Oil & Gas firmato Sick a Omc 2015

Pubblicato il 2 marzo 2015

Sick, produttore di sensori e soluzioni per l’automazione industriale, parteciperà alla nuova edizione di Offshore Mediterranean Conference and Exhibition (Omc, 25 – 27 marzo 2015), dal 1993 l’appuntamento di riferimento per i professionisti dell’Oil & Gas di tutto il mondo.

Il successo delle precedenti edizioni ed il rilievo mondiale della mostra-convegno, che da sempre affronta con grande serietà e professionalità i temi più caldi dell’Oil & Gas, hanno spinto Sick a partecipare in veste di espositore per la seconda volta consecutiva.

Da sempre i prodotti Sick si caratterizzano per l’affidabilità anche nel lungo periodo e per l’alto livello di innovazione nelle tecnologie utilizzate, vantaggi che ne fanno uno dei maggiori player. Omc rappresenta, quindi, un importante appuntamento per presentare le novità per la misura fiscale di gas metano, analizzatori multi-parametrici e misuratori di concentrazione polveri.

“Le previsioni di crescita del mercato Oil & Gas vedono per i prossimi anni un importante contributo della componente Upstream. Migliori prestazioni e massima affidabilità sono caratteristiche sempre più ricorrenti in questo settore, esigenze che Sick, con oltre 60 anni di esperienza nel campo della strumentazione, riesce a soddisfare ricercando e apportando miglioramenti continui nelle tecniche costruttive”, dichiara Andrea Galdino, Strategic Industry Manager Oil & Gas di Sick Italia. “Siamo quindi orgogliosi di presentare una nuova generazione di soluzioni di misura ed analisi, che spaziano dal singolo prodotto a sistemi chiavi in mano progettati e realizzati in conformità ai più stringenti standard internazionali”.

Con il Flowsic 600 2plex Sick propone una soluzione di misura fiscale caratterizzata da un design compatto e senza cavi a vista. Il misuratore non è soggetto a contaminazioni, quindi richiede un bassissimo carico manutentivo, assicurando la massima accuratezza (con un’incertezza del solo 0,2%) e stabilità anche nel lungo periodo. Gli innovativi trasduttori ultrasonici utilizzati gli consentono di operare in presenza di gas sia asciutti sia umidi e corrosivi.

L’ultima frontiera per la misura di portata in torcia è rappresentata da Flowsic 100 Flare. Il sofisticato design aerodinamico consente di coprire un range di velocità dei fluidi molto ampio (0,03… 120 m/s) senza introdurre turbolenze, garantendo la massima accuratezza anche con flussi quasi impercettibili. Uno speciale algoritmo di calcolo consente di fornire l’indicazione del peso molecolare medio della miscela di gas inviata in torcia, rendendo possibile l’individuazione dell’origine degli scarichi. Disponibile sia in versione “emettitore e ricevitore” sia “a singola sonda”, entrambe le versioni offrono modelli con meccanismo retraibile. Flowsic 100 Flare soddisfa tutti i requisiti per lavorare in aree classificate con pericolo di esplosione. L’unità di controllo, in grado di gestire più misuratori, può essere remotata fino a 1.000 mm dal punto di misura. La diagnostica integrata individua e segnala prontamente situazioni anomale.

Flowsic 100M è invece il sistema per la misura in continuo della velocità dei fumi. Caratterizzato da un design modulare pensato per un uso flessibile in svariate applicazioni, Flowsic 100M misura la velocità del gas lungo tutto il diametro del condotto, in modo indipendente da pressione, temperatura e composizione del gas. Facile installazione, basso livello di manutenzione, misure accurate, precise e affidabili anche nel lungo periodo sono solo alcuni dei grandi vantaggi offerti da Flowsic 100M.

Gli analizzatori di gas Sick sono utilizzati nell’industria di processo da oltre 50 anni per il controllo delle emissioni, le misure di processo e le misure per verifiche di sicurezza. Il loro utilizzo in applicazioni estremamente variabili è la conferma della loro qualità, affidabilità e precisione.

Il monitoraggio dell’ossigeno è obbligatorio in molti settori di produzione, sia come metodo economico per il controllo dei processi, sia per identificare in modo efficace potenziali rischi. La soluzione proposta da Sick per questo ambito è l’analizzatore Transic, un analizzatore in situ con principio laser dal design compatto che consente la misurazione affidabile e rapida di ossigeno in gas di processo umidi. Semplice da installare in linea anche in aree pericolose. In caso di condizioni di installazione critiche può essere utilizzata una cella di misura opzionale per eseguire campionamenti in prossimità del processo, evitando successive necessità di campionamento. Transic è la soluzione ideale per numerose applicazioni di inertizzazione in molti settori e in svariati processi.

Per analisi più complesse in cui è richiesta la misurazione di più componenti, come avviene durante i processi chimici, Sick consiglia l’utilizzo dell’analizzatore MCS300P Ex, che utilizza la provata tecnologia fotometrica a caldo che garantisce misurazioni stabili e affidabili anche nel lungo periodo. L’analizzatore è in grado di riconoscere fino a 6 componenti (oltre all’ossigeno, O2), ed è quindi versatile per l’uso in diverse analisi di processo di gas e liquidi. La tecnologia di analisi a caldo, disponibile anche per aree classificate, garantisce la massima affidabilità anche con campioni corrosivi e aggressivi. Ideale per misure di basse e alte concentrazioni (ppm o %Vol).

A Omc Sick presenterà Dusthunter SP100, un misuratore di polveri in continuo basato sul principio della luce diffusa in avanti, ideale per basse concentrazioni. L’installazione, semplice e rapida, avviene su un solo lato del camino. Il controllo automatico di zero, riferimento e contaminazione permette di garantire le prestazioni invariate nel tempo. Dusthunter SP100 trova impiego in tutti quei contesti in cui è richiesto monitorare le concentrazioni di polveri per verificare il rispetto dei limiti di legge imposti.

 

Sick: http://www.sickanalytics.ithttp://www.sick.it



Contenuti correlati

  • Innovazione nella distribuzione del gas naturale

    Con il misuratore di portata gas a ultrasuoni FLOWSIC600, disponibile sul mercato dal 2004, SICK ha già dimostrato la sua competenza e affidabilità come partner nell’industria del Gas Naturale. Fino all’introduzione di FLOWSIC500 nel 2012, nel segmento...

  • Stato dell’arte del settore gas in Italia: uno studio fa chiarezza

    Lo studio esamina lo stato dell’arte del mercato dell’energia in Italia con specifico riferimento al settore del gas, in un’ottica di rinnovamento sostenibile del sistema delle gare, potenziale volano di una crescita economica olistica del settore Leggi...

  • Bilanciamento, digitalizzazione delle reti e “power to gas”: gli ultrasuoni come tecnologia abilitante

    Il nuovo misuratore di portata gas a ultrasuoni FLOWSIC600-XT di SICK rappresenta la straordinaria evoluzione del FLOWSIC600, già caratterizzato da notevoli prestazioni di misura. FLOWSIC600-XT stabilisce nuovi standard nel suo segmento di mercato. Disponibile in quattro varianti,...

  • paessler building monitor
    Monitoraggio IoT efficiente degli edifici con Paessler

    Paessler, azienda specializzata nel monitoraggio di infrastrutture IT e IoT complesse, rilascerà in autunno una soluzione dedicata ai facility manager e ai proprietari di edifici: la nuova soluzione SaaS (software as a service), Paessler Building Monitor, che...

  • Energia, prezzi alle stelle. Occhi puntati sulle scorte di gas

    Cosa si cela dietro alla fiammata dei prezzi del gas di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi e che, con tutta probabilità, si tradurrà in un rincaro pesante delle bollette? Se lo stanno chiedendo gli analisti e...

  • Emissioni di mercurio sotto controllo

    Sotto forma di gas, il mercurio (Hg) è uno degli elementi che più allarma le organizzazioni e le autorità per la tutela dell’ambiente perché, permanendo nell’atmosfera per più di sei mesi, viene trasportato dalle correnti d’aria e...

  • Il prezzo dell’energia è salito, e probabilmente continuerà a farlo…

    Oggi la materia prima energia elettrica costa più del doppio rispetto ad un anno fa. Nell’ultimo decennio abbiamo vissuto un susseguirsi di fasi di incremento e riduzione del prezzo dell’energia elettrica: tra il 2012 e i due...

  • Rocca Paper Mill Ego Energy
    Consumi di gas efficienti in cartiera con Ego Energy

    L’efficienza energetica è uno dei tasselli fondamentali per raggiungere la neutralità climatica e un’economia a “emissioni zero” nel 2050: è confermato dall’Agenzia Internazionale sull’Energia (IEA), nella recente revisione del documento “Net Zero by 2050 A Roadmap for...

  • Monitoraggio IoT delle stazioni NGV con MindSphere di Siemens

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato che TotalEnergies Gas Mobility ha scelto MindSphere, la soluzione di Siemens in modalità IoT As A Service dedicata al settore industriale, per la raccolta, il monitoraggio e l’analisi dei dati prodotti...

  • 12 gas, 1 solo analizzatore: è possibile grazie al nuovo MCS200HW di SICK

    Centrali termoelettriche, impianti di incenerimento e di altre tipologie, cementifici, sono chiamati a tenere sotto controllo le proprie emissioni in atmosfera. Il metodo più semplice ed affidabile per farlo è  l’adozione di un analizzatore multi-parametrico a infrarossi come il...

Scopri le novità scelte per te x