White economy: nel 2016 boom del risparmio energetico

Pubblicato il 3 marzo 2017

L’efficienza energetica nel 2016 ha catalizzato investimenti in tutto il mondo per 400 miliardi di dollari, più della generazione elettrica da fonti fossili e delle energie rinnovabili: lo sostiene uno studio di Avvenia che, basandosi su dati dell’International Agency for Energy (IAE), ha identificato i 12 Paesi chiave nella lotta al cambiamento climatico ed ha anche calcolato il risparmio da essi ottenuto a partire dal 1974, quando in questi Paesi, per rispondere alla terribile crisi energetica del 1973, vennero adottate le prime misure di efficientamento energetico.

I Paesi sono Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Canada, Australia, Danimarca, Finlandia, Olanda e Svezia. Secondo Avvenia in questi “primi” 42 anni il risparmio energetico da essi ottenuto è stato pari 2 miliardi di tonnellate equivalenti di petrolio. Avvenia calcola inoltre che in questi 12 Paesi, che rappresentano il 64% del consumo globale di energia nonché il 60% delle emissioni di gas a effetto serra, grazie all’efficienza energetica nell’ultimo quinquennio è stata risparmiata energia per 500 miliardi di dollari.

«In queste 12 grandi economie l’efficienza energetica si è dunque “trasformata” in un “combustibile nascosto” in grado di estendere gli approvvigionamenti, incrementare la sicurezza, abbassare le emissioni di CO2 e supportare uno sviluppo sostenibile dell’economia» puntualizza Giovanni Campaniello, fondatore e amministratore unico di Avvenia.

L’efficienza energetica ha avuto straordinari effetti positivi anche sul PIL: riuscendo ad abbassare l’intensità energetica dell’economia, ovvero la quantità di energia necessaria a creare un punto di PIL, ha portato ad una importante riduzione dei costi di produzione”.



Contenuti correlati

  • Diagnosi energetica: come effettuarla? Scarica il white paper

    In base alle Linee Guida emanate dall’Enea, i siti che sono stati soggetti, per la prima volta, all’obbligo di diagnosi energetica (DLgs 102/2014) nel corso dell’anno 2015 (e che sono quindi risultati ‘grandi imprese’ per gli anni 2014 e...

  • Ricarica delle batterie dei carrelli elevatori certificata White Leaf

    Toyota Material Handling Italia e Seaside presentano un’innovativa soluzione per la ricarica delle batterie dei carrelli elevatori a marchio Toyota e Cesab, garantendone e certificandone il risparmio energetico. La collaborazione ha previsto la certificazione, secondo il protocollo...

  • Pompe multistadio e-MP Lowara: prestazioni superiori e risparmio energetico

    Lowara ha recentemente reso disponibili le pompe della serie e-MP, che si distinguono per l’attenzione posta alle prestazioni idrauliche ed il risparmio energetico. Si tratta di pompe multistadio completamente riprogettate per rispondere alle esigenze di risparmio energetico...

  • Terna acquisisce il 70% di Avvenia

    Terna, tramite la sua controllata Terna Plus, ha firmato un accordo per l’acquisizione del 70% di una New.Co. in cui confluiranno i principali asset di Avvenia, società attiva nel settore dell’efficienza energetica che nel corso degli anni...

  • Mattei, software per ottimizzare l’utilizzo dell’aria compressa

    Mattei Intelligent Energy Management (M.I.E.M.) è un software che analizza i dati sul consumo energetico di una centrale di produzione di aria compressa con l’obiettivo di fotografare il profilo energetico completo dell’utilizzo dell’aria e dare precise indicazioni...

  • Continua la corsa all’automazione IoT, ecco il contributo dell’efficienza energetica

    Negli ultimi mesi si è registrato un vero e proprio boom degli acquisti di applicazioni e tecnologie relative al mondo dell’«Internet of Things» (IoT). A metterlo in evidenza è Avvenia uno dei maggiori player italiani nell’ambito dell’efficienza...

  • Risparmio energetico nella movimentazione di bobine con gli azionamenti Kollmorgen

    Il nuovo impianto per l’imballaggio delle bobine in funzione presso il centro per la lavorazione dell’acciaio Vogel-Bauer di Solingen mostra concretamente quali misure adottare per risparmiare energia guadagnando in efficienza. Il fattore principale che contribuisce al risparmio...

  • Moog: pompe a pistoni radiali ad alta pressione

    Moog introduce la serie di pompe a pistoni radiali RKP ad alta pressione. Con una pressione di esercizio fino a 350 bar e un limite di picco di 420 bar, l’ultima generazione di RKP è ideale per...

  • Risparmio energetico sotto controllo col software IQ Vision

    Trend Control Systems ha rilasciato il software di gestione e monitoraggio IQ Vision. Successore del pioneristico supervisore 963, IQ Vision integra controllori Trend, dispositivi intelligenti di terze parti e protocolli internet all’interno di una piattaforma software centralizzata...

  • Energy Manager, figura professionale per l’efficienza energetica

    Quella dell’Energy Manager è spesso una figura sconosciuta al grande pubblico. A metterla in evidenza è Avvenia, che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sui ruoli e competenze di questa figura professionale che si occupa dell’analisi, del monitoraggio e...

Scopri le novità scelte per te x