Fimer stabilisce in Italia il nuovo centro di Ricerca e Sviluppo per il segmento Utility

Pubblicato il 21 maggio 2021

Fimer, quarto produttore al mondo di inverter fotovoltaici e noto soggetto nello sviluppo e produzione di soluzioni per la mobilità elettrica, stabilisce il nuovo Centro di Ricerca & Sviluppo per il segmento Utility in Italia, all’interno dei propri siti produttivi di Vimercate (MB) e di Terranuova Bracciolini (AR).

Per Fimer, si tratta di una decisione strategica che permette all’azienda di aumentare ulteriormente il proprio focus sullo sviluppo di soluzioni innovative per il mercato energetico e in questo caso per il segmento Utility, nonché di rafforzare la propria capacità di risposta ai bisogni dei propri clienti e partner a livello nazionale e internazionale. La scelta, inoltre, è in linea con la strategia di Fimer che ha come obiettivo quello di ottimizzare e sfruttare al meglio l’apporto energetico dei propri siti produttivi, riunendo più risorse in un unico sito.

Centralizzare l’attività di Ricerca & Sviluppo, inoltre, consentirà all’azienda di indirizzare al meglio il percorso di sviluppo di prodotti innovativi targati Fimer , come ad esempio la nuova piattaforma rivolta al mercato Utility – unica nel segmento – il cui lancio globale è previsto il 22 giugno 2021.

A margine dell’annuncio, il Presidente di Fimer Filippo Carzaniga, commenta: “Ci impegniamo costantemente a sviluppare soluzioni innovative e, per farlo, adattiamo il nostro modello di business affinché rifletta al meglio i bisogni dei nostri clienti. I nostri piani di crescita per il futuro sono ambiziosi; per raggiungerli, lavoriamo mettendo sempre i clienti al centro del nostro lavoro”.

“Per Fimer il segmento Utility è estremamente strategico” continua Carzaniga. “Siamo convinti che riunire le divisioni di Ricerca & Sviluppo e Product Development ai processi produttivi in un unico sito ci permetterà di sviluppare soluzioni sempre più innovative per questo comparto strategico. Non solo. La decisione ci consentirà di combinare il DNA Made in Italy di Fimer con la nostra nuova visione globale”.



Contenuti correlati

  • Avnet Silica electronica 2022
    Le soluzioni di Avnet Silica dedicate alle smart city

    In occasione di electronica 2022, Avnet Silica ha presentato una gamma di applicazioni smart city. Le soluzioni per smart city stanno plasmando gli edifici e le abitazioni del futuro, nell’ottica di rendere le nostre città più intelligenti,...

  • Edizione dai grandi numeri per Ecomondo e Key Energy 2022: +41% di presenze sul 2021

    Green economy: per circolarità e rinnovabili Italia all’avanguardia. Ecomondo e Key Energy di Italian Exhibition Group hanno chiuso i battenti oggi nel quartiere fieristico riminese con un +41% di presenze totali rispetto al 2021 (e un +15...

  • Key Energy 2022
    Key Energy: gli appuntamenti con i convegni in fiera

    Mancano pochi giorni a Key Energy, l´evento di riferimento per le energie rinnovabili organizzato da Italian Exhibition Group, che si terrà dall’8 all’11 novembre al Quartiere fieristico di Rimini in contemporanea con la 25a edizione di Ecomondo...

  • Silla Industries entra in Anie

    Tra le 1.400 aziende italiane più importanti del settore elettrotecnico ed elettronico, oggi c’è anche Silla Industries che giovanissima ma già grande, fa il suo ingresso in Anie Federazione, una delle maggiori costole del sistema confindustriale italiano...

  • ABB stazioni di ricarica San Giovanni Valdarno
    In Toscana il più grande impianto ABB di produzione di stazioni di ricarica in CC

    ABB E-mobility ha aperto il più grande sito di produzione di stazioni di ricarica in corrente continua di ABB, il Centro di Eccellenza E-mobility a San Giovanni Valdarno, Toscana. L’intera gamma di soluzioni di ricarica ABB in...

  • Scuter IAT Factory
    Accordo Scuter – IAT per produrre scooter elettrici in Italia

    Scuter, startup italiana che realizza un veicolo elettrico innovativo ed una infrastruttura tecnologica per la decarbonizzazione e la smart mobility urbana, e IAT – Italian Aluminium Technology – fabbrica specializzata in prodotti di alluminio, hanno sottoscritto un...

  • Platum e-mobility
    La mobilità elettrica urbana di Platum arriva sui banchi dell’università

    Platum è stata invitata a presentare la propria esperienza imprenditoriale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano tenendo una lezione dal titolo Leading through Change agli studenti del corso di laurea in Communication & Management. Formazione e...

  • La ricarica a induzione viaggia sulla Brebemi

    A Chiari (BS) è stata presentata, da parte del Presidente di A35 Brebemi Francesco Bettoni e dai partner di progetto, alla presenza del Ministro della Repubblica Mariastella Gelmini, la tecnologia di ricarica ad induzione per auto elettriche...

  • Elettromobilità, B&R punta sulla produzione di batterie

    B&R ha nominato Ronny Guber manager industriale per l’elettromobilità, offrendo così alle case automobilistiche e ai loro fornitori un unico punto di contatto per risolvere una nuova serie di sfide produttive. Con il passaggio dalla combustione all’elettrico,...

  • 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra: l’impegno di Comau per l’ambiente

    Il 22 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Terra, data simbolica nella quale si rinnova l’impegno per promuovere la salvaguardia del pianeta. Per il 2022 aziende, istituzioni e cittadini, sono invitati ad agire e innovare: è...

Scopri le novità scelte per te x