Med-Desire partecipa a Prosol Industrial

A Enersol Wsef 2014 Med-Desire prenderà parte al workshop sul riscaldamento solare dell’acqua per i processi industriali.

Pubblicato il 25 novembre 2014

Il 28 novembre 2014 Med-Desire parteciperà al Workshop Prosol Industrial: Solar Water Heating for Industrial Processes (Riscaldamento solare dell’acqua per i processi industriali), che si terrà a Tunisi durante Enersol Wsef 2014, la seconda edizione della manifestazione/forum che riunisce la community dell’energia sostenibile a livello globale, focalizzandosi sui più recenti sviluppi tecnologici, commerciali, finanziari, sociali e regolatori nell’ambito delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. Il Forum mira a promuovere gli investimenti e la creazione di posti di lavoro, a stimolare l’innovazione tecnologica e il trasferimento di know-how, a rafforzare i settori industriali e ad accelerare l’adozione della green economy in Tunisia.

Il workshop, promosso dal Medrec (Centro Mediterraneo per le Energie Rinnovabili), in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Tunisina per la Conservazione dell’Energia (National Agency for Energy Conservation – Anme) e il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (United Nations Environment Programme – Unep-Dtie), si terrà a Tunisi il 28 e 29 novembre 2014 per presentare i risultati di due studi sulla valutazione del potenziale di penetrazione delle tecnologie solari termiche nei processi industriali in Tunisia e sulla proposta di un nuovo regime di sostegno per l’apertura di questo mercato. Nell’ambito del workshop, sarà presentato anche un progetto con un’applicazione su larga scala di integrazione delle tecnologie solari termiche nell’industria tessile, sviluppato con il supporto finanziario del Ministero Italiano dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare e con il Gruppo Benetton.

L’iniziativa, che coinvolge stakeholders locali e internazionali, illustrerà lo stato dell’arte della tecnologia, gli strumenti per stimolare il mercato e le attività di cooperazione in corso, nello nell’arco di tre sessioni.

La Sessione I sarà dedicata alla presentazione dei risultati degli studi e sarà focalizzata sulla promozione dell’energia solare e dell’efficienza energetica in Tunisia. La Sessione II sarà incentrata sui più recenti sviluppi su larga scala per l’integrazione dell’energia solare nei processi di riscaldamento industriale, con un particolare focus sulle attività realizzate con il supporto del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare presso l’unità produttiva di Benetton Tunisia per il dimensionamento e la definizione degli elementi costruttivi del progetto pilota.

La Sessione III avrà la forma di una tavola rotonda per discutere delle opportunità di cooperazione tra gli attori della cooperazione internazionale, l’Anme e le banche locali per la promozione delle tecnologie solari in Tunisia, nell’ambito del Progetto strategico Med-Desire finanziato dall’Unione europea nell’ambito del programma di partenariato transfrontaliero mediterraneo Enpi Cbcmed.

Il 29 novembre 2014 sarà organizzata una visita tecnica al Progetto Pilota di Benetton e all’istallazione solare termica al Sultan Hotel in Hammamet, anch’essa finanziata con il supporto del Minambiente e di Unep.

 

Med-Desire: http://www.med-desire.eu

Medrec: http://www.medrec.org



Contenuti correlati

  • ABB efficienza energetica riduzione emissioni transizione energetica
    10 azioni che le imprese possono intraprendere per migliorare la propria efficienza energetica

    Mentre le aziende di tutto il mondo devono affrontare pressioni senza precedenti per il costo dell’energia e l’emergenza del cambiamento climatico, un nuovo report dell’Energy Efficiency Movement mostra come migliorare l’efficienza energetica nell’industria sia il modo più...

  • Come combattere l’aumento dei costi dell’energia con le termocamere

    La crisi energetica globale sta colpendo duramente i privati e le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa, e molte persone ritengono che i costi dell’energia siano fuori controllo. Secondo il Dipartimento per l’energia, le imprese...

  • A Ecomondo 2022 Siemens presenta soluzioni integrate per il settore idrico

    “Giving the best for our most precious resource. For an efficient and sustainable water industry” (“Dare il meglio per la nostra risorsa più preziosa. Per un settore idrico efficiente e sostenibile”): con questo motto, Siemens partecipa a...

  • Monitorare l’availability e l’efficienza energetica nei grandi data center

    Availability, cioè disponibilità, non è soltanto una parola di tendenza quando si parla del monitoraggio dei data center di grandi dimensioni o distribuiti: è, invece, uno degli aspetti cruciali. Qualsiasi amministratore IT o responsabile IT ha l’obiettivo...

  • Walk the green talk, SEW organizza un tour sotto il segno dell’efficienza

    Nei moderni impianti industriali è fondamentale preservare l’ambiente pur perseguendo obiettivi di riduzione dei costi di produzione ed energetici, senza compromettere la produttività, e mantenendo un vantaggio competitivo sul mercato internazionale. La razionalizzazione e la gestione intelligente...

  • Le tre dimensioni della sostenibilità

    Secondo Phoenix Contact è necessario creare un circuito virtuoso che renda disponibili a tutti le energie ottenute da fonti rinnovabili Leggi l’articolo

  • Rittal a Key Energy 2022

    A Key Energy 2022, fiera di riferimento su energie rinnovabili, sistemi di accumulo, efficienza energetica, mobilità sostenibile e smart grid, che si terrà a Rimini dall’8 all’11 novembre 2022, Rittal presenterà le proprie soluzioni per l’uso sostenibile dell’energia, come...

  • Ammagamma consumi IA energia
    6 soluzioni per ridurre l’impatto dei consumi sulla produzione

    Più che raddoppiato. Secondo i dati dell’Authority per l’Energia, negli ultimi 6 anni il prezzo dell’energia al consumo ha subito rincari continui, fino ad arrivare, al principio del 2022, al doppio rispetto al 2016. Un mese prima...

  • Siemens al Festival dell’Acqua 2022

    La manifestazione, ideata e promossa da Utilitalia, propone tre giorni di riflessioni e approfondimenti con esponenti della politica, tecnici ed esperti del settore. Il contenimento degli effetti dei cambiamenti climatici, la digitalizzazione, l’impatto del Piano Nazionale di...

  • PNRR ed efficientamento energetico: una grande occasione

    Come si evince dal bilancio elettrico di Terna, la sanità e l’assistenza sociale pubblica rappresentano il primo “consumatore” di energia del settore pubblico italiano, con il 31% del totale. Un ambito che si può efficientare è quello...

Scopri le novità scelte per te x