ABB si aggiudica un ordine importante per la trasmissione di energia eolica dal Mare del Nord

Pubblicato il 31 maggio 2019

Il business Power Grids di ABB si è aggiudicata un ordine del valore di centinaia di milioni di euro dal consorzio Aibel / Keppel FELS, che progetterà e costruirà il sistema di trasmissione in alta tensione in corrente continua (HVDC) per il collegamento eolico offshore DolWin5. ABB si occuperà della fornitura della tecnologia HVDC. Questo progetto fornirà 900 megawatt di energia elettrica, generata senza emissioni di anidride carbonica – sufficienti per alimentare circa 1 milione di case – da tre parchi eolici a circa 100 km dalla costa tedesca. Il completamento del progetto è previsto per il 2024.

L’ordine include la piattaforma di conversione nel Mare del Nord, nonché una stazione di conversione su terraferma situata a Emden, nella regione della Bassa Sassonia, in Germania. TenneT, uno dei principali gestori europei di sistemi di trasmissione dell’energia elettrica, con attività nei Paesi Bassi e in Germania, è responsabile della connessione elettrica verso la rete dei parchi eolici localizzati in questa zona in mare aperto.

La soluzione HVDC di ABB viene utilizzata per trasferire l’energia generata da parchi eolici offshore in maniera molto efficiente, convertendo la corrente alternata (CA) in corrente continua (CC) presso una piattaforma su cui è installato un primo convertitore. Ciò consente di trasmettere potenza alla terraferma attraverso un sistema di cavi in corrente continua lungo 130 chilometri, con perdite molto basse. Nella seconda stazione di conversione onshore, l’energia viene riconvertita in alternata e quindi immessa nella rete di trasmissione. Le soluzioni HVDC di ABB per le connessione eoliche offshore sono compatte e modulari, sviluppate appositamente per gestire al meglio le sfide dell’industria eolica e mitigare il costo di questi importanti investimenti sul costo dell´elettricità, migliorando e limitando l´impatto ambientale.

Con l’uso della tecnologia VSC (convertitori a tensione impressa) di ABB, nota con il nome HVDC Light, è possibile mantenere le perdite di conversione a livelli molto ridotti. Tutto questo si realizza anche grazie al Controllo Avanzato Modulare ABB Ability per HVDC (MACHTM), che è determinante nella gestione della complessa connessione tra i parchi eolici e la rete in corrente alternata continentale.

“La nostra innovativa tecnologia HVDC, la presenza e l’esperienza globale, la profonda comprensione delle sfide di integrazione delle energie rinnovabili, il nostro approccio di partenariato e la stretta collaborazione con TenneT, sono stati fattori chiave per aggiudicarci questo progetto”, ha affermato Claudio Facchin, Presidente del business Power Grids di ABB.

Come parte della sua transizione energetica (“Energiewende”), la Germania conta di generare il 65% della sua energia da fonti rinnovabili entro il 2030. Una parte considerevole e in rapida crescita di questa energia viene generata in enormi parchi eolici al largo delle coste del Mare del Nord. In soli 10 anni, la produzione eolica offshore della Germania è passata da zero a 6382 megawatt, diventando così il secondo più grande produttore eolico offshore al mondo dopo il Regno Unito. ABB è pioniere della tecnologia HVDC da più di 60 anni e ha messo in servizio più della metà dei progetti HVDC di tutto il mondo e tra questi oltre il 70% dei progetti HVDC con convertitore a tensione impressa (VSC).



Contenuti correlati

  • Global Alliance for Sustainable Energy: insieme per la piena sostenibilità delle rinnovabili

    Un gruppo di leader mondiali della catena del valore dell’energia rinnovabile e dell’ecosistema dell’innovazione del settore ha lanciato una nuova organizzazione per assicurare che le energie rinnovabili siano completamente sostenibili per le persone e il pianeta e...

  • Trasmissione energia e dati via wireless con gli accoppiatori di Phoenix Contact

    Con NearFi, Phoenix Contact introduce una nuova tecnologia innovativa per la trasmissione wireless dell’energia e dei dati. La tecnologia consente per la prima volta una comunicazione Ethernet senza fili, indipendente dal protocollo e senza latenza fino a...

  • Johnson & Johnson Health for Humanity Goals
    Energia elettrica 100% da fonti rinnovabili per Johnson & Johnson

    Johnson & Johnson ha sottoscritto tre diversi Virtual Power Purchase Agreement in Europa, accelerando significativamente i progressi verso l’ambizioso obiettivo di soddisfare il 100% del suo fabbisogno di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2025. I...

  • Aggiornamento sull’efficienza energetica in Europa

    “In un mondo che punta a decarbonizzare le industrie e le infrastrutture, diventa più che mai impellente migliorare l’efficienza energetica” ha dichiarato recentemente Morten Wierod, presidente della Business Area Motion di ABB. Come capo della divisione Motion,...

  • Abb Bordline convertitori ausiliari
    Convertitori ausiliari ABB per l’elettrificazione del ferroviario

    Sono numerosi i progetti di sviluppo del trasporto sostenibile legati alla ripresa post pandemica che si profilano all’orizzonte. In Italia, il nuovo Governo vuole incentivare il percorso della decarbonizzazione, ovvero l’abbandono dei combustibili fossili, rimettendosi in marcia...

  • abb idrogeno verde
    ABB e Axpo per un idrogeno verde più accessibile in Italia

    ABB collabora con l’utility svizzera Axpo per sviluppare impianti modulari di produzione di idrogeno verde in Italia, con l’obiettivo di creare un modello operativo in grado di produrre idrogeno verde a prezzi accessibili. Per realizzare la visione...

  • eolico energie rinnovabili pandemia
    Rinnovabili, crollano le installazioni nell’anno della pandemia

    La pandemia colpisce anche il settore delle energie rinnovabili: registrata nel 2020 una drastica riduzione del numero degli impianti domestici ed una brusca frenata sia per il segmento commerciale, che chiude a +3% su base annua contro...

  • Erg: 2,1 miliardi di investimenti, quasi tutti in rinnovabili 

    Continua nel segno della sostenibilità la crescita di Erg attraverso un incremento della potenza installata di 1,5 GW, e investimenti per circa 2,1 miliardi di euro di cui il 90% proprio in rinnovabili. Sono queste le principali novità contenute nel piano industriale e nel piano...

  • ABB HoverGuard drone
    Da ABB un drone per rilevare le perdite dei gasdotti

    Milioni di chilometri di gasdotti attraversano il pianeta, spesso su terreni inospitali, per fornire gas per uso industriale e domestico. Gli operatori delle reti di fornitura devono garantire la sicurezza, l’integrità e l’affidabilità delle proprie tubature, ma...

  • ABB Stadler
    Le apparecchiature di trazione di ABB fanno viaggiare i treni elettrici

    ABB ha acquisito alcuni ordini dal costruttore svizzero di treni Stadler per fornire sistemi di trasporto sostenibili ad alta efficienza energetica agli operatori ferroviari Nahverkehrsverbund Schleswig-Holstein GmbH (NAH.SH) nella Germania settentrionale e Berliner Verkehrsbetriebe (BVG) nella capitale...

Scopri le novità scelte per te x