Il parco fotovoltaico su discarica più grande degli Stati Uniti

Pubblicato il 24 settembre 2018

Building Energy ha inaugurato il parco fotovoltaico di Annapolis, situato nella Contea di Anne Arundel, nel Maryland. Con i suoi 55.000 pannelli fotovoltaici e 18 MW di potenza installata su un’area di 32 ettari costituisce anche il più grande parco solare mai costruito su una discarica negli USA e uno dei più grandi al mondo.

L’entrata in esercizio dell’impianto di Annapolis è stata celebrata con la cerimonia di taglio del nastro alla quale hanno partecipato Gavin Buckley, Sindaco di Annapolis, Steve Schuh, Governatore della Contea di Anne Arundel, Fabrizio Zago, CEO del Gruppo Building Energy, Andrea Braccialarghe, Managing Director North America di Building Energy e Jamie Resor, CEO di EDF Renewables Distributed Solutions. Ha preso parte all’evento anche una delegazione dell’Ambasciata Italiana rappresentata dal Vice-Ambasciatore Maurizio Greganti.

L’intero progetto di sviluppo della centrale fotovoltaica si inserisce nell’ambito di una strategia di sviluppo locale ecosostenibile e nel progetto di valorizzazione energetica di un’area oramai compromessa, che non potrebbe accogliere nessun altro tipo di struttura, perché vincolata dalla gestione post-operativa della discarica. L’energia prodotta (24 GWh l’anno) sarà utilizzata dalla città di Annapolis, dalla Contea di Anne Arundel e dal Provveditorato agli studi della Contea che hanno sottoscritto un contratto di acquisto ventennale con Building Energy e che contano di avere significativi risparmi sulla bolletta elettrica. L’impianto, che sarà finanziato anche attraverso la vendita di Crediti da Energia Rinnovabile (REC), ha un valore di circa 36 milioni di dollari ed è entrato in piena operatività alla fine di giugno 2018. Grazie a questo progetto, la discarica di Annapolis, per la prima volta dalla sua chiusura avvenuta nel 1989, è diventata fonte di introiti per la città. L’impianto, oltre a portare benefici economici all’intera comunità, assicurerà una riduzione delle emissioni di CO2 a beneficio dei cittadini e dell’ambiente circostante.

“Il parco fotovoltaico di Annapolis è il settimo impianto alimentato da fonti rinnovabili realizzato da Building Energy negli Stati Uniti e il più importante nel Nord America. –  ha dichiarato Fabrizio Zago, CEO del Gruppo Building Energy – Produrre energia pulita non soltanto prepara a un futuro in cui saremo sempre meno dipendenti dai combustibili fossili e contribuisce a ridurre le emissioni di anidride carbonica, riducendo l’effetto serra ma, in molti casi, può essere un modo intelligente ed economicamente vantaggioso per le pubbliche amministrazioni di riqualificare terreni in disuso.”



Contenuti correlati

  • Innovazione, collaborazione e sostenibilità

    Festo guida la trasformazione verso un futuro sostenibile, offrendo soluzioni all’avanguardia per l’automazione industriale Il mercato attuale presenta sfide significative, come le rapide evoluzioni tecnologiche e gli scenari normativi in continua evoluzione. Le aziende devono dimostrare grande...

  • Stefano Cappello Limenet startup
    Le start-up che accelerano il Net Zero con lo stoccaggio della CO2 nel mare

    L’Oceano è il più grande serbatoio di carbonio del pianeta, un sistema naturale che assorbe l’anidride carbonica in eccesso dall’atmosfera e la immagazzina. Circa il 25-30% di CO2 immessa in atmosfera nel corso in tutta l’era industriale...

  • Direttiva CSRD, i nuovi obblighi per essere sostenibili

    La Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) è stata varata dalla Commissione Europea allo scopo di promuovere pratiche commerciali improntate alla sostenibilità sia negli scambi che avvengono tra le aziende dell’Unione che in quelli riguardanti le importazioni extra...

  • Fanuc CDP Climate A List
    Robot amici dell’ambiente: Fanuc è nella Climate A List di CDP

    Fanuc è stata riconosciuta come eccellenza nella sostenibilità aziendale e lotta al cambiamento climatico dall’organizzazione internazionale no-profit CDP, assicurandosi per la prima volta il posto nella sua esclusiva “A List” annuale. CDP (Carbon Disclosure Project) monitora regolarmente...

  • Gestione efficiente e sostenibile dell’acqua con Control Techniques

    L’approvvigionamento idrico in aree remote dove non esistono fonti di energia elettrica o dove la fornitura energetica non è affidabile diventa complesso da gestire e necessita di una soluzione sicura ed efficiente. È qui che entra in...

  • Nasce il progetto RES: Energia In Comune

    Recupero Etico Sostenibile SpA (RES), società che opera da oltre 30 anni nel settore della circular economy e della sostenibilità ambientale, quotata sul mercato EGM, annuncia la nascita del progetto RES, Energia In Comune, la comunità energetica che...

  • italpreziosi b corp
    Sostenibilità d’oro per Italpreziosi che ottiene la certificazione B Corp

    Italpreziosi ha reso noto, in occasione dei festeggiamenti per il traguardo del 40° anniversario, di aver ottenuto la certificazione B Corp. Italpreziosi, già società Benefit, entra così a far parte di un movimento globale di aziende che guidano...

  • Giornata Mondiale dell’Acqua

    Ogni 22 marzo, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell’ Acqua, istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite per mettere in evidenza l’importanza vitale di questa risorsa. Quest’anno, TÜV Italia vuole riflettere sull’urgente necessità di preservare le risorse...

  • Da Panasonic e Tado pompe di calore smart per la transizione energetica

    La partnership tra tado° e Heating & Ventilation A/C Company di Panasonic Corporation offre un mix di tecnologie e prodotti all’avanguardia per il settore delle pompe di calore, che prevedono un controllo del riscaldamento intelligente. Questa collaborazione...

  • Multicompel solare fotovoltaico
    La mappa dell’energia solare in Italia: impianti quasi raddoppiati in due anni

    Siamo a 1.603.298 impianti fotovoltaici operativi in Italia, contro i 986.313 del 2021. “Numeri che lasciano ben sperare in merito al raggiungimento degli obiettivi al 2030” sottolinea Edi Lala, fondatore della Multicompel Technology, società con sede in...

Scopri le novità scelte per te x