Mobilità sostenibile, piano spostamenti casa-lavoro per le imprese con più di 100 dipendenti

Entro 90 giorni saranno pubblicate le linee guida per la stesura dei piani spostamenti casa-lavoro

Pubblicato il 5 giugno 2021

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 26 maggio il primo dei provvedimenti attuativi del Ministero della Transizione ecologica, sulle disposizioni in materia di mobilità sostenibile previste dal DL Rilancio (Dl 34/2020).

Le imprese e le PA con singole unità locali più di 100 dipendenti ubicate nei capoluoghi di Regione, provincia, in città metropolitane, o comuni con più di 50 mila abitanti, sono tenute a redigere, attraverso il supporto del mobility manager, il piano degli spostamenti casa-lavoro, al fine di ridurre l’utilizzo dei mezzi privati.
Il piano va adottato entro il 31 dicembre di ogni anno. E ai fini del computo dimensionale occorre considerare anche il personale di altre aziende che si reca quotidianamente presso altre aziende obbligate alla redazione del piano, per lavori di appalto, distacco o somministrazione.

L’obiettivo del provvedimento resta quello giù previsto dal DM Ambiente del 27 marzo 1998, sebbene con regole diverse: ridurre in maniera strutturale e permanente l’impatto ambientale facendo ricorso a mezzi di trasporto collettivi (carpool sharing o bike sharing).

Il nuovo decreto riconosce anche la figura del mobility manager (aziendale o di area), come colui che ha il compito di supportare in modo continuativo le attività decisionali e di programmazione.
Con il prossimo provvedimento attuativo, atteso da qui a 90 giorni, saranno definite le line guida per la stesura dei Pscl (piani spostamenti casa-lavoro), andando a indicare i benefici che per azienda, lavoratori e collettività.

 

Fonte foto Transport Home Work: immagini, foto stock e grafica vettoriale | Shutterstock

Franco Metta



Contenuti correlati

  • Moova Space Pass, la community dedicata all’innovazione digitale della mobilità

    Grazie all’accordo quadro tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Almaviva e ANM Azienda Napoletana Mobilità prende il via il programma Moova Space Pass, con l’obiettivo di dare uno slancio concreto a nuove competenze e professionalità...

  • Alla conquista della Luna: Goodyear insieme a Lockheed Martin è pronta

    Goodyear ha da sempre un legame speciale con la Luna, grazie a una collaborazione che dura da oltre 60 anni con la NASA. Goodyear ha infatti ricoperto un ruolo da protagonista nello sviluppo di diverse missioni lunari,...

  • RBS Report smart city
    Smart City, idee e progetti per la transizione green

    Rome Business School, parte di Planeta Formación y Universidades creato nel 2003 da De Agostini e dal Gruppo Planeta, ha pubblicato lo studio: “Smart cities e qualità dell’aria. I centri urbani italiani tra crescita sostenibile e buone...

  • Malpensa Orchestra
    Parte da Malpensa il progetto Orchestra di Mobility as a Service

    Dall’aeroporto italiano di Malpensa inizierà la progettazione della mobilità del futuro. Il progetto di ricerca e innovazione si chiama Orchestra ed è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020. L’obiettivo è quello di sperimentare concetti e...

  • La ricarica a induzione viaggia sulla Brebemi

    A Chiari (BS) è stata presentata, da parte del Presidente di A35 Brebemi Francesco Bettoni e dai partner di progetto, alla presenza del Ministro della Repubblica Mariastella Gelmini, la tecnologia di ricarica ad induzione per auto elettriche...

  • Treni a zero emissioni

    Il settore ferroviario, nonostante sia tra i meno inquinanti, ha un grande impatto sulla mobilità a livello globale. I margini di miglioramento per ottenere una maggiore efficienza e ridurne l’impatto nei decenni a venire ci sono e...

  • Trasporto pubblico intelligente a Brescia grazie all’IoT

    Brescia Mobilità, la società che sviluppa e gestisce l’intero sistema di mobilità sostenibile di Brescia e del suo hinterland, è un’azienda in grado di fornire servizi tecnologicamente avanzati ai propri utenti. Questo grazie al supporto di Project...

  • MiTE e ENEA lanciano il Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici

    Il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, e il Presidente dell’ENEA, Gilberto Dialuce, lanciano il Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici (PNPE2), destinato a svolgere una funzione informativa e di assistenza per cittadini, imprese e pubblica...

  • Nuovi contatori di energia AC per l’infrastruttura di ricarica

    La famiglia di contatori di energia EMpro con omologazione MID di Phoenix Contact è stata ampliata con tre nuovi misuratori AC. I dispositivi monofase e trifase sono concepiti per temperature estreme fino a +70 °C. Sono particolarmente...

  • Ricarica veloce per i nuovi traghetti elettrici di Amsterdam con la tecnologia ABB

    La tecnologia di conversione di potenza di ABB assicura un’alimentazione stabile per i caricabatterie veloci destinati a cinque nuovi traghetti elettrici in servizio 24 ore su 24 sul Canale del Mare del Nord ad Amsterdam. I nuovi...

Scopri le novità scelte per te x