Alimentare una nazione intera

 
Pubblicato il 13 maggio 2022

L’Ente uruguaiano che gestisce la filiera dei carburanti, Ancap, ha realizzato la supervisione degli impianti e la storicizzazione dei dati grazie al software di GE Digital. Le soluzioni adottate, che in Italia sono proposte da ServiTecno, hanno permesso di ridurre i costi e il consumo di energia, facilitando il reporting e migliorando la compatibilità con le norme e con l’ambiente

Leggi l’articolo



Contenuti correlati

  • Gestione avanzata per i servizi idrici

    A Jesi e Castelbellino, Viva Servizi ha deciso di sottoporre il sistema di depuratori a un aggiornamento anche della gestione degli allarmi con lo Scada di GE distribuito e supportato in Italia da ServiTecno Leggi l’articolo

  • Raffinerie 4.0 e più sostenibili grazie all’Intelligenza Artificiale di Aveva

    Aveva, multinazionale inglese operante nel settore dei software industriali che supportano le imprese verso la trasformazione digitale e la sostenibilità, ha rilasciato Unified Supply Chain Schedule AI Assistant, una nuova soluzione per la pianificazione delle attività degli...

  • Come sfruttare al meglio le termocamere per la rilevazione ottica di gas

    Grazie alla tecnologia OGI, l’industria petrolifera può attuare un programma di rilevamento e riparazione delle fughe ‘Smart LDAR’ (Leak Detection and Repair) più sicuro ed efficiente, che consente agli ispettori di rilevare più rapidamente emissioni fuggitive e...

  • I muscoli che muovono le tubature oil&gas

    Per le soluzioni oil & gas, è fondamentale essere in grado di operare in condizioni ostili. Un sistema di attuazione Moog, totalmente elettromeccanico, ha permesso di realizzare una soluzione robotizzata adatta a operare in ambienti difficili. Leggi...

  • Biogas 4.0: la trasformazione digitale dell’energia

    Gli impianti per la produzione di biogas sono una fonte di energia completamente naturale e rinnovabile. Come ottimizzare la gestione del processo? Leggi l’articolo

  • Oil&Gas goes digital

    Un sistema messo a punto con i prodotti di Siemens impiega manipolatori completamente automatizzati per gestire l’intero processo di trivellazione senza intervento umano, rivoluzionando l’industria dell’Oil&Gas Leggi l’articolo

  • Grafysorber grafene
    Il grafene Made in Italy di Directa Plus sbarca negli Stati Uniti

    La tecnologia Grafysorber di Directa Plus, società italiana che realizza prodotti a base di grafene in Italia, è stata autorizzata dall’EPA, Ente per la Protezione Ambientale degli Stati Uniti, per l’uso in tutti i processi di recupero...

  • Seeq AWS transizione energetica
    Transizione energetica, Amazon Web Services riconosce il contributo di Seeq

    Seeq Corporation ha raggiunto lo status “Energy Competency” assegnatole da Amazon Web Services (AWS). Questa denominazione attesta che Seeq ha maturato una notevole esperienza nell’aiutare i clienti a sfruttare la tecnologia cloud AWS per trasformare i sistemi complessi e...

  • Mobilità e Transizione ecologica: rinnovare le infrastrutture

    Articolo di Vito Coviello, Socio AIDR e Responsabile Osservatorio Tecnologie Digitali nel settore dei Trasporti e della Logistica. Transizione energetica, Transizione digitale, Transizione  verso nuove forme di mobilità: è iniziato un lungo cammino e dopo aver ignorato...

  • Andrew McCloskey_Chief Technology Officer, Aveva
    Schlumberger e Aveva spingono l’IoT nell’Oil&Gas

    Schlumberger, la più grande società per servizi petroliferi al mondo, e Aveva, multinazionale inglese che opera nel settore dei software industriali che guidano le imprese verso la trasformazione digitale e la sostenibilità,  annunciano di aver perfezionato un...

Scopri le novità scelte per te x