Exergy nomina Stefano Gagliardi nuovo Chief Operating Officer

Pubblicato il 16 giugno 2014

Exergy, azienda tecnologica italiana protagonista mondiale nello sviluppo e nella produzione di turbine Orc, ha nominato Stefano Gagliardi Chief Operating Officer. In tale ruolo, di recente creazione in Exergy, Stefano Gagliardi sarà responsabile delle attività operative e di business, con l’obiettivo di assicurare una crescita sostenibile dell’azienda.

Nello specifico, a Stefano Gagliardi faranno capo le attività di engineering, project management, produzione, supporto post-vendita e procurement.

La nuova nomina si inserisce nel processo di evoluzione e consolidamento della struttura organizzativa reso necessario dalla straordinaria crescita di Exergy nell’ultimo anno e degli ulteriori traguardi previsti nel 2015.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Stefano Gagliardi in qualità di nuovo Chief Operating Officer di Exergy”, commenta l’Amministratore Delegato di Exergy Claudio Spadacini. “Le importanti competenze di Stefano, sia dal punto di vista tecnico sia organizzativo, contribuiranno in maniera significativa ad assicurare maggiore efficienza a tutte le business operations di Exergy, con l’obiettivo di fornire ai clienti in tutti i mercati di riferimento, soluzioni tecnologiche su misura e di alta qualità”.

Stefano Gagliardi vanta una solida esperienza tecnica e manageriale avendo lavorato per 16 anni nell’ambito del trattamento acque, in particolare nei settori dell’Energia e dell’Oil&Gas (sia onshore sia offshore), nel municipale e nella realizzazione di soluzioni di acqua ultrapura. Prima del suo ingresso in Exergy, Stefano Gagliardi ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità in GE Water & Process Technologies, tra cui Emea Project Management Leader, Emea Project Engineering Leader e Southern & Western Europe Customer Fulfillment & Engineering Leader.

Stefano Gagliardi ha conseguito una Laurea in Ingegneria Ambientale presso l’Università di Pavia.

 

Exergy: http://exergy‐orc.com



Contenuti correlati

  • john guest tubi raccordi valvole alimentare
    Soluzioni push-fit John Guest per distribuzione bevande e trattamento acqua

    Dal primo raccordo push-fit per uso alimentare negli anni ’80 alla più recente gamma pioneristica JG PolarClean con tecnologia tubo coassiale per il raffreddamento della birra, John Guest è pioniere della Fluid Technology, con oltre 70 anni...

  • Produzione automatizzata di batterie di nuova generazione grazie a Comau

    Comau ha progettato e sviluppato una linea per la produzione su larga scala di batterie agli ioni di litio di nuova generazione per Leclanché, fornitore di riferimento mondiale di soluzioni d’eccellenza per l’accumulo di energia destinate ai settori...

  • Come può l’eProcurement migliorare la sostenibilità?

    Di Francesco Gardenal, Product Owner Vortal L’importanza della sostenibilità è cresciuta costantemente negli ultimi anni e la pandemia Covid ha ulteriormente rinnovato l’attenzione verso questo tema, in particolare considerandone le implicazioni per il procurement. Se da un...

  • fireeye cybersecurity
    Cybersecurity, allarme attacchi hacker per le infrastrutture critiche

    Daniel Kapellmann Zafra, Manager of Analysis, Mandiant Threat Intelligence, commenta l’attacco informatico ai sistemi informatici FireEye ai danni di un impianto di trattamento delle acque in Florida e ribadisce l’importanza della cybersecurity. “A partire dallo scorso anno,...

  • Ottimizzare la progettazione in base alla produzione

    Comprendere accuratamente il comportamento del progetto e valutare l’approccio produttivo con i corretti strumenti. Leggi l’articolo Ottimizzare la progettazione in base alla produzione

  • eolico offshore
    La Commissione Europea investe nell’eolico offshore

    Per contribuire a raggiungere l’obiettivo europeo della neutralità climatica entro il 2050, la Commissione europea ha reso nota la strategia dell’UE per le energie rinnovabili offshore. La strategia propone di aumentare la capacità eolica offshore dell’Europa: dagli attuali...

  • Business Leaders porta i C-Level nel nuovo marketplace virtuale del futuro

    Digital transition, Virtual user experience e Business: la pandemia da Covid-19 ha offerto uno scenario di grande criticità e complessità da affrontare. Un’emergenza che ha portato numerose realtà italiane e internazionali e rivoluzionare completamente le regole del...

  • DuPont Sustainable Solutions fa training ai dipendenti offshore di Siemens Gamesa

    DuPont Sustainable Solutions (DSS) ha iniziato a collaborare con la Business Unit Offshore di Siemens Gamesa con un training rivolto all’organizzazione che impiega circa 6.000 dipendenti. Il training si focalizza sullo sviluppo di una maggiore consapevolezza del...

  • eolico offshore
    Francia, commessa da 150 milioni di Euro per Prysmian

    Prysmian Group si è aggiudicato una commessa del valore oltre €150 milioni assegnata da Réseau de Transport d’Électricité (RTE) per la realizzazione di due sistemi in cavo sottomarini e terrestri per il collegamento del parco eolico offshore...

  • Digitalizzazione e sostenibilità per un impianto di depurazione acque

    Veolia Water Technologies si è affidata a Schneider Electric per realizzare un’ innovativa struttura per la depurazione delle acque a Punta Gradelle, sulla costiera sorrentina, destinata a servire un’area densamente abitata e di elevato pregio turistico e...

Scopri le novità scelte per te x