Raffinerie 4.0 e più sostenibili grazie all’Intelligenza Artificiale di Aveva

Pubblicato il 1 agosto 2022

Aveva, multinazionale inglese operante nel settore dei software industriali che supportano le imprese verso la trasformazione digitale e la sostenibilità, ha rilasciato Unified Supply Chain Schedule AI Assistant, una nuova soluzione per la pianificazione delle attività degli impianti di raffinazione. Facendo leva sulla potenza dell’intelligenza artificiale (AI), Schedule AI Assistant analizza centinaia di scenari e situazioni nell’arco di pochi secondi per restituire una serie di programmi e strategie ottimizzate per il funzionamento efficiente della raffineria lungo tutta la filiera, permettendo così di evitare di compiere manualmente attività ripetitive.

“Il sistema basato su AI consiglia gli addetti alla pianificazione le azioni più appropriate per risparmiare tempo e aumentare la produttività, permettendo di mettere le proprie competenze strategiche al servizio di attività a maggior valore aggiunto e a supporto del raggiungimento degli obiettivi. La soluzione di AVEVA rende i processi operativi più agili e in grado di rispondere più rapidamente ai cambiamenti del mercato o alle problematiche e interruzioni della supply chain”, ha dichiarato Harpreet Gulati, Senior Vice President, Planning, Simulation and Optimization Business di Aveva.

Aveva Unified Supply Chain, Schedule AI Assistant è una soluzione per l’ottimizzazione dei processi aziendali, basata sul cloud e l’Intelligenza Artificiale. Pensata in particolare per chi opera nelle raffinerie e negli impianti petrolchimici, permette di monitorare e classificare vari scenari e situazioni in termini di efficienza, redditività ed emissioni e adottare strategie mirate per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità, sicurezza e finanziari. La nuova soluzione Aveva produce in pochi secondi il risultato di intere giornate di lavoro manuale, ottimizzando il processo decisionale e aumentando l’agilità di business.

Lungo tutta la supply chain, le capacità di analytics di Aveva Schedule AI Assistant producono e valutano automaticamente diverse programmazioni e avvenimenti attesi, offrendo agli utenti un ventaglio di opzioni per ottimizzare la pianificazione di tutte le attività e i processi.

Per aumentare la produttività, stabilizzare i flussi di produzione e perfezionare la pianificazione delle attività, le raffinerie devono tenere in conto la possibilità che si manifestino eventi imprevisti e considerare anche i diversi step di lavorazione e trasporto del greggio. All’interno di una raffineria, uno scheduler di produzione coordina il flusso del greggio dal prelievo fino ai serbatoi di stoccaggio, prepara la programmazione di carico delle unità di distillazione, si occupa della manutenzione dei serbatoi e gestisce la consegna del prodotto finito per massimizzare la redditività dei mercati spot – e tutto tenendo in considerazione la capacità, i flussi e le composizioni delle singole unità. In questo contesto, errori umani e limiti di tempo possono ostacolare l’efficienza, specialmente considerando che l’intera filiera è composta da fasi diverse soggette a numerose variabili.

Aveva Unified Supply Chain, Schedule AI Assistant risponde quindi alla necessità di facilitare le decisioni di scheduling, capitalizzando gli investimenti e individuando ulteriore valore attraverso il processo di produzione.



Contenuti correlati

  • Nel metaverso, per un’industria più sostenibile

    Incentrato sul tema della sostenibilità, Schneider Electric ha tenuto online il suo Innovation Summit World Tour, dove ha illustrato le tecnologie e le soluzioni che è in grado di offrire al mondo della produzione. Le prime tappe...

  • Enea TeaTek Marta fotovoltaico
    Enea e TeaTek collaborano per il fotovoltaico intelligente

    Ottimizzare la produzione energetica degli impianti fotovoltaici per accrescere le rese e ridurre le perdite grazie all’intelligenza artificiale. È quanto realizzeranno Enea e TeaTek nel progetto Marta, che conta su un finanziamento di 4,6 milioni di euro...

  • Affrontare il futuro con l’agritech

    Quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain, si pensa all’industria di nuova generazione. Tuttavia, le nuove tecnologie hanno già fatto il loro ingresso anche nel settore agricolo Leggi l’articolo

  • Tre chiavi per il futuro

    Innovazione, digitalizzazione e sostenibilità: queste le parole chiave della strategia di IMQ per il prossimo futuro, come ha sottolineato l’AD del gruppo, Antonella Scaglia Leggi l’articolo

  • SmartMe Arancino
    SmartMe abilita la trasformazione digitale del settore vitivinicolo

    Viticoltura 4.0 ovvero l’applicazione dell’Internet of Things e dell’Intelligenza Artificiale a tutta la filiera vitivinicola, dalla vigna all’etichettatura della bottiglia. È la proposta di SmartMe, la digital innovation company siciliana che al Simei di Milano ha proposto...

  • Avnet Silica electronica 2022
    Le soluzioni di Avnet Silica dedicate alle smart city

    In occasione di electronica 2022, Avnet Silica ha presentato una gamma di applicazioni smart city. Le soluzioni per smart city stanno plasmando gli edifici e le abitazioni del futuro, nell’ottica di rendere le nostre città più intelligenti,...

  • ABB acque reflue acqua
    Affrontare la scarsità di acqua riducendo le emissioni e i costi del trattamento delle acque reflue

    ABB ha pubblicato il primo di una serie di nuovi report dedicati ai settori dell’energia e dell’acqua per presentare l’impatto che la tecnologia può avere sulla riduzione delle emissioni di anidride carbonica e sulla transizione energetica delle...

  • Gestione energetica dei processi, come migliorarla con la digitalizzazione

    Sensori, contatori intelligenti, sistemi di controllo distribuito, applicazioni IIoT e tecnologia wireless concorrono a creare infrastrutture più agili da monitorare e amministrare. Leggi l’articolo

  • Le tre dimensioni della sostenibilità

    Secondo Phoenix Contact è necessario creare un circuito virtuoso che renda disponibili a tutti le energie ottenute da fonti rinnovabili Leggi l’articolo

  • Sostenibilità e digitalizzazione al centro della vision di Parker Hannifin

    Parker Hannifin sarà presente a bauma 2022 per presentare una serie di tecnologie chiave sviluppate in tema di “Progettazione e realizzazione di un futuro più green”. Lo spazio di Parker, presente presso lo Stand 215 nel Padiglione...

Scopri le novità scelte per te x