Ulrich Spiesshofer subentra come nuovo Ceo di ABB

Spiesshofer succede a Joe Hogan dopo tre mesi di passaggio di consegne, come annunciato lo scorso giugno: “Ci concentreremo senza sosta come una squadra sulla soddisfazione del cliente, sulla qualità e sull’esecuzione”.

Pubblicato il 18 settembre 2013

Ulrich Spiesshofer ha preso il posto di Joe Hogan come Ceo di ABB, gruppo protagonista nel settore delle tecnologie per l’energia e l’automazione, dopo il regolare periodo di transizione di tre mesi annunciato in precedenza. Hogan continuerà a far parte del Consiglio di Amministrazione in qualità di advisor fino alla fine di marzo 2014.

In un messaggio di benvenuto, Hubertus von Grünberg, Presidente del Consiglio di Amministrazione di ABB, ha dichiarato: “Ulrich Spiesshofer ha ottenuto ottimi risultati formando e sviluppando team di livello e ha dimostrato eccellenti capacità strategiche ed esecutive”. Ha aggiunto che Spiesshofer godrà del pieno appoggio di tutto il Consiglio. “Desideriamo collaborare strettamente con Ulrich per sviluppare ulteriormente il business dell’energia e dell’automazione sotto la sua guida”.

ABB ha annunciato la nomina di Spiesshofer a Ceo il 17 giugno scorso. Per ulteriori informazioni sulla sua formazione e sulla sua carriera si rimanda al comunicato stampa di giugno.

“Non vedo l’ora di lavorare con il forte team di ABB per assicurare una continua crescita profittevole sulla base della nostra strategia e creare valore a lungo termine per i nostri clienti, dipendenti e azionisti”, ha dichiaratoo Spiesshofer. “In questo sfidante clima economico, ci concentreremo senza sosta come una squadra sulla soddisfazione del cliente, sulla qualità e sull’esecuzione”.

 

ABB: http://www.abb.it



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x