Emerson ottimizza l’efficienza di combustione grazie alla funzionalità degli analizzatori di ossigeno

Pubblicato il 2 dicembre 2014

Emerson Process Management ha incrementato le funzionalità della linea di strumenti Rosemount Analytical 6888 per l’analisi dell’ossigeno nei gas di scarico con una diagnostica che permette di mantenere un livello di ossigeno ottimale nei fumi di combustione, consentendo al tempo stesso di ottimizzare l’efficienza della combustione di caldaie di grandi dimensioni e di fornaci industriali. Molti impianti fanno fatica a sopravvivere tra tagli di budget e riduzione di personale; in quest’ottica, le nuove funzionalità dello strumento 6888 permetteranno di ridurre le necessità di manutenzione ed incrementeranno l’accuratezza delle misure.

L’analizzatore modello 6888 incorpora la diagnostica “calibration recommended” che suggerisce di effettuare una calibrazione attraverso una valvola solenoidale incorporata nell’elettronica della sonda con cui la calibrazione automatica diventa più che mai semplice. L’accuratezza nelle attività di manutenzione è massimizzata. La diagnostica incorporata riduce il costo relativo alla fornitura ed installazione di un box separato di solenoidi e riduce la necessità di cablaggi e di tubazioni tra il sensore e l’elettronica. Le ore di lavoro richieste sono di conseguenza ridotte. Inoltre, la diagnostica “calibration recommended” elimina la necessità di effettuare calibrazioni sulla base di attività programmate ed una grande quantità di validazioni (check di calibrazione) o di calibrazioni effettive. Il nuovo analizzatore include anche la diagnostica “plugged diffuse/filter” per le applicazioni in cui sono presenti ceneri o particolato all’interno dei gas da analizzare: questa funzione riduce ulteriormente il tempo di lavoro e di manutenzione ed incrementa l’accuratezza della misura.

Un’altra caratteristica di 6888 è l’opzione di inserzione variabile, che permette una sostituzione della sonda direttamente nella tubazione dove fluisce il gas. Grazie alla lunghezza standard della sonda, disponibile da 0,5 a 3,65 metri per installazioni orizzontali o verticali, è possibile in qualsiasi momento adattarne l’inserzione all’eventuale stratificazione che può avvenire in tubazioni di grande diametro.

Doug Simmers, Emerson Process Management Combustion Analyzer Worldwide Product Manager di Rosemount Analytical, ha dichiarato: “Il nuovo 6888 ha aumentato il livello dei nostri analizzatori di gas di scarico, mantenendo al tempo stesso un’economicità eccellente per i nostri clienti. Nelle applicazioni industriali, dove i budget spesso sono contenuti ed il tempo di lavoro del personale è limitato, 6888 permette di effettuare un’analisi essenziale dei gas combusti, riducendo significativamente il tempo di manutenzione ed i costi di calibrazione non necessari, mantenendo al tempo stesso un’elevata accuratezza di analisi. L’aumentata accuratezza non permette solamente di raggiungere una più elevata efficienza di combustione, ma permette di minimizzare la produzione di NOx e di gas serra, come l’anidride carbonica”.

Facile da utilizzare e da integrare, 6888 è completamente riparabile in campo. Tutti i componenti attivi possono essere sostituiti, inclusi i diffusori/filtri, le celle di misura, i riscaldatori e le termocoppie, e tutte le schede elettroniche. 6888 offre la possibilità di comunicazione digitale Hart e Foundation fieldbus e può essere configurato con l’adattatore Smart Wireless Thum per le comunicazioni wireless.

 

Emerson Process Management: http://www.emersonprocess.com



Contenuti correlati

  • Phoenix Contact fatture calibrazione
    Fatture dei processi di ricarica conformi alla legge sulla calibrazione

    Con i controllori E-Mobility Charx control modular di Phoenix Contact, i processi di ricarica in AC possono ora essere fatturati in conformità con la legge sulla calibrazione. Un pacchetto coordinato e precertificato proveniente da un’unica fonte, composto...

  • Da Parker, nuova valvola di sfiato termica con connessioni a doppia boccola A-LOK

    Parker Hannifin ha lanciato una gamma estesa di valvole di sfiato termiche criogeniche in acciaio inossidabile con l’opzione di connessioni A-LOK a due boccole integrate. La tecnologia di connessione A-LOK a due boccole di Parker garantisce prestazioni prive...

  • Alisea potenzia il monitoraggio da remoto degli impianti HVAC

    La qualità dell’aria, outdoor e indoor, riveste sempre più un ruolo di vitale importanza, soprattutto alla luce degli effetti negativi sulla salute causati da una prolungata esposizione all’inquinamento atmosferico. Tra i fattori più dannosi vi è sicuramente...

  • Alimentare il mondo digitale

    Socomec, azienda specializzata in soluzioni di alimentazione integrate, offre una nuova serie di innovazioni tecnologiche concepite per garantire la disponibilità dell’alimentazione e le prestazioni energetiche.12 Le infrastrutture critiche odierne devono soddisfare i requisiti di implementazione rapida e...

  • Walk the green talk, SEW organizza un tour sotto il segno dell’efficienza

    Nei moderni impianti industriali è fondamentale preservare l’ambiente pur perseguendo obiettivi di riduzione dei costi di produzione ed energetici, senza compromettere la produttività, e mantenendo un vantaggio competitivo sul mercato internazionale. La razionalizzazione e la gestione intelligente...

  • Edifici intelligenti e sostenibili: il caso Green Pea a Torino

    Non c’è da stupirsi, dunque, se l’edificio ha vinto l’Innova Retail Award 2021, premio dedicato ai progetti innovativi del settore. Da subito, il Green Pea è diventato un punto di riferimento per la sua vocazione a basso impatto...

  • LEM presenta TEMA4G per la misurazione dell’energia a bordo treno

    LEM, rinomata per essere leader di mercato nella tecnologia del rilevamento della corrente, presenta ora il TEMA4G, la sua prima soluzione plug&play per la misurazione dell’energia a bordo treno. La gestione dell’energia nelle applicazioni ferroviarie comporta la...

  • La riorganizzazione energetica dell’Europa…

    Il report di S&P Global Ratings (“S&P”) analizza i potenziali impatti sui mercati energetici delle diverse misure politiche attualmente in fase di studio a livello europeo. Questi i punti chiave dello studio: L’UE sta valutando diverse misure politiche...

  • Da Parker Hannifin nuovo sensore di pressione SensoControl SCP04 per applicazioni con idrogeno

    Con quest’ultimo sviluppo, Parker prosegue la sua strategia di progettazione di prodotti per nuovi mercati e applicazioni future. L’idrogeno viene utilizzato sempre più frequentemente in tutti i tipi di mezzi di trasporto: dai camion agli autobus fino...

  • Efficienza, monitoraggio e controllo remoto

    Come è possibile garantire controllo, sicurezza, aggiornamento e riconfigurazione dei dispositivi periferici? Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x