Rinnovabili: le tecnologie 4.0 di Dassault Systèmes aiutano l’eolico

Pubblicato il 5 maggio 2022

In questo video parliamo del tema del giorno, ovvero l’energia. La situazione geopolitica globale ha infatti portato a un’escalation dei costi energetici, con conseguente impatto su tutti i livelli della filiera produttiva, mentre d’altra parte si fa sempre più sentire l’esigenza di progredire verso la transizione ecologica e un futuro ‘carbon free’, affidandosi alle rinnovabili.

In questo scenario le tecnologie 4.0 applicate alle fonti rinnovabili rappresentano un po’ la chiave di volta.

Ne parliamo con Guido Porro, Managing Director Sud Europa e Amministratore Delegato Italia di Dassault Systèmes.

Sotto il brand Simulia, Dassault Systèmes ha organizzato in aprile la 5th Wind & Drivetrain Conference, evento interamente dedicato all’energia eolica sostenibile. In quell’occasione noti player del settore come GE Renewable Energy, Goldwind, ZF Wind Power hanno mostrato il valore della modellazione e della simulazione con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo di soluzioni di energia eolica sostenibile.

  • Qual è dunque il contributo che l’eolico può dare alla transizione ecologica in Italia e a livello mondiale?

Lo sviluppo tecnologico di turbine eoliche onshore e offshore contribuisce ad accelerare la transizione verso un mondo a zero emissioni. Tuttavia, il carico estremo e le discipline ingegneristiche accoppiate impongono sfide significative allo sviluppo di sistemi di energia eolica robusti ed affidabili.

  • Quali sono le prospettive di sviluppo dell’eolico che vedete, in un futuro non troppo lontano e quali le sfide principali per raggiungere gli obiettivi energetici?

Utilizzando applicazioni di modellazione e simulazione realistiche basate sulla piattaforma 3DExperience, progettisti ed ingegneri possono collaborare per replicare in modo accurato scenari del mondo reale. Questo consente di ridurre i tempi e i costi dei test fisici e di valutare un maggior numero di alternative di progettazione, oltre a permettere di ottimizzare la progettazione dei componenti critici nelle fasi iniziali del ciclo di sviluppo.

  • Come possono le soluzioni di Dassault Systemes contribuire a velocizzare la transizione energetica?

Inoltre, le funzionalità della piattaforma 3DExperience consente ai team di sviluppo dei prodotti di collaborare su requisiti funzionali, modelli di progettazione e simulazione, processi di produzione, risultati di ottimizzazione della progettazione per migliorare l’efficienza e il processo decisionale nell’intero processo di sviluppo del prodotto.



Contenuti correlati

  • Misura della qualità dell’alimentazione per la generazione di energia da fonti rinnovabili

    I vantaggi legati al passaggio dalla generazione di energia da combustibili fossili a quella che sfrutta fonti energetiche rinnovabili sono innegabili. Nell’ultimo decennio si è registrata una crescita significativa della produzione di energia da fonti rinnovabili in...

  • IV edizione del Barometro del Fotovoltaico in Italia

    Il terzo trimestre del 2021 vede un cambiamento nelle posizioni di vertice della classifica delle province italiane che hanno maggiormente adottato il fotovoltaico: Padova, Brescia e Roma conquistano le prime tre posizioni prendono il posto di Roma,...

  • hitachi energy eolico offshore
    Tutti i vantaggi dell’eolico offshore flottante

    A cura di Ilario Scian, Global Product Manager Industrial & Specialty Transformers, Hitachi Energy La lotta alle emissioni di anidride carbonica sembra senza quartiere: le promesse e gli impegni presi da stati e organizzazioni negli ultimi incontri...

  • segula technologies wind my roof
    Energia mista da eolico e solare grazie agli innovativi WindBoxes

    Con il sostegno di Segula Technologies, gruppo di ingegneria globale, e della sua filiale Simra per la produzione, la startup francese Wind my Roof intende raccogliere questa sfida proponendo “WindBoxes“, i primi moduli ibridi solare/eolico per i...

  • Joint venture italiana per il fotovoltaico in Arabia Saudita

    Teksolar (controllata da Teatek SpA) e Carlo Gavazzi Arabia (controllata da Bonatti SpA) hanno concluso un accordo finalizzato alla realizzazione di impianti fotovoltaici in Arabia Saudita, con lo scopo di valorizzare i profili e le competenze delle...

  • ocean winds appian
    La piattaforma Appian consente a Ocean Winds di ridurre i costi operativi del 75%

    Ocean Winds, azienda che opera nel settore dell’energia eolica, sta utilizzando la Piattaforma di Automazione Low-Code di Appian per automatizzare rapidamente complessi processi di business in tutta l’azienda. Utilizzando Appian, Ocean Winds ha digitalizzato i flussi di...

  • Prepararsi al codice di rete

    Parliamo di grid code e dell’emergere di fornitori di energia rinnovabile. Esaminiamo le tendenze e analizziamo l’impatto sui requisiti per le unità di generazione di energia che funzioneranno in parallelo con la rete fino a cercare di...

  • Global Alliance for Sustainable Energy: insieme per la piena sostenibilità delle rinnovabili

    Un gruppo di leader mondiali della catena del valore dell’energia rinnovabile e dell’ecosistema dell’innovazione del settore ha lanciato una nuova organizzazione per assicurare che le energie rinnovabili siano completamente sostenibili per le persone e il pianeta e...

  • Johnson & Johnson Health for Humanity Goals
    Energia elettrica 100% da fonti rinnovabili per Johnson & Johnson

    Johnson & Johnson ha sottoscritto tre diversi Virtual Power Purchase Agreement in Europa, accelerando significativamente i progressi verso l’ambizioso obiettivo di soddisfare il 100% del suo fabbisogno di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2025. I...

  • Idrogeno: la parola al mondo della normazione tecnica

    La normazione tecnica è uno strumento che può contribuire a far decollare la filiera dell’idrogeno. Se ne è parlato ieri in occasione di un incontro organizzato da In Fieri e Mirumir in vista della manifestazione Hese – Hydrogen...