Service Caprari: impegno quotidiano per mantenere la fiducia

Pubblicato il 19 novembre 2013

Caprari compie un altro passo in avanti dando vita ad un importante progetto di rafforzamento della propria Rete Service, con l’obiettivo di operare sempre con massima professionalità e rapidità, oltre a migliorare la percezione del proprio marchio come garanzia di serietà, affidabilità e qualità.

L’esigenza di Caprari di potenziare la propria Rete di Service trova fondamento nella necessità di supportare un mercato che richiede una gamma di prodotti sempre più ampia e soluzioni qualificate in sistemi di pompaggio complessi. Ciò comporta qualità e tempestività degli interventi, da realizzare tenendo conto delle esigenze specifiche dei nostri interlocutori – utilizzatori.

La nuova struttura organizzativa prevede i seguenti tre livelli di assistenza ufficiale: Contact Point – per attività di coordinamento e primo contatto coi clienti/utilizzatori; Officine Autorizzate – attività di riparazione qualificata; Service Center – attività di riparazione, installazione, assistenza in loco e gestione dei contratti di manutenzione.

I partner Caprari sono selezionati e qualificati principalmente in base alle specifiche esigenze territoriali, tenendo in considerazione le competenze del personale, le attrezzature tecniche e la possibilità di effettuare interventi esterni presso i clienti, senza tralasciare gli aspetti legati alla salute e sicurezza.

Lo spirito della nuova organizzazione è ben rappresentato dal nuovo logo “Service Center”, volto a indicare l’estensione globale del progetto che, dopo una prima fase di consolidamento sul territorio nazionale, viene esteso ai principali Paesi Europei nei quali operano le filiali operative Caprari (Francia, Spagna, Inghilterra, Portogallo, Grecia, Tunisia, Australia). Un’attività che si promuoverà anche in Medio Oriente (Libano, Arabia Saudita, Yemen ecc.). Infine sarà la volta dell’estremo oriente.

Al momento il Gruppo Caprari può contare su un numero di oltre 100 Service Center, con i quali poter garantire assistenza nei territori core-business per l’azienda e dove il parco prodotti installato è consistente.

Essere “Caprari Service” significa far parte di un network internazionale di un’azienda che svolge un ruolo determinante nel mercato globale dell’acqua e che prevede l’impegno a garantire standard qualitativi e di comportamento in linea con le indicazioni della casa madre.

I Vantaggi per il Service Center sono senza dubbio la maggiore visibilità, la possibilità di ricevere periodici aggiornamenti sulle novità prodotto tramite realizzazione di meeting tecnici presso il Caprari Training Center e l’accesso al portale iPump ed in particolare al software PumpEducator: l’avanzato applicativo multimediale sviluppato da Caprari destinato alla formazione di personale tecnico a distanza con l’obiettivo di massimizzare l’efficacia dell’apprendimento, salvaguardando la sostenibilità per la rete in termini di investimenti e di tempo impiegato per gli spostamenti.

 

Caprari: http://www.caprari.it



Contenuti correlati

  • Digitalizzazione e automatizzazione del settore idrico: una sfida per Mitsubishi

    Spinte dalla crescente esigenza di digitalizzazione e automatizzazione del settore idrico, Royal HaskoningDHV e Mitsubishi Electric Europe hanno unito le forze per sviluppare comandi di automazione specializzati. Questa collaborazione favorirà l’implementazione di soluzioni idriche smart, permettendo alle...

  • Gli elettrodomestici smart cercheranno di danneggiarci?

    Se dovessimo acquistare in questi giorni un nuovo elettrodomestico, è molto probabile che verremmo indirizzati verso dispositivi intelligenti e innovativi. Che si parli di una nuova lavastoviglie, di un frigorifero o addirittura di un tostapane è probabile...

  • Aiaqua spin-off fondatori gestione reti idriche
    Aiaqua per una gestione efficiente e sostenibile delle reti idriche

    Lo spin-off Aiaqua della Libera Università di Bolzano si concentra sulla gestione efficiente e sostenibile delle risorse idriche e si basa sui più recenti risultati della ricerca scientifica nel settore. La gestione efficiente dell’acqua è oltremodo importante in...

  • Controllare le emissioni dei generatori di calore industriali a biomassa senza sprecare acqua

    In Brasile e in altri Paesi si utilizza mediamente molta acqua per mettere in funzione sistemi di abbattimento delle emissioni di particolato (PM), chiamati “wet scrubber” (torri di lavaggio). In questi dispositivi si “polverizza” acqua in una...

  • 17 giugno: Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità

    L’occasione è la Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, momento di assoluta rilevanza rispetto alla tematica della scarsità dell’acqua e della corretta gestione delle risorse. A questo proposito, particolare riferimento va prestato al...

  • Migliora la qualità della vita dei torinesi con la potabilizzazione delle acque del Po

    SMAT (Società Metropolitana Acque Torino) ha assegnato a SUEZ, capofila del consorzio che include COGEIS, MATTIODA Pierino & figli, RITONNARO Costruzioni, e I.CO.P., il contratto di ammodernamento ed estensione dell’impianto di potabilizzazione delle acque del Fiume Po...

  • PNRR, ecco le 6 missioni possibili

    Il Governo ha trasmesso al Parlamento il testo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il Piano, come noto, si inserisce all’interno del programma Next Generation EU (NGEU), ovvero il pacchetto da 750 miliardi di euro concordato dall’Unione Europea in risposta alla...

  • Il mercato della contabilizzazione dopo un anno di pandemia: il punto di vista di Qundis

    A un anno dalla pandemia di Covid-19, fra ristori, suprebonus e una digitalizzazione sempre più spinta, dove sta andando il mercato delle installazioni? Lo abbiamo chiesto a Matteo Birindelli, Country Manager di Qundis in Italia. Matteo Birindelli: “Sicuramente dopo...

  • Movimentare! Trasportare! Spostare!

    È l’essenza di ogni attività produttiva. Muovere, trasportare e spostare materie prime, semilavorati, prodotti finiti. Va fatto sempre più rapidamente, in modo intelligente e sempre più sostenibile. Qualche riflessione su un settore diventato in poco tempo essenziale...

  • Pompe Seepex e impianti di depurazioni 4.0, esempi di applicazione

    Con filmati brevi ma ben fatti, Seepex mostra già ora quale potrebbe essere l’aspetto di un impianto di depurazione di prossima generazione. Le animazioni consentono di gettare uno sguardo sul prossimo futuro delle soluzioni digitali per l’esercizio,...

Scopri le novità scelte per te x