Idrogeno

Pubblicato il 27 aprile 2021

Il futuro del Pianeta, e neanche troppo lontano, dovrà essere sostenibile. La sfida della decarbonizzazione però è tutt’altro che facile e non ci si può permettere di sbagliare strada, proprio perché il tempo stringe. In questo contesto, può l’ idrogeno verde diventare protagonista della transizione ecologica?
L’impegno europeo, lo ricordiamo, è raggiungere la “neutralità climatica” entro il 2050 e ridurre del 55% le emissioni entro il 2030. In linea, più o meno, con quanto fissato da Cina, Stati Uniti, Giappone, Regno Unito, Corea del Sud e Canada.

Una delle domande che ci si pone ora, un po’ a tutti i livelli, da quello politico a quello imprenditoriale è: riuscirà l’idrogeno verde a trainare la transizione green? L’idrogeno verde è quello a zero emissioni di carbonio che può essere prodotto dall’acqua tramite elettrolisi fornita dall’energia elettrica prodotta da energia rinnovabile o nucleare. Occorre però ancora superare alcune criticità legate, da un lato, ai costi di produzione, dall’altro alle infrastrutture di distribuzione e stoccaggio.

Il primo punto si può risolvere solo applicando delle economie di scala. Oggi il costo dell’idrogeno verde è più del doppio dell’idrogeno blu, prodotto dal gas naturale e secondo molte analisi non potrà essere competitivo prima del 2030, quando i costi delle energie rinnovabili e degli elettrolizzatori diminuiranno.
Sul fronte delle infrastrutture, qualche adeguamento normativo potrebbe favorire lo sviluppo di depositi di stoccaggio e di una rete di punti di rifornimento, che in Italia è ancora limitata. Sarebbe inoltre auspicabile che il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) prevedesse un supporto alla digitalizzazione delle reti per accogliere gas diversi.

Diamo conto in questo Focus degli ultimi sviluppi tecnologici e delle iniziative legate a questo vettore.

Fonte  foto Freerangestock_GeoffreyWhiteway

 



Indice dei contenuti

  • Una caldaia funzionante al 100% idrogeno

    Baxi e la sostenibilità ambientale sono cresciute insieme. Durante il suo percorso evolutivo, Baxi ha basato le proprie attività di progettazione e produzione di caldaie e sistemi per il riscaldamento ad alta tecnologia su un principio fondamentale:...

  • idrogeno H2ere Network
    H2ere Network, la piattaforma per lo sviluppo dell’idrogeno

    La filiera italiana dell’idrogeno è sempre più interconnessa. Assolombarda, H2IT – Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile e LE2C – Lombardy Energy Cleantech Cluster lanciano H2ere Network, la nuova piattaforma digitale che funge da punto di...

  • Idrogeno, uno dei fattori abilitanti per perseguire la decarbonizzazione del sistema energetico

    L’ idrogeno è l’elemento chimico più diffuso nell’universo, ma la sua molecola è scarsamente presente in natura in una forma utilizzabile e va quindi prodotta consumando a sua volta energia: è per questo motivo che si parla di...

  • Idrogeno: sì o no?

    L’idrogeno non è una fonte energetica primaria, è impossibile trovarlo allo stato nativo, è facilmente infiammabile ma si può comprimere, può essere liquefatto, è un combustibile con alto potere calorifico e per questo potrebbe essere la soluzione...

  • Le soluzioni a idrogeno Parker Hannifin per il mondo dei trasporti

    Parker Hannifin presenterà un’ampia gamma di soluzioni a idrogeno in occasione dell’Hydrogen Online Workshop 2022 che si terrà il 3 marzo 2022. Tra queste ci saranno anche le più recenti tecnologie a idrogeno per la riduzione delle...

  • L’idrogeno made in Italy sempre più protagonista della transizione energetica

    Il futuro dell’energia passa anche e soprattutto dall’idrogeno. Lo sa bene l’Unione Europea, che ha deciso di scommetterci per abbattere le emissioni di CO2 entro il 2050. E lo sa anche l’Italia, che negli ultimi anni tra...

  • Promuovere le applicazioni dell’idrogeno nel settore del trasporto aereo

    Airbus, Snam e SAVE hanno firmato un Memorandum of Understanding per promuovere l’utilizzo dell’idrogeno come vettore energetico sostenibile nel settore aeroportuale e nel trasporto aereo. Le tre aziende condivideranno una strategia comune con l’obiettivo di contribuire a...

  • Alberto Dossi, Presidente di H2IT idrogeno
    Osservatorio H2IT, per il settore dell’idrogeno è previsto il boom

    Centrale nel PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e nel Green Deal europeo, all’idrogeno viene dato sempre più peso come attore chiave per la transizione energetica. Italia ed Europa lavorano allo sviluppo di una filiera...

  • decarbonizzazione economist impact
    12 tecnologie per la decarbonizzazione delle città

    Le tecnologie che migliorano l’efficienza energetica degli edifici sono verosimilmente quelle che produrranno l’impatto maggiore sulla riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) e quindi sul processo di decarbonizzazione.  Mentre alcune soluzioni, come lo stoccaggio dell’energia distribuita,...

  • giacomo cantarella EPQ idrogeno
    Il ruolo degli elettrolizzatori per la produzione di idrogeno

    L’evento di presentazione del report dell’Energy&Strategy Group dal titolo “Hydrogen Innovation Report – Le sfide per la creazione di un mercato dell’idrogeno” ha messo in rilevo un’analisi sul percorso da intraprendere per arrivare ad una maturazione del...

Scopri le novità scelte per te x