DuPont Sustainable Solutions fa training ai dipendenti offshore di Siemens Gamesa

Pubblicato il 15 maggio 2020

DuPont Sustainable Solutions (DSS) ha iniziato a collaborare con la Business Unit Offshore di Siemens Gamesa con un training rivolto all’organizzazione che impiega circa 6.000 dipendenti. Il training si focalizza sullo sviluppo di una maggiore consapevolezza del rischio, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza. Avendo lavorato in precedenza con DSS all’interno della loro business unit onshore, la società ha scelto di rivolgersi nuovamente a DSS per le sue indiscusse competenze e reputazione nella gestione dei rischi e della sicurezza. Le due aziende collaborano per l’implementazione del training DuPont™ Risk Factor™ all’interno dell’organizzazione, oltre che per un coaching di gruppo rivolto alla leadership, in particolare a 275 persone tra dirigenti e quadri, e diversi workshop sul tema “Safety in Engineering Design”. Poiché il lavoro è stato progettato per essere sviluppato da remoto sfruttando le tecnologie digitali, il progetto è attualmente in corso senza interruzioni a causa di Covid-19.

Siemens Gamesa è attiva nel mercato globale nel settore dell’energia eolica offshore, con dipendenti e installazioni in tutti i mercati principali e in via di sviluppo. Le attività della società comprendono tutti gli aspetti della catena di valore, inclusi innovazione, sviluppo, produzione, installazione e servizi, per citarne alcuni. Sia nella produzione, installazione, funzionamento &manutenzione, molti dei dipendenti lavorano in piccoli gruppi o individualmente, rafforzando la consapevolezza dei rischi cruciali per la loro sicurezza.

Il progetto Siemens Gamesa LeadSafe, nome con cui ci si riferisce collettivamente a queste attività, ha preso il via con un progetto pilota alla fine del 2019 dopo una valutazione iniziale della cultura della sicurezza aziendale effettuata da DSS per personalizzare il training. Il progetto coinvolge la maggior parte dello staff che lavora negli stabilimenti produttivi, negli uffici, nelle sedi di pre-assemblaggio ed il personale abidito all’installazione, e includerà inoltre diversi workshop su misura per 200 ingegneri, volti a migliorare la sicurezza del processo ingegneristico. Data l’importanza di proteggere il suo personale, Siemens Gamesa ha deciso di continuare l’implementazione del progetto durante la pandemia di COVID-19, visto che gran parte del lavoro è stata svolta virtualmente. Inoltre, è stata data priorità ai mercati nella fase più avanzata della ripresa economica, come la Cina.

“In Siemens Gamesa la sicurezza è la nostra priorità e siamo orgogliosi di collaborare con DSS per offrire ai nostri dipendenti gli strumenti per prevenire incidenti gestendo i rischi. Il nostro obiettivo numero uno è sempre la sicurezza perché la poniamo al di sopra di qualsiasi cosa facciamo. Vogliamo garantire che tutti i dipendenti abbiano ogni giorno il giusto approccio mentale riguardo il loro processo decisionale. Il programma LeadSafe ci aiuterà a raggiungere questo obiettivo,” afferma Andreas Nauen, CEO di Siemens Gamesa Offshore Business Unit.

Il primo seminario per il management si è già svolto, incentrato sul ruolo dei leader nell’influenzare e realizzare un cambiamento nella cultura. Un grande elemento che lo caratterizza è la comunicazione. Come ha detto successivamente un partecipante, “La cultura cambia una conversazione alla volta. Devi parlare di sicurezza per motivare le persone e dare e chiedere feedback.” Oltre ai seminari e al coaching per la leadership, DSS sta supportando Siemens Gamesa Offshore formando un selezionato numero di dipendenti per diventare essi stessi istruttori per l’azienda.

Cédric Parentelli, Managing Director Europe and North Africa di DSS, ha commentato: “La chiave per prestazioni di sicurezza di prima classe è un comportamento sicuro. Sebbene le misure tecniche possano ridurre significativamente il numero di incidenti, non sono sufficienti per eliminarli. Ciò richiede sensibilizzare le persone ai rischi e renderle consapevoli del ruolo che il loro processo decisionale svolge negli incidenti. Con il nuovo progetto di sicurezza, Siemens Gamesa Offshore sta attualmente definendo l’ampiezza del lavoro, con l’obiettivo di estendere l’attuale progetto di sicurezza al resto delle business unit del gruppo: Onshore e Services, e sta anche introducendo alcune azioni trasversali / aziendali”.



Contenuti correlati

  • Gli elettrodomestici smart cercheranno di danneggiarci?

    Se dovessimo acquistare in questi giorni un nuovo elettrodomestico, è molto probabile che verremmo indirizzati verso dispositivi intelligenti e innovativi. Che si parli di una nuova lavastoviglie, di un frigorifero o addirittura di un tostapane è probabile...

  • Johnson & Johnson Health for Humanity Goals
    Energia elettrica 100% da fonti rinnovabili per Johnson & Johnson

    Johnson & Johnson ha sottoscritto tre diversi Virtual Power Purchase Agreement in Europa, accelerando significativamente i progressi verso l’ambizioso obiettivo di soddisfare il 100% del suo fabbisogno di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2025. I...

  • eolico energie rinnovabili pandemia
    Rinnovabili, crollano le installazioni nell’anno della pandemia

    La pandemia colpisce anche il settore delle energie rinnovabili: registrata nel 2020 una drastica riduzione del numero degli impianti domestici ed una brusca frenata sia per il segmento commerciale, che chiude a +3% su base annua contro...

  • Erg: 2,1 miliardi di investimenti, quasi tutti in rinnovabili 

    Continua nel segno della sostenibilità la crescita di Erg attraverso un incremento della potenza installata di 1,5 GW, e investimenti per circa 2,1 miliardi di euro di cui il 90% proprio in rinnovabili. Sono queste le principali novità contenute nel piano industriale e nel piano...

  • Movimentare! Trasportare! Spostare!

    È l’essenza di ogni attività produttiva. Muovere, trasportare e spostare materie prime, semilavorati, prodotti finiti. Va fatto sempre più rapidamente, in modo intelligente e sempre più sostenibile. Qualche riflessione su un settore diventato in poco tempo essenziale...

  • eolico offshore
    La Commissione Europea investe nell’eolico offshore

    Per contribuire a raggiungere l’obiettivo europeo della neutralità climatica entro il 2050, la Commissione europea ha reso nota la strategia dell’UE per le energie rinnovabili offshore. La strategia propone di aumentare la capacità eolica offshore dell’Europa: dagli attuali...

  • BayWa.r.e. parco solare Tordesillas Commerz Real Klimavest
    Commerz Real investe nel solare e rileva un parco di BayWa r.e.

    BayWa r.e. ha finalizzato l’operazione di cessione del proprio parco solare Tordesillas, in Spagna, a Commerz Real, società di investimento tedesca che – negli ultimi anni – ha costruito un portfolio sulle energie rinnovabili che conta oltre...

  • res4africa rinnovabili zambia
    Il ruolo chiave di solare ed eolico in Zambia per la fornitura di energia

    Grazie alle sue eccezionali risorse di energia rinnovabile, lo Zambia può migliorare la propria diversificazione energetica e rafforzare la resilienza del proprio sistema elettrico per far fronte alle sfide attuali e future legate ai cambiamenti climatici integrando...

  • La decarbonizzazione sarà il mega trend del futuro?

    A cura di Simon Webber, gestore del fondo Schroders ISF Climate Change Equity, Schroders L’azionario USA ha guidato i mercati globali al rialzo nell’ultimo decennio, con ritorni stellari del 292%, rispetto al 73% per l’azionario globale (dati...

  • BayWa r.e. finalizza la vendita di un parco eolico francese a un gruppo di investimento svizzero

    BayWa r.e sviluppatore, fornitore di servizi e distributore globale di energie rinnovabili, ha annunciato la vendita del suo parco eolico 9MW Grand Champ alla società di investimenti svizzera Terravent. Il parco eolico a tre turbine, situato nei Paesi...

Scopri le novità scelte per te x