Refrigerante a base di HFO per i condizionatori delle auto da Honeywell

Honeywell presenta un nuovo refrigerante a base di HFO per i condizionatori delle auto con un potenziale di riscaldamento globale ridotto di oltre il 50%

Pubblicato il 16 maggio 2022

Honeywell ha annunciato il lancio di un nuovo refrigerante a base di Idro-Fluoro-Olefine (HFO) per l’aftermarket automobilistico europeo che ha il potenziale di ridurre l’impronta delle emissioni di gas serra (GHG) dei sistemi di condizionamento dell’aria nei veicoli esistenti di oltre il 50%.

Solstice 456A fornisce una soluzione di assistenza drop-in economica e facile da usare per veicoli prodotti prima del 2017. Ha prestazioni simili all’R-134A, contribuendo a soddisfare non solo le esigenze dei proprietari dei veicoli e delle officine, ma soprattutto le condizioni richieste dalla legislazione vigente in Europa sul clima.

“Con oltre 200 milioni di auto che circolano sulle strade in Europa che utilizzano ancora l’R-134A, c’è bisogno sul mercato di un prodotto sostenibile ed economico per supportare le officine che si occupano della manutenzione di questi veicoli”, ha affermato Rick Winick, vicepresidente e general manager di Honeywell Automotive Refrigerants. “Solstice 456A è un refrigerante classificato ASHRAE A1, non infiammabile, facile da usare che può essere facilmente adottato per operare su con macchine e strumenti AC attualmente esistenti.”

Solstice 456A sarà disponibile in commercio per tutta la filiera aftermarket automobilistica europea entro la fine dell’anno.

Honeywell ha investito un miliardo di dollari in ricerca e sviluppo per la sua tecnologia Solstice, anticipando di oltre un decennio soluzioni a basso GWP per combattere i cambiamenti climatici. La linea di prodotti Honeywell, che aiuta i clienti a ridurre le emissioni di gas serra e migliorare l’efficienza energetica senza sacrificare le prestazioni del prodotto finale, comprende refrigeranti per supermercati, aria condizionata per auto e camion, agenti espandenti per l’isolamento, propellenti per la cura personale e della casa e solventi per le soluzioni di pulizia.

I clienti che utilizzano la tecnologia Solstice hanno evitato il potenziale rilascio nell’atmosfera dell’equivalente di oltre 260 milioni di tonnellate di anidride carbonica pari all’eliminazione delle potenziali emissioni di oltre 56 milioni di auto per un anno.



Contenuti correlati

  • Trattori formato Tesla

    Le promesse di riduzione dei costi energetici, aumento della produttività e miglioramento dell’affidabilità, associate alla pressione derivante dalla regolamentazione delle emissioni, stanno alimentando una rapida innovazione in molte tipologie di Nrmm, le ‘macchine mobili non stradali’ Leggi l’articolo

  • Stabilito il record del treno passeggeri più lungo del mondo, firmato ABB

    Il 29 ottobre 2022, la Ferrovia Retica (RhB) in Svizzera ha stabilito il nuovo record del treno passeggeri più lungo del mondo, con il supporto del suo partner tecnologico di lunga data ABB. Questo risultato è certamente...

  • Comunità Energetiche, siamo in linea con gli obiettivi climatici 2030?

    Il 29 giugno 2022 il consiglio europeo ha adottato il pacchetto “Pronti per il 55%” che racchiude l’insieme degli orientamenti generali sulle riduzioni delle emissioni e sul loro impatto sociale. Il pacchetto ha l’obiettivo di revisionare, adeguandola, tutta...

  • Honeywell Ecofining SAF
    Honeywell ha sviluppato una tecnologia per convertire etanolo in carburante sostenibile per aerei

    Honeywell ha sviluppato una nuova e innovativa tecnologia di trasformazione dell’etanolo in carburante per aerei (ETJ) che consente ai produttori di convertire l’etanolo a base di mais, cellulosico o di zucchero in carburante sostenibile per il trasporto...

  • Honeywell_Ecomax_Le
    Il bruciatore Honeywell Ecomax Le promuove il risparmio energetico

    Honeywell ha sviluppato il bruciatore Ecomax Le con recuperatore metallico per applicazioni di riscaldamento indiretto di tubi radianti quali trattamento di tempra, indurimento, e ricottura. Sviluppato per gli OEM del segmento fornaci che devono soddisfare i requisiti...

  • Fertilizzanti sintetici
    Fertilizzanti sintetici responsabili da soli del 2% delle emissioni globali di gas serra

    I fertilizzanti sintetici sono responsabili del 2,1% delle emissioni globali di gas serra, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Scientific Reports e intitolata “Greenhouse gas emissions from global production and use of nitrogen synthetic fertilisers in...

  • Emerson aiuta Albioma a diventare un fornitore di energia completamente rinnovabile

    La società globale di tecnologia e software Emerson è stata scelta da Albioma, un fornitore indipendente francese di energia, per contribuire alla transizione del suo impianto di Bois Rouge da carbone al 100% di energia rinnovabile. Nell’ambito della...

  • EDIFICI COMMERCIALI SOSTENIBILI

    Negli ultimi anni, migliaia di aziende hanno preso l’impegno di rispettare gli obiettivi di sostenibilità, tuttavia molte di esse non sono in possesso delle conoscenze e degli strumenti adeguati per misurare la propria carbon footprint, oltre alla...

  • Accordo di sponsorship tra RS Italia e l’E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa

    È stato siglato l’accordo per la sponsorship tecnica tra RS Italia e l’E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa, impegnata nella progettazione e nella costruzione di due macchine da corsa per gareggiare nelle prestigiose competizioni nazionali e internazionali...

  • Smart Building nei centri fitness

    Fare efficienza energetica in palestra è strategico, contando che spesso i centri fitness lavorano su un ampio numero di ore e richiedono sempre una temperatura adatta a fornire comfort ai propri clienti. Lo sa bene Virgin Active,...

Scopri le novità scelte per te x