 GW di progetti, il cui iter autorizzativo è in stato avanzato. Il nostro obiettivo è quello di offrire soluzioni ai nostri clienti basate sulla fornitura di energia pulita, prevedibile e conveniente. La realizzazione dei nostri progetti contribuirà in maniera significativa all’attuazione del piano, da parte del Paese, per l’indipendenza energetica e genererà migliaia di posti di lavoro nell’ambito della green economy“.

Il portfolio da 112 MW, interamente sviluppato da Enfinity Global, è situato in tutta la Regione Lazio e si prevede che sarà operativo nella prima metà del 2024. I tre impianti a energia solare produrranno 191 GWh di elettricità pulita, sufficiente per alimentare il corrispettivo di 71.000 abitazioni, rimuovendo dall’atmosfera 76.500 tonnellate di CO2 all’anno, pari alla piantumazione di 3.500 nuovi alberi.

“Stiamo svolgendo un ruolo chiave per accelerare la transizione energetica. Supportare Enfinity Global rafforza la nostra posizione di leadership nel settore delle energie rinnovabili ed è una testimonianza del nostro impegno per la sostenibilità. Congratulazioni a Enfinity Global e a tutti coloro che sono coinvolti nell’attuazione di questi progetti”, dichiara Benoit Felix, responsabile globale del debito strutturato di Santander CIB

“BayernLB è orgogliosa di contribuire ulteriormente a un sistema energetico senza emissioni inquinanti in Italia e nel mondo. Questa operazione ha dimostrato che i progetti in grid parity diventeranno l’asset prevalente nel settore delle energie rinnovabili”, ha dichiarato Jonas Benholz, Head of Project Finance South Europe.

Enfinity Global è un produttore di energia globale indipendente con un portfolio di oltre 7 GW di progetti di energia rinnovabile in attività, costruzione e sviluppo nei mercati energetici di riferimento.
Il piano REPower EU dell’Unione Europea ha tracciato la strada in Italia per una diffusione accelerata delle rinnovabili, con l’obiettivo di raggiungere il 30% del consumo totale di energia e il 55% della produzione di elettricità entro il 2030.

Fonte foto Pixabay_Andreas-Troll



Contenuti correlati

  • comunità energetiche CER
    Radici Rinnovabili è la prima CER per il Centro-Sud Italia di Senec

    Radici Rinnovabili è il primo nucleo del progetto di Comunità Energetica Rinnovabile (CER) per il centro-sud di Senec, produttore nel settore dell’accumulo energetico. La CER è stata legalmente costituita a Bisaccia (AV) il 1° marzo 2024, sottoforma...

  • Honeywell_Enel
    Reti elettriche nordamericane più stabili grazie a Honeywell ed Enel

    Honeywell collabora con Enel Nord America per migliorare le soluzioni di automazione degli edifici e di Demand Response per i consumatori commerciali e industriali. Questo risultato è ottenuto utilizzando l’automazione per controllare e regolare i carichi energetici...

  • EnergRed fotovoltaico incremento
    Transizione energetica, la spesa UE per il fotovoltaico a 42 miliardi di Euro

    La spesa europea per la componentistica solare è passata dai 6 miliardi di euro del 2016 agli oltre 25 miliardi di euro del 2022 e si arriverà a 42 miliardi nel 2024, prevede EnergRed, E.S.Co. impegnata nel...

  • energie rinnovabili osservatorio FER
    Osservatorio FER: crescono in Italia le rinnovabili, ma non è abbastanza

    Prosegue la crescita in Italia delle energie rinnovabili: nel 2023, ai massimi storici +87% rispetto all’anno precedente, con il contributo del +345% dei potenziamenti su impianti esistenti e del +77% di nuove installazioni. Leva trainante il fotovoltaico,...

  • Irrigare i vigneti con la forza del sole

    In Paesi con clima arido, le soluzioni Solar Pump di Control Techniques hanno consentito di realizzare applicazioni per l’estrazione idrica e il controllo del flusso in aree con presenza limitata o totalmente assente della rete elettrica. L’esperienza...

  • Aziende ortofrutticole alimentate dal sole con gli inverter SMA

    Forty Fruit, azienda ortofrutticola in provincia di Taranto (San Giorgio Jonico) fondata nel 2000, ha ottimizzato il proprio impianto fotovoltaico. In particolare, il produttore ha investito in un revamping dell’impianto già esistente e contemporaneamente in un repowering,...

  • Novation Tech_Impianto_Montebelluna
    Novation Tech verso il Net Zero con il fotovoltaico installato da Centrica Business Solutions

    Novation Tech, azienda che opera nella lavorazione e produzione di componenti in fibra di carbonio e materiali compositi di altissima qualità, consolida l’obiettivo di neutralità carbonica al 2030 grazie a due nuovi impianti fotovoltaici con potenza elettrica...

  • Osservatorio sistemi di accumulo ANIE Federazione
    Osservatorio Sistemi di Accumulo, un 2023 da record col traino del fotovoltaico

    L’aggiornamento del report Osservatorio sistemi di accumulo di ANIE Federazione aderente a Confindustria presenta il trend delle installazioni di energy storage in Italia registrati dal sistema Gaudì di Terna. Al 31 dicembre 2023 risultano installati 518.950 sistemi...

  • Acqua ed energia al sicuro

    Un’azienda svedese di servizi pubblici per l’energia e l’acqua ha deciso di migliorare sia la sicurezza sia l’affidabilità attraverso l’integrazione IT/OT e per farlo ha scelto Fortinet Falu Energi & Vatten (Energia & Acqua) è un’azienda municipalizzata...

  • Il rifiuto come risorsa

    Un progetto renderà l’azienda molisana RES la più innovativa d’Italia per recupero rifiuti e produzione di energia Siamo in Molise, nella provincia di Isernia, forse ancora la meno popolosa d’Italia, in un territorio in cui sono predominanti...

Scopri le novità scelte per te x