ABB Research Award 2016

Aperte le iscrizioni per ABB Research Award 2016: il riconoscimento premia la migliore tesi di dottorato e prevede una borsa di studio di 300.000 dollari a titolo personale.

Pubblicato il 21 ottobre 2015

Sono aperte le iscrizioni all’international ABB Research Award in onore di Hubertus von Gruenberg. L’invito alle iscrizioni, da presentare entro il 31 gennaio 2016, è stato comunicato nelle università e nei centri di ricerca agli studenti laureati nei campi dell’energia e dell’automazione. Il premio prevede una borsa di studio di 300.000 dollari a titolo personale.

Con questa borsa di studio, ABB intende fornire al destinatario la possibilità di continuare a condurre ricerche avanzate nel settore prescelto culminanti in risultati innovativi che saranno presentati alla comunità scientifica internazionale e al mondo degli affari. Il premio sarà consegnato a metà 2016 in una cerimonia di premiazione di gala in Svizzera.

Mi aspetto di vedere un gran numero di iscrizioni”, ha dichiarato Ulrich Spiesshofer, Chief Executive Officer di ABB. “In ABB vogliamo agevolare l’abilità dei giovani scienziati e permettere loro di proseguire le loro ricerche e di innovare nei settori dell’energia e dell’automazione e, così facendo, dare loro la possibilità di migliorare le performance delle tecnologie in uso nel campo dell’energia, dell’industria, dei trasporti e delle infrastrutture al fine di migliorare la produttività e ridurre l’impatto ambientale”.

Per poter essere ammessi al premio i candidati devono fornire una lettera di presentazione del loro relatore e fornire informazioni di dettaglio quali l’indicazione del dipartimento universitario da cui provengono, l’argomento della loro tesi, una sintesi in inglese e una breve descrizione del progetto di ricerca per il quale sarà utilizzato il premio della borsa di studio.

Possono essere presentate le migliori tesi di laurea in ingegneria meccanica, ingegneria elettrica, elettronica, software industriale, intelligenza artificiale, robotica, automazione di processo o discipline correlate approvate negli ultimi tre anni (dal 2013 al 2015). Lavori realizzati nei campi summenzionati che trattano temi attinenti a utility, industria, settori dei trasporti e delle infrastrutture, rappresentano elementi di merito per vincere il premio. ABB inoltre valorizza anche le ricerche che aprono nuove vie per soluzioni industriali pionieristiche attraverso l’uso creativo di software, elettronica e nuovi materiali.

Una giuria internazionale di alto livello selezionerà la migliore domanda. Oltre al rispetto di tutti gli standard di qualità scientifici e formali, i seguenti criteri influenzeranno la decisione della giuria: il potenziale innovativo, l’applicazione pratica specifica, i benefici per l’ambiente e la società e una convincente presentazione dei risultati.

ABB ha istituito questo premio di ricerca all’inizio di quest’anno in onore del dimissionario presidente del Consiglio di Amministrazione Hubertus von Gruenberg. Il premio sarà assegnato per la prima volta nel 2016 e dopo ogni tre anni. Hubertus von Gruenberg, fisico, ha ispirato il premio di ricerca a lui intitolato e incarna i valori che esso rappresenta: dedizione alla scienza e al commercio, passione per la ricerca, senso degli affari e la convinzione che l’innovazione costituisce la base su cui sono fondate la crescita sostenibile e il successo delle imprese.



Contenuti correlati

  • Produzione automatizzata di batterie di nuova generazione grazie a Comau

    Comau ha progettato e sviluppato una linea per la produzione su larga scala di batterie agli ioni di litio di nuova generazione per Leclanché, fornitore di riferimento mondiale di soluzioni d’eccellenza per l’accumulo di energia destinate ai settori...

  • Aggiornamento sull’efficienza energetica in Europa

    “In un mondo che punta a decarbonizzare le industrie e le infrastrutture, diventa più che mai impellente migliorare l’efficienza energetica” ha dichiarato recentemente Morten Wierod, presidente della Business Area Motion di ABB. Come capo della divisione Motion,...

  • Mobilità sostenibile: il 77% delle aziende si sta preparando ai veicoli elettrici

    Passare a una flotta elettrica non è più una questione da affrontare in futuro: l’opportunità di diventare un’azienda più green, sostenibile ed efficiente è già realtà. Ne è fermamente convinta Centrica Business Solutions, azienda tra i principali...

  • Abb Bordline convertitori ausiliari
    Convertitori ausiliari ABB per l’elettrificazione del ferroviario

    Sono numerosi i progetti di sviluppo del trasporto sostenibile legati alla ripresa post pandemica che si profilano all’orizzonte. In Italia, il nuovo Governo vuole incentivare il percorso della decarbonizzazione, ovvero l’abbandono dei combustibili fossili, rimettendosi in marcia...

  • abb idrogeno verde
    ABB e Axpo per un idrogeno verde più accessibile in Italia

    ABB collabora con l’utility svizzera Axpo per sviluppare impianti modulari di produzione di idrogeno verde in Italia, con l’obiettivo di creare un modello operativo in grado di produrre idrogeno verde a prezzi accessibili. Per realizzare la visione...

  • multiutilities powercloud
    Multiutilities, obiettivo controllo delle spese di gestione

    Fino ad ora, come se la sono cavata durante questa crisi le aziende energetiche d’Europa? Secondo le stime di molti esperti, relativamente bene: il comparto delle utility è stato tra i più resilienti del sistema produttivo nazionale....

  • Premio Tedesco per l’Innovazione alle pompe Seepex

    Seepex ha sviluppato la prima pompa a cavità progressiva con regolazione automatizzata. Il German Design Council ha premiato SCT AutoAdjust di Seepex con il Premio Tedesco per l’Innovazione. La tecnologia avanzata sviluppata nella regione tedesca della Renania...

  • Sensoworks Smart City
    Potenziare le infrastrutture per far crescere le smart city

    Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) è l’occasione perfetta per sbloccare progetti fermi ed accelerare il percorso di transizione verso un modello di economia circolare, verso le Smart City avanzate e verso una maggiore sostenibilità...

  • 17 giugno: Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità

    L’occasione è la Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, momento di assoluta rilevanza rispetto alla tematica della scarsità dell’acqua e della corretta gestione delle risorse. A questo proposito, particolare riferimento va prestato al...

  • Il riconoscimento Gold Class nel S&P Global Sustainability Award va ad Omron

    S&P Global, il principale fornitore mondiale di rating di credito, benchmark e analisi dei mercati globali dei capitali e dei beni di consumo, valuta circa 7.000 aziende preminenti a livello globale sotto l’aspetto economico, ambientale e sociale....

Scopri le novità scelte per te x