Valvole proporzionali di Parker Hannifin per applicazioni industriali complesse

Pubblicato il 6 giugno 2024

Parker Hannifin introduce le valvole proporzionali DFplus. I componenti elettronici sono stati rinnovati in modo sostanziale, aprendo nuove possibilità di comunicazione con la valvola e migliorando la connettività per applicazioni industriali complesse. Rimangono pressoché invariati i componenti meccanici, incluso il Voice Coil Drive (VCD) brevettato, alla base delle prestazioni consolidate delle valvole DFplus delle generazioni precedenti.

Un nuovo processore dual core consente alle valvole di quarta generazione di funzionare al massimo livello di prestazioni e allo stesso tempo comunicare con il PLC. Un’altra funzionalità unica del prodotto è la conservazione del segnale di comando analogico, insieme all’utilizzo della connessione IO-Link della valvola per la comunicazione.

“Il potenziamento delle caratteristiche fa delle nostre valvole DFplus di quarta generazione una soluzione di spicco sul mercato, non solo in termini di dinamica e portata. Infatti, le valvole consentono di progredire nel settore dell’Industria 4.0 senza investimenti ingenti e senza modificare la strategia di controllo della macchina”, dichiara Frank Henschke, Product Manager della divisione Valvole proporzionali presso Industrial Systems Division Europe di Parker Hannifin.

Il prodotto presenta altre innovazioni che offrono valore aggiunto. Una di queste è un chip integrato per la comunicazione di prossimità (NFC), che consente agli utenti di ottenere tutte le informazioni relative allo stato durante le procedure di manutenzione o sul campo, anche quando la valvola non è alimentata attivamente. Un LED a 360° nella parte superiore della centralina assicura che i dati essenziali sullo stato siano immediatamente visibili nell’applicazione con diversi colori o frequenze di lampeggio. Il software di parametrizzazione ProPxD di Parker è stato modificato in modo sostanziale e anche l’oscilloscopio è stato migliorato, per consentire di regolare in modo semplice e rapido i parametri specifici dell’applicazione.

I nuovi componenti elettronici sono perfettamente integrati con le caratteristiche meccaniche delle valvole DFplus di Parker Hannifin. L’esclusivo VCD, dotato di trasduttore di spostamento induttivo (LVDT) integrato ad altissima risoluzione, offre un’elevata forza di azionamento senza la necessità di molle di ritorno attive forti. Il risultato è l’ottimizzazione delle prestazioni della servovalvola. Oltre a essere dotate di elevata robustezza, dimostrata da test di vibrazione fino a 60 g e 10 miliardi di cicli di test di resistenza, le valvole si sono già rivelate idonee a numerose applicazioni complesse.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x