WAVE, il software di progettazione di Dow per sistemi di trattamento dell’acqua

Pubblicato il 9 novembre 2017

Dow Water & Process Solutions ha preso parte all’edizione di quest’anno di Aquatech Amsterdam 2017. Dow è stato uno degli sponsor principali e ha presentato i suoi ultimi prodotti e soluzioni avanzate. Una delle novità principali di quest’anno è stato il lancio di Water Application Value Engine (WAVE), un software di progettazione multitecnologica che contribuisce a ridurre il tempo necessario per progettare i sistemi di trattamento dell’acqua, ne aumenta la produttività e ottimizza le prestazioni.

Il software offre ai clienti di Dow la possibilità di impostare, reimpostare e calcolare con pochi clic progetti di impianti. WAVE valuta le prestazioni delle tecnologie di ultrafiltrazione, osmosi inversa e scambio ionico nei sistemi di trattamento dell’acqua, individualmente o in varie combinazioni multitecnologiche. Inoltre, offre un approccio innovativo per l’accurata modellazione del trattamento dell’acqua e delle acque reflue, che garantisce risparmio di tempo ed efficienza.

Questo nuovo strumento gratuito consente agli ingegneri in tutto il mondo di progettare soluzioni differenziate e ottimizzate, in modo estremamente veloce e preciso. WAVE fornisce funzionalità che includono algoritmi migliorati e coerenti e dati armonizzati, nonché i costi stimati dello smaltimento chimico, elettrico, delle acque di alimentazione e reflue, per consentire ai clienti di determinare come diventare più sostenibili e aumentare i risparmi economici. Inoltre, il software visualizza dettagli tecnici come i reali volumi e flussi di equilibrio di massa, che riflettono le variazioni di densità dovute alla temperatura, alla composizione e alla compressibilità dell’acqua. Questo nuovo software aggiorna le migliori funzionalità dei precedenti software di Dow, tra cui ROSA, ponendo le tecnologie in una sola interfaccia comune, facile da usare e che permette di risparmiare tempo.

“Poiché la scarsezza dell’acqua continua ad aumentare, i produttori industriali sono sotto pressione per ottimizzare in modo sostenibile i loro sistemi, riducendo i costi e minimizzando l’impronta ambientale. Il nostro team di R&D ha sviluppato WAVE proprio per aiutare i leader del settore a diventare più sostenibili e aumentare i risparmi economici”, dice Fabien Creus, responsabile del programma WAVE. “Volevamo dare una risposta globale a un’ampia gamma di settori ed è per questo che il nuovo software ha una grande potenzialità in varie applicazioni, quali acque municipali, addolcite, di mare e reflue”.

 



Contenuti correlati

  • Social Housing, il Bosco Verticale conquista anche Eindhoven

    Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di architetture sostenibili nel mondo. Dopo i progetti di Bosco Verticale di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e dopo la diffusione globale del video/appello per la Forestazione...

  • Riello UPS assicura continuità nell’alimentazione alla Nuvola di Fuksas a Roma

    Riello UPS ha fornito i propri UPS per la protezione dell’energia del Roma Convention Center ‘La Nuvola’, l’avveniristico centro congressi della Capitale progettato dall’architetto italiano Massimiliano Fuksas e caratterizzato da un approccio ecocompatibile, soluzioni innovative e tecnologie...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen

    Il produttore di celle a combustibile Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen. Questo traguardo è molto importante nella storia della giovane azienda, attiva a livello globale, che con i suoi micro-cogeneratori offre un’alternativa sostenibile alle fonti energetiche...

  • Schneider Electric accelera la lotta al cambiamento climatico

    Schneider Electric supporta e accelera la lotta comune al cambiamento climatico, come dichiarato in occasione dell’evento One Planet Summit. A due anni dal giorno in cui fu adottato l’Accordo di Parigi, e poco dopo COP23, il Presidente della...

  • L’Intelligenza Artificiale di Microsoft per la sostenibilità ambientale

    In occasione del secondo anniversario dell’Accordo di Parigi sul clima, Brad Smith, President e Chief Legal Officer di Microsoft, ha annunciato l’espansione del programma Microsoft AI for Earth, confermando un investimento da parte di Microsoft di 50...

  • Svizzera, in funzione la ricarica flash ABB per bus elettrici

    La tecnologia ABB di ricarica flash in 20 secondi è un tema di attualità in questi giorni. Due autobus elettrici articolati, i primi al mondo nel loro genere, sono entrati infatti in servizio sulla linea di autobus...

  • Acqua, agricoltura ed energia: fronte comune contro i cambiamenti climatici

    L’acqua è un connettore di vari settori, poiché tutti hanno bisogno dell’acqua per operare in maniera sostenibile. I collegamenti indissolubili tra acqua, energia e cibo richiedono un approccio a 360° per garantire acqua e cibo sicuri, nonché...

  • Teleriscaldamento super efficiente per Tor di Valle

    GE e Cefla SC hanno completato in anticipo l’ammodernamento, con le tecnologie più efficienti e all’avanguardia, dell’impianto di cogenerazione di Acea di Tor di Valle, oggi dotato di due motori a gas Jenbacher J920 FleXtra di GE....

  • L’acqua al centro delle possibili soluzioni ai cambiamenti climatici

    Nonostante la gestione delle risorse idriche sia una problematica soprattutto a livello locale, le conseguenze di una mala gestione ha anche ricadute sul piano globale. Acqua e clima sono strettamente connessi, così come lo sono lo sviluppo...

Scopri le novità scelte per te x