L’analizzatore portatile di biogas e syngas ETG

Misura e analisi nei processi per il biogas e la combustione da syngas: da ETG arriva MCA 100 Syn P, l’analizzatore portatile che effettua l’analisi di diversi composti quali CO, CO2, CH4 con tecnologia Ndir a banco ottico unico.

Pubblicato il 11 giugno 2014

L’analizzatore portatile di biogas e syngas ETG MCA 100 Syn P rappresenta la soluzione ideale per la misura e l’analisi nei processi per il biogas e la combustione da syngas per la sua robustezza, precisione, affidabilità e prestazioni avanzate.

A differenza di altri analizzatori dello stesso tipo ETG MCA 100 Syn P effettua l’analisi di diversi composti quali CO, CO2, CH4 con tecnologia Ndir a banco ottico unico. La concentrazione di O2 mediante E.C.

La misura della concentrazione dell’idrogeno è resa altamente affidabile grazie al sensore di misura dell’idrogeno a principio Tcd (Termoconducibilità); non utilizza pertanto, per la misura dell’idrogeno, celle elettrochimiche o altri sensori che potrebbero interferire con le misure degli idrocarburi.

Al pari delle versioni biogas, l’analizzatore MCA 100 Syn-P è remotabile di standard su PC e Smartphone (Android, Ios, Windows ecc.), sia via Lan, oltre che Usb (wi-fi come opzione).

ETG apporta nei suoi laboratori, correzioni specifiche per la misura dell’Idrogeno in una miscela contenente Idrocarburi (quale è appunto il syngas), in modo da ottenere una misurazione quanto più precisa possibile.

Al suo interno è presente una pompa per l’aspirazione attivabile o meno da software, una valvola per la regolazione del flusso con l’indicazione a video, un filtro in linea per la rimozione delle polveri, oltre al banco ottico e tutta l’elettronica necessaria al funzionamento.

L’analizzatore salva i dati in una directory all’interno dello strumento in formato .csv, dividendo i file per log e suddividendo gli stessi in diverse cartelle nominati come la data del giorno di analisi; per scaricare i dati, l’utente deve solamente inserire una penna Usb nella porta posta a pannello, selezionare il file di log interessato (che verrà mostrato con data e ora) e il sistema scaricherà automaticamente i dati sulla PenDrive, rimuovendo il file originario dalla memoria interna, eludendo il rischio di riempire la memoria.

L’analizzatore viene fornito all’interno di una custodia resistente agli urti dotata di ruote e maniglie (tipo trolley), con grado di protezione IP67.

MCA 100 Syn P è interamente progettato e costruito in Italia.

 

ETG: http://www.etgrisorse.com



Contenuti correlati

  • Transizione verso l’energia verde: collaborazione fra Dassault Systèmes, McPhy e Visiativ

    Dassault Systèmes, McPhy Energy e Visiativ stanno collaborando per guidare la transizione verso l’energia verde, consentendo a McPhy di aumentare la competitività delle sue attrezzature per la produzione e la distribuzione di idrogeno a basse emissioni di...

  • idrogeno verde Marco Mele
    Idrogeno verde, la “grande occasione” per la ricerca in Italia

    “Sembrerebbe, finalmente, essere arrivata la grande rivoluzione dell’idrogeno per il nostro Paese”. È quanto ha affermato il Prof. Marco Mele, economista dell’università Unicusano di Roma, intervenuto ad una nota emittente statunitense pochi giorni fa. “Per il nostro...

  • Siemens ed EFA Automazione insieme su analisi energetica e monitoraggio d’impianto

    Sebigas, società specializzata nel settore biogas con più di 80 impianti installati in tutto il mondo, ha scelto la collaborazione di due partner tecnologici come Siemens ed EFA Automazione, per offrire ai clienti la migliore opportunità di intervento e monitoraggio del loro...

  • Simplifhy Premio Sviluppo Sostenibile 2022
    Simplifhy tra le prime cinque migliori start up italiane per il clima

    Grazie alla soluzione Hyper-Gen, Simplifhy è stata selezionata tra le cinque migliori start up per il clima nell’ambito del Premio Sviluppo Sostenibile 2022. Il Premio, nato per far conoscere e promuovere le migliori pratiche e innovazioni nei...

  • ABB investe nella startup climate tech Tallarna

    ABB ha avviato una partnership strategica con Tallarna Ltd, una start-up britannica che opera nel settore delle tecnologie per il clima, per accrescere il proprio portafoglio di tecnologie per la gestione energetica. Utilizzando l’analisi dei dati basata...

  • Reti per l’idrogeno

    L’emergente comparto dell’idrogeno rappresenta un ambito dalle grandi potenzialità per l’impiego delle reti Profibus e Profinet Leggi l’articolo

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian Leggi l’articolo

  • Key Energy 2022
    Key Energy: gli appuntamenti con i convegni in fiera

    Mancano pochi giorni a Key Energy, l´evento di riferimento per le energie rinnovabili organizzato da Italian Exhibition Group, che si terrà dall’8 all’11 novembre al Quartiere fieristico di Rimini in contemporanea con la 25a edizione di Ecomondo...

  • Biomethane_Channel_biometano
    Un canale video tematico dedicato al mondo del biometano

    La crisi energetica in corso impone un veloce cambio di passo verso un mix nazionale per una generazione di energia sempre più rinnovabile e sostenibile. La scelta di incentivare la produzione di biometano diventa quindi strategica per...

  • Automazione e strumentazione pronte per la filiera idrogeno

    Nello scenario della riduzione dei gas serra, un ruolo interessante potrebbe essere l’impiego di idrogeno come combustibile, purché naturalmente si riesca a produrlo a costi ragionevoli e da fonti rinnovabili. In questo ambito le tecnologie di misura...

Scopri le novità scelte per te x