Il fotovoltaico sul tetto taglia i consumi di energia di Alusteel Coating del 25%

Pubblicato il 23 settembre 2022
Alusteel Coating

Generare energia pulita per alimentare la produzione di acciaio e alluminio pre-verniciato, ma anche per salvaguardare l’ambiente. Con questo obiettivo l’imprenditore bergamasco Matteo Trombetta Cappellani ha deciso di installare un impianto solare fotovoltaico sull’intera copertura di Alusteel Coating, azienda lodigiana che dirige insieme a Metalcoat e Aleu, rispettivamente situate a Bergamo e Gallarate (VA).

L’installazione del nuovo sistema solare fotovoltaico si è conclusa negli scorsi giorni dopo 4 mesi di lavoro. L’impianto, che si compone di oltre mille moduli in silicio monocristallino e si estende su una superficie di circa 5.000 mq (pari a oltre 30 campi da pallavolo), è stato progettato per produrre mediamente 570.000 kWh all’anno, una quantità di energia che permetterà ad Alusteel Coating di abbattere di circa il 25% i consumi di energia annui.

Commenta Matteo Trombetta Cappellani, Presidente e Amministratore Delegato di Alusteel Coating, Metalcoat e Aleu, il gruppo di aziende italiane punto di riferimento in Europa nella produzione e commercializzazione di acciaio e alluminio pre-verniciato, ritenute degli atelier per la capacità di fornire un servizio di elevatissima qualità: “Il progetto per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico è nato dalla volontà di abbattere il nostro consumo energetico e, di conseguenza, l’impatto che ha sull’ambiente un’azienda produttiva come la nostra. Oggi, a fronte della condizione in cui si trova il mercato dell’energia, e degli ostacoli che sono costrette ad affrontare molte imprese, a maggior ragione siamo convinti della bontà della nostra scelta. L’abbattimento dei nostri consumi ci garantisce la stabilità economica e ci permette di mantenere invariati i prezzi proposti ai nostri clienti. Questa condizione è possibile anche grazie agli accordi in merito agli approvvigionamenti di materie prime presi per i prossimi anni con i nostri fornitori, partner affidabili con i quali da tempo coltiviamo relazioni basate su obiettivi di crescita comune, fiducia e collaborazione.”

L’installazione dell’impianto fotovoltaico fa parte di un piano di investimenti di 6 milioni di euro nei prossimi 4 anni, che punta alla digitalizzazione, all’incremento della capacità produttiva e soprattutto alla sostenibilità ambientale.

Alusteel Coating è attualmente concentrata nel rinnovamento della sede e nell’introduzione di una nuova linea di taglio fogli. Oltre a ciò, la cabina di verniciatura e il combustore verranno dotati di tecnologie all’avanguardia che porteranno a un incremento della produttività del 20%. Tra il 2023 e il 2024 si procederà all’installazione di un depuratore Zero Waste di ultima generazione per la raccolta dei reflui, che permetterà ad Alusteel Coating di abbattere del 90% il consumo annuo di acqua, e all’ampliamento degli immobili.



Contenuti correlati

  • Innovazione, collaborazione e sostenibilità

    Festo guida la trasformazione verso un futuro sostenibile, offrendo soluzioni all’avanguardia per l’automazione industriale Il mercato attuale presenta sfide significative, come le rapide evoluzioni tecnologiche e gli scenari normativi in continua evoluzione. Le aziende devono dimostrare grande...

  • Stefano Cappello Limenet startup
    Le start-up che accelerano il Net Zero con lo stoccaggio della CO2 nel mare

    L’Oceano è il più grande serbatoio di carbonio del pianeta, un sistema naturale che assorbe l’anidride carbonica in eccesso dall’atmosfera e la immagazzina. Circa il 25-30% di CO2 immessa in atmosfera nel corso in tutta l’era industriale...

  • Direttiva CSRD, i nuovi obblighi per essere sostenibili

    La Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) è stata varata dalla Commissione Europea allo scopo di promuovere pratiche commerciali improntate alla sostenibilità sia negli scambi che avvengono tra le aziende dell’Unione che in quelli riguardanti le importazioni extra...

  • Compressori Mattei rotativi a palette a velocità variabile

    Performance superiori, eco-sostenibilità, risparmio energetico, alto contenuto tecnologico e innovativi sistemi di controllo, raffreddamento e recupero del lubrificante. Sono gli elementi che caratterizzano le serie di compressori RVD e RVDi, ultimi nati in casa Mattei. Il dipartimento...

  • Fanuc CDP Climate A List
    Robot amici dell’ambiente: Fanuc è nella Climate A List di CDP

    Fanuc è stata riconosciuta come eccellenza nella sostenibilità aziendale e lotta al cambiamento climatico dall’organizzazione internazionale no-profit CDP, assicurandosi per la prima volta il posto nella sua esclusiva “A List” annuale. CDP (Carbon Disclosure Project) monitora regolarmente...

  • Sistema di accumulo di energia trasportabile e pronto all’uso da Socomec

    Socomec presenta il nuovo Sunsys HES L Skid, un sistema modulare compatto che si integra perfettamente con l’esistente sistema di accumulo di energia Sunsys HES L. Il nuovo design è in grado di migliorare il rendimento complessivo,...

  • Gestione efficiente e sostenibile dell’acqua con Control Techniques

    L’approvvigionamento idrico in aree remote dove non esistono fonti di energia elettrica o dove la fornitura energetica non è affidabile diventa complesso da gestire e necessita di una soluzione sicura ed efficiente. È qui che entra in...

  • Nasce il progetto RES: Energia In Comune

    Recupero Etico Sostenibile SpA (RES), società che opera da oltre 30 anni nel settore della circular economy e della sostenibilità ambientale, quotata sul mercato EGM, annuncia la nascita del progetto RES, Energia In Comune, la comunità energetica che...

  • italpreziosi b corp
    Sostenibilità d’oro per Italpreziosi che ottiene la certificazione B Corp

    Italpreziosi ha reso noto, in occasione dei festeggiamenti per il traguardo del 40° anniversario, di aver ottenuto la certificazione B Corp. Italpreziosi, già società Benefit, entra così a far parte di un movimento globale di aziende che guidano...

  • Giornata Mondiale dell’Acqua

    Ogni 22 marzo, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell’ Acqua, istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite per mettere in evidenza l’importanza vitale di questa risorsa. Quest’anno, TÜV Italia vuole riflettere sull’urgente necessità di preservare le risorse...

Scopri le novità scelte per te x