IA per la fabbrica targato Metron

Intelligenza artificiale, machine learning e massima efficienza energetica. Tutto il know-how del gruppo Metron al servizio dell’industria

Pubblicato il 27 marzo 2019

Metron, è un’azienda francese nata nel 2013 impegnata nell’innovativo settore della energy perfomance e offre un’innovativa piattaforma di energy intelligence in grado di raccogliere, aggregare e analizzare in tempo reale qualsiasi tipo di dato generato da un impianto industriale, interagendo al contempo con i dati provenienti dall’esterno.

Fiore all’occhiello della società è la piattaforma tecnologica Metron-EVA Factory, che consente di ottenere una energy transparent factory, ossia una fabbrica all’interno della quale qualsiasi tipo di utilizzo di energia viene monitorato e ottimizzato all’istante. Metron-EVA Factory rappresenta un vero e proprio energy virtual assistant che si collega ai sistemi industriali interni ed esterni lo stabilimento – quali, ad esempio i mercati dell’energia o le soluzioni dedicate alle previsioni meteorologiche offerte dai partner di Metron stessa – e consente ai clienti di identificare aree critiche per mettere in atto interventi di ottimizzazione delle performance energetiche. Il tutto è reso possibile dall’intelligenza artificiale, da algoritmi di apprendimento automatico e dai dati ottenuti circa le attività energetiche e industriali di cui è dotata Metron EVA Factory, che le consentono di comprendere a fondo i complessi modelli di una fabbrica e di digitalizzarla completamente, dando vita a dei cosiddetti digital twin. Una volta identificate le aree critiche, la piattaforma ‘pilota’ i sistemi e aziona autonomamente i processi interni alla fabbrica al fine di ottenere le migliori prestazioni energetiche e ambientali possibili per quel particolare contesto produttivo ed energetico. Grazie alla piattaforma Metron-EVA Factory, il ritorno sull’investimento è ottenuto dopo soli 12 mesi, indipendentemente dal settore industriale in cui si opera – dall’estrazione mineraria alle acciaierie, dalle cartiere alle fabbriche chimiche, dall’automotive al food&beverage e altri ambiti.

Nel novembre 2017 Metron ha annunciato l’acquisizione della energy service company italiana L’Energie, fondata nel 2012 da Ignace de Francqueville con l’obiettivo di affrontare le nuove sfide legate all’efficienza energetica, integrando al tempo stesso le sfide economiche e sociali del futuro.

Oltre ad essere un operatore certificato nel mercato dei certificati bianchi in Italia, L’Energie offre una gamma di servizi focalizzati sulla misurazione e sulla gestione delle prestazioni energetiche, quali campagne di misura, audit energetici e la creazione di sistemi di gestione energetica secondo i più stringenti standard in termini di efficienza e sostenibilità richiesti dalle direttive europee. A tal fine, L’Energie applica i migliori standard disponibili laddove le proprie competenze sono certificate1: certificazione EGE (Energy Management Expert), certificazione esco (Energy Service Company) o IPMVP (International Performance Measurement and Verification Protocol).

Ignace De Francqueville, vp energy efficiency service di Metron, risponde alle domande di Automazione Oggi.

1 – Qual è la specificità dell’approccio Metron?

2 – Qual è il vostro approccio in ambito industriale?

3 – Parliamo di intelligenza artificiale secondo Metron

4 – Specificità Metron rispetto a chi fa intelligenza artificiale

5 – Qual è il passepartout di Metron?



Contenuti correlati

  • Il mercato della contabilizzazione dopo un anno di pandemia: il punto di vista di Qundis

    A un anno dalla pandemia di Covid-19, fra ristori, suprebonus e una digitalizzazione sempre più spinta, dove sta andando il mercato delle installazioni? Lo abbiamo chiesto a Matteo Birindelli, Country Manager di Qundis in Italia. Matteo Birindelli: “Sicuramente dopo...

  • sensoworks smart city multisensori rifiuti
    Multisensori innovativi Sensoworks per la gestione dei rifiuti

    Sensoworks, la startup italiana specializzata in monitoraggio infrastrutturale, ha ragionato a 360 gradi, riuscendo a concepire una piattaforma che chiude il divario tra l’«IA» e lo «IoT», progettandone non solo il software ma anche i manufatti, spesso...

  • Mitsubishi Electric sviluppa una AI di previsione degli tsunami basata su radar

    Mitsubishi Electric Corporation ha sviluppato una tecnologia di intelligenza artificiale (AI) che utilizza i dati sulla velocità di uno tsunami rilevati da radar per prevedere i livelli di inondazione dell’acqua nelle aree interne, collaborando con la Society...

  • bosch rexroth connected hydraulics
    Soluzioni Bosch Rexroth per la Connected Hydraulics

    Il connubio vincente tra idraulica ed elettronica quindi l’intelligenza distribuita e l’interfaccia aperta su tutta la componentistica idraulica per consentire e sfruttare le potenzialità derivanti dall’Industry 4.0 e dalla tecnologia IoT sono la risposta di Bosch Rexroth...

  • I trend del 2021

    Molte delle nuove tendenze tecnologiche e dei progressi previsti nel 2021 saranno una continuazione dei progressi compiuti nel 2020. E molti dei comportamenti che abbiamo sviluppato a seguito della pandemia diventeranno la nuova normalità per il 2021...

  • Come ridurre la bolletta elettrica

    Il nuovo impianto di cogenerazione di E.ON presso il sito Mannesmann di Costa Volpino (BG) riduce del 30% i consumi dello stabilimento ed evita l’emissione in atmosfera di 3.000 tonnellate di CO2 ogni anno Leggi l’articolo426_energia mannsmann

  • Passate e conserve h24

    La raccolta dei pomodori e la preparazione della passata di pomodoro avvengono in un breve arco di tempo e per questo gli impianti devono funzionare 24 ore al giorno. Casar ha scelto Intelligent Distribution di ABB per...

  • Più dati, più sostenibilità

    L’energia ha un costo e il risparmio energetico è una delle tematiche più rilevanti oggigiorno Leggi l’articolo

  • Sersys Ambiente investe sul biometano con due impianti in Lazio e Campania

    Sersys Ambiente, azienda di Rivoli (Torino) specializzata nell’offerta di servizi ambientali, ha avviato le procedure di autorizzazione per la realizzazione di due impianti di produzione di biometano da frazione organica del rifiuto solido urbano nei comuni di...

  • Dati e IA nel settore dell’energia: una ricerca Weborama

    Il white paper “Data & AI: quali sono le sfide e i benefici concreti per il settore energetico”, basato su interviste ad alcuni professionisti dell’energia, fornitori storici, nuovi player o partner, analizza i casi d’uso e le...

Scopri le novità scelte per te x