I produttori di pompe per acqua si preparano per il 2015

Pubblicato il 4 maggio 2012

L’Associazione italiana produttori pompe, Assopompe, federata ad Anima, sta promuovendo un’ampia cultura di settore. L’associazione sta lavorando in particolare su quali prodotti rimarranno sul mercato dopo il 2013 e dopo il 2015 alla vigilia di un considerevole cambiamento normativo.

La Commissione europea si appresta a pubblicare il Regolamento sull’Ecodesign delle Pompe per Acque Chiare, che entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2013. Il nuovo Regolamento Europeo, obbligatorio dal 2013, ha lo scopo di migliorare l’efficienza energetica di pompe per acqua, in accordo alla Direttiva 2009/125/CE denominata ErP, acronimo di “Energy Related Products”.

A tale aggiornamento hanno collaborato Armando Carravetta, professore del Dipartimento di Idraulica, Geotecnica e Ingegneria Ambientale dell’Università Federico II di Napoli, Lauro Antipodi, Presidente Commissione Pompe Uni e Andrea Pasquini, Segreteria Assopompe.

Assopompe informa costruttori, installatori e utilizzatori di elettropompe l’evoluzione obbligata che questi prodotti subiranno nel prossimo futuro, per essere resi conformi agli stringenti obiettivi di ecocompatibilità imposti dall’Unione Europea.

“Nel nostro settore, l’associazione è il punto di riferimento della filiera dove convergono e da cui vengono diramate le novità tecniche ed è il nodo nevralgico in cui trovano sede i rapporti istituzionali di respiro internazionale – dichiara Alberto Caprari, presidente Assopompe -. Lo dimostra il prossimo appuntamento, in cui Assopompe è promotrice e protagonista assoluta: dal 24 al 26 maggio a Stresa ospiteremo il convegno annuale di Europump, la federazione europea dei costruttori di pompe. Sarà un’ulteriore occasione di informazione, aggiornamento e di dialogo. Sono certo che si riconfermerà l’unicità dell’ospitalità italiana ma anche dell’innovazione e del desiderio pronto di migliorare sempre, come ben dimostra la dinamicità degli associati Assopompe”.

Assopompe: www.assopompe.it
Anima: www.anima.it
Caprari: www.caprari.it



Contenuti correlati

  • CGT_Gelit
    La trigenerazione di CGT abbatte le emissioni di CO2 di Gelit

    I vantaggi della cogenerazione e trigenerazione in ambito industriale rappresentano il tema trattato nel secondo episodio di “Re-Evolution Technologies”, la web serie prodotta da CGT, storica realtà italiana che fa parte del Gruppo Internazionale Tesya, che coinvolge...

  • Danfoss idrogeno verde
    Idrogeno verde: produzione ragionata per assicurare la sostenibilità

    Un nuovo report pubblicato da Danfoss Impact rivela che, poiché la produzione di idrogeno è destinata ad assorbire più della metà dell’attuale domanda di energia elettrica entro il 2050, l’efficienza energetica nella sua produzione è fondamentale. È...

  • Un occhio all’aria compressa

    L’automazione può migliorare efficienza energetica, produttività e flessibilità in azienda. E il monitoraggio dei sistemi di aria compressa? Una soluzione ifm electronic garantisce anche in questo caso risparmi consistenti a fronte di investimenti contenuti Ifm è una...

  • Efficienza energetica e flessibilità migliorate

    Anche i millesimi di secondo sono preziosi per l’industria della plastica. Lo pensa Netstal, che per garantire sempre una produzione controllata alle sue macchine per stampaggio a iniezione si è affidata a Keba Netstal è un’azienda svizzera...

  • Ottimizzare l’efficienza energetica con criteri ESG

    In Gigatek è stata scelta la soluzione iFactory EHS di Advantech per costruire un sistema di gestione energetica EMS Con la crescente consapevolezza ambientale e le limitazioni dell’approvvigionamento energetico, l’ottimizzazione della gestione energetica è diventata essenziale. Fondata...

  • L’efficienza energetica nell’industria

    Trend, ostacoli e fattori trainanti per l’incremento degli investimenti in efficienza energetica nell’industria. La situazione europea e quella italiana. Diventa sempre più rilevante il contributo delle tecnologie digitali. Uno studio dell’Enea segnala importanti risultati ottenuti grazie alle...

  • Controlli tradizionali e machine learning per l’efficienza energetica negli edifici

    L’efficienza energetica negli edifici è un argomento di cui, giustamente, si sente parlare da molto tempo, rappresentando un elemento fondamentale per la decarbonizzazione, che necessariamente passa attraverso l’uso più razionale delle risorse energetiche… Leggi l’articolo

  • OVHcloud data center
    Sostenibilità e data center, il contributo dell’economia circolare

    Attualmente – secondo uno studio pubblicato su Nature – i data center consumano circa 200 terawattora (TWh) di energia all’anno e si prevede che questo consumo aumenterà di quindici volte entro il 2030, fino a raggiungere l’8%...

  • Eskimo Vanzetti
    Pompe sommerse estraibili di Vanzetti Engineering

    Vanzetti Engineering amplia il proprio portafoglio prodotti introducendo una nuova famiglia di pompe sommerse, la serie estraibile Esk-Imo con portate da 70 m3/ora fino a 500 m3/ora e prevalenza fino a 240m. Poiché tutta la parte idraulica...

  • Gestione efficiente e sostenibile dell’acqua con Control Techniques

    L’approvvigionamento idrico in aree remote dove non esistono fonti di energia elettrica o dove la fornitura energetica non è affidabile diventa complesso da gestire e necessita di una soluzione sicura ed efficiente. È qui che entra in...

Scopri le novità scelte per te x