RS aiuta Vishay nella transizione digitale e nell’ottimizzazione dei flussi

Pubblicato il 5 maggio 2023

Vishay Intertechnology, produttore di semiconduttori e componenti elettronici, ha scelto la soluzione RS Purchasing Manager per digitalizzare, semplificare ed efficientare la gestione degli ordini nella sua sede italiana di Borgaro Torinese (TO).

Nonostante la mole e la varietà degli ordini, per molto tempo il canale dall’azienda per l’acquisto di prodotti è stato il contatto telefonico. Ciò ha comportato un forte dispendio di tempo e risorse: tutto il processo di acquisto risultava troppo lungo e macchinoso, contava numerosi tecnici e relativi centri di costo, richieste attraverso canali eterogenei, scelta delle eventuali alternative in caso di indisponibilità.

Tale organizzazione era incompatibile con le esigenze di un’organizzazione come Vishay, da sempre orientata all’innovazione. Per questo, nel dicembre 2021 ha deciso di modernizzare il processo d’acquisto affidandosi a RS, in virtù del rapporto di partnership di lunga data come clienti e fornitori reciproci. L’integrazione della piattaforma RS Purchasing Manager ha dato il via a un ambizioso progetto di digitalizzazione degli acquisti.

Innanzitutto, ha semplificato l’intero processo e permesso di migliorare il controllo degli approvvigionamenti provenienti dal catalogo di RS. Difatti, l’adozione di RS Purchasing Manager ha consentito di snellire le attività del responsabile dell’ufficio acquisti, permettendo a chi deve effettuare l’ordine di scegliere e completare il processo e sollevando il responsabile dall’eventualità di commettere errori o di richiedere prodotti inadeguati.

Con RS Purchasing Manager Vishay ha abbattuto il rischio di colli di bottiglia nelle fasi di approvvigionamento e di ritardi nell’operatività, migliorando il sistema di controllo di quanto acquistato. Tutto ciò a vantaggio della produzione, che riceve in tempi rapidissimi quanto ordinato e non corre il rischio di rallentamenti per mancanza di strumenti necessari o per scorte insufficienti di materiale a elevato consumo.

L’adozione di RS ScanStock rappresenterà un ulteriore passo in questo percorso di digitalizzazione. Grazie alla soluzione kanban di RS, che si occupa della selezione dei prodotti, del controllo periodico, dell’ottimizzazione e del rifornimento delle scorte al livello concordato, Vishay riuscirà a minimizzare gli sprechi e a risparmiare ancora più tempo e risorse nella gestione delle attività.

“Era fondamentale riuscire ad alleggerire il mio lavoro e, di conseguenza, quello di tutti i colleghi coinvolti nel processo di acquisto – commenta Giorgio Carella, Procurement & Buyer di Vishay – Ho ridotto del 75% il tempo utile a portare a termine gli acquisti sul catalogo RS, passando da 8 a 2 ore alla settimana. I colleghi sono indipendenti nella gestione del loro carrello e io posso dedicarmi alle attività di maggior valore, tra cui la ricerca di materiali che in questo momento, per motivi di approvvigionamento o difficoltà logistica, è difficile procurarsi”.

“L’esperienza di Vishay è la testimonianza di come una collaborazione efficace e duratura nel tempo ci consenta di affiancare le realtà che scelgono i nostri servizi in qualità di veri e propri partner di fiducia – rimarca Marco Beltramo, Sales Director di RS Italia – Siamo orgogliosi di aver contribuito a un cambiamento così strategico e di aver consolidato ulteriormente la relazione che ci lega”.



Contenuti correlati

  • Il mercato premia la transizione digitale ed energetica

    Nel quadro di un’industria manifatturiera che si prevede in rialzo nei prossimi anni, il mercato dell’automazione industriale continua a crescere. Sono gli avanzamenti tecnologici a guidare la corsa: Intelligenza Artificiale, Robotica, Tecnologie IoT. In cima al ranking...

  • Victor Calderon, Mediterranean Countries Sales Manager di Riverbed Technology
    Riverbed, una digital experience sostenibile assicura vantaggi e supporta la crescita

    Di Victor Calderon, Mediterranean Countries Sales Manager di Riverbed Technology Oggi oltre l’80% dei responsabili, dai cloud provider, ai dirigenti, ai progettisti di software, ai team IT fino ai membri dei consigli di amministrazione, ha come priorità...

  • Autodemolitori Assofermet riciclo
    Autodemolizione, un mercato che vale 1,4 miliardi in cerca della via alla sostenibilità

    In un contesto di grande innovazione e risultati positivi per gli autodemolitori, Assofermet appoggia convintamente la posizione delle confederazioni europee EuRic, Acea e Clepa di non introdurre alcuni dei nuovi obblighi di demolizione recentemente proposti dalla Commissione...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • Digitalizzare il frantoio

    Manutenzione e gestione del frantoio smart in oleifici Barbera grazie all’impiego di EcoStruxure di Schneider Electric Quando si pensa alle eccellenze agroalimentari italiane, la produzione di olio d’oliva non può mancare. È un settore molto frammentato, che...

  • Hive Power a Key Energy 2024 approfondisce il tema delle Comunità Energetiche

    Hive Power, fornitore di soluzioni innovative per le reti intelligenti, sarà presente alla nuova edizione di Key Energy a Rimini, dal 28 febbraio al 1 marzo 2024 (Stand 062, Pad. B2) per approfondire l’importanza dell’integrazione di sistemi per...

  • Un data space unico e coerente per i costruttori di quadri elettrici

    Come definire il successo nell’industria manifatturiera? Per lungo tempo il successo di un’azienda è stato decretato dalla sua capacità di fornire il prodotto migliore attraverso processi caratterizzati da un alto livello di efficienza economica. Oggi questo non...

  • smart city unicusano
    Smart city, volano gli investimenti, ma cosa siano resta un mistero per metà degli italiani

    Un mercato da 900 milioni di euro destinato a esplodere nei prossimi anni. È il mondo delle smart city che l’Unicusano prende in esame nella sua ultima infografica: città dove le reti e i servizi tradizionali sono...

  • Processi più efficienti e digitali per Ares grazie a RS Italia

    Ares, storica azienda italiana dell’illuminazione architetturale per esterni, ha scelto le soluzioni RS PurchasingManager e RS VendStock di RS Italia per semplificare il processo di acquisto e garantire la disponibilità dei DPI a supporto degli operatori. Fondata...

  • Abilitare l’industria sostenibile e 4.0

    Digitalizzazione, Internet of Things e interconnessione delle macchine sono le tecnologie che meglio realizzano l’industria sostenibile e 4.0: fra le soluzioni in linea con questo figura lo standard IO-Link Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x