ABB sostiene il percorso di efficientamento energetico di Ikea

Pubblicato il 6 marzo 2018

ABB ha fornito a Ikea venti innovativi inverter solari Trio-50 per il suo principale punto vendita di Singapore, situato nel sobborgo orientale di Tampines. Si prevede che il sistema sarà in grado di produrre 1,3 milioni di kWh all’anno, una quantità di energia sufficiente ad approvvigionare oltre 280 abitazioni. L’installazione dei pannelli solari presso il punto vendita Ikea è iniziata a marzo 2017 e l’impianto è entrato in funzione a dicembre 2017. ABB ha vinto l’appalto tramite Phoenix Solar, integratore del settore dell’energia solare, nel corso del primo trimestre 2017. Con questo impianto su tetto, Ikea si aspetta di tagliare la bolletta energetica di almeno 2,4 milioni di dollari nei prossimi dieci anni.

Mark Argar, Vice Presidente Senior di Phoenix Solar per l’area Asia-Pacifico, ha affermato: “Siamo orgogliosi di questa partnership con ABB per fornire a Ikea sistemi fotovoltaici di prima qualità in grado di sostenere la sua transizione verso l’energia pulita. Siamo impegnati a promuovere un utilizzo sempre più diffuso dell’energia solare in Asia e per farlo abbiamo bisogno di pionieri della tecnologia, come ABB, che dispongono delle necessarie conoscenze e capacità per costruire impianti di qualità.”

“Ci sforziamo di soddisfare la crescente domanda di energia in tutto il mondo, riducendo al minimo l’impatto ambientale e creando valore aggiunto per i nostri clienti,” ha affermato Tarak Mehta, presidente della Divisione Electrification Products di ABB. “Questo progetto rappresenta un tipico esempio in cui le innovative e flessibili tecnologie solari di ABB permetteranno a Ikea di raggiungere i propri obiettivi di efficienza e sostenibilità energetica. L’integrazione delle fonti rinnovabili costituisce un elemento sempre più importante della rivoluzione energetica mondiale e della Next Level Strategy di ABB.”

Progettato con l’intento di unire la competitività in termini di prezzo e prestazioni di un inverter centralizzato con la flessibilità e portabilità di un inverter di stringa, il Trio-50 verrà presto installato su altri “tetti” di Ikea nel Sud-Est Asiatico. In Malesia, un impianto Trio-50 da 500 kW fornirà energia all’IPC Shopping Center, il primo centro commerciale del Sud-Est Asiatico aperto direttamente da Ikea. In Thailandia, il punto vendita Ikea di Bangyai, vicino a Bangkok, verrà alimentato da un impianto Trio-50 da 1,5 megawatt installato sul tetto del parcheggio.

Così come Ikea, anche molte altre aziende del settore sono destinate, nei prossimi anni, a installare impianti fotovoltaici sui tetti grazie alla crescente economicità dell’energia solare. Secondo GTM Research, i costi degli impianti fotovoltaici commerciali installati su tetto sono scesi quasi del 30% negli ultimi cinque anni, un calo dovuto in larga parte alla caduta dei prezzi dei pannelli solari. L’energia solare ha consentito ad aziende come Ikea di conseguire risparmi finanziari e operativi, oltre che raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

Oltre alle aziende private, anche molti governi del Sud-Est Asiatico hanno cominciato a mettere in campo iniziative incentrate sulle rinnovabili, come, ad esempio, i progetti Solarnova dell’Economic Development Board di Singapore, l’Alternative Energy Development Plan (AEDP) della Thailandia e le politiche della Sustainable Energy Authority (SEDA) in Malesia, gettando così le basi di un futuro più sereno in quella regione.



Contenuti correlati

  • ABB, conformità con i gas refrigeranti A2L e A3

    Nel mondo della produzione di unità HVACR, la sicurezza è sempre al primo posto, soprattutto quando si tratta di refrigeranti di categoria A2L e A3, dove i rischi sono elevati e di varia natura. Per garantire la...

  • Fanuc CDP Climate A List
    Robot amici dell’ambiente: Fanuc è nella Climate A List di CDP

    Fanuc è stata riconosciuta come eccellenza nella sostenibilità aziendale e lotta al cambiamento climatico dall’organizzazione internazionale no-profit CDP, assicurandosi per la prima volta il posto nella sua esclusiva “A List” annuale. CDP (Carbon Disclosure Project) monitora regolarmente...

  • Gestione efficiente e sostenibile dell’acqua con Control Techniques

    L’approvvigionamento idrico in aree remote dove non esistono fonti di energia elettrica o dove la fornitura energetica non è affidabile diventa complesso da gestire e necessita di una soluzione sicura ed efficiente. È qui che entra in...

  • Nasce il progetto RES: Energia In Comune

    Recupero Etico Sostenibile SpA (RES), società che opera da oltre 30 anni nel settore della circular economy e della sostenibilità ambientale, quotata sul mercato EGM, annuncia la nascita del progetto RES, Energia In Comune, la comunità energetica che...

  • Continuità per le fonti rinnovabili

    In Sardegna è in fase di realizzazione un sistema di accumulo dell’energia di lunga durata e su larga scala basato su CO2 , il progetto Energy Dome. L’energia solare ed eolica prodotta in eccesso potrà essere accumulata...

  • Multicompel solare fotovoltaico
    La mappa dell’energia solare in Italia: impianti quasi raddoppiati in due anni

    Siamo a 1.603.298 impianti fotovoltaici operativi in Italia, contro i 986.313 del 2021. “Numeri che lasciano ben sperare in merito al raggiungimento degli obiettivi al 2030” sottolinea Edi Lala, fondatore della Multicompel Technology, società con sede in...

  • Arturo Di Filippi Vertiv energie rinnovabili
    Data center e consumi energetici, un aiuto dalle rinnovabili

    Che si tratti di energia eolica, solare o idrica, le fonti di energia verde sono destinate a dominare il settore energetico, come spiega Arturo Di Filippi, Offering Director Global Large Power di Vertiv. Come segmento delle energie rinnovabili,...

  • Energie Rinnovabili: più impegno per dare impulso agli investimenti nazionali ed esteri

    Idrogeno, fotovoltaico, eolico, idroelettrico e altre tecnologie green: la corsa verso la transizione energetica sta trasformando le priorità industriali e politiche in Italia e in Europa, mettendo al centro gli investimenti nelle fonti rinnovabili, che hanno raggiunto...

  • CER Hive Power
    10 domande e risposte sulle CER: cosa sono, come funzionano, quali i contributi

    Cosa sono le CER e come funzionano è ormai noto a tutti: nell’attesa che venisse approvato il Decreto che le riguarda, imprese e cittadini hanno avuto modo e mezzi per informarsi correttamente. Tuttavia, ora che siamo a...

  • ABB e Cern: efficientamento energetico del 17,4% nei motori per Hvac

    ABB e CERN, il laboratorio europeo di fisica delle particelle, hanno individuato un grande potenziale di efficientamento energetico grazie a uno studio strategico congiunto focalizzato sulle applicazioni HVAC di uno dei principali laboratori dell’istituto, situato a Ginevra,...

Scopri le novità scelte per te x