Qundis: video tutorial per spiegare la contabilizzazione del calore

I primi video disponibili sono relativi alla lettura e all’installazione dei contatori di calore. In arrivo altri 10 tutorial legati ai costi di riscaldamento, ai contatori dell’acqua e alla tecnologia di rilevamento dei dati

Pubblicato il 4 maggio 2017

Qundis, produttore di sistemi AMR, ripartitori di calore, contatori di calore e acqua e smart meter gateway per la gestione di dati dei consumi energetici, rende disponibili due video tutorial (la serie completa sarà di 12), destinati a installatori, partner e quanti siano interessati ad approfondire i temi legati alla contabilizzazione del calore.

I primi due video a disposizionesono relativi ai contatori di calore Q Heat 5: in dettaglio Klaus Hummel, questo il nome del protagonista di ogni tutorial, mostra nel primo video come installare un ripartitore di calore e nel secondo come leggerne i dati relativi.

Grazie alla figura di Klaus Hummel, l’azienda inaugura un sito che supporta il reparto italiano di assistenza tecnica e indirizzi installatori e ulteriori utenti a porre domande in caso di incertezza, fornendo spunti di forte interesse attraverso video tutorial dal taglio colloquiale poco diffusi all’interno del mondo B2B.

 



Contenuti correlati

  • La vera bellezza è nel sistema!

    Le macchine di alto valore si riconoscono grazie al loro design. Non sorprende pertanto che i costruttori di macchine stiano prestando sempre maggiore attenzione alla loro gradevolezza. Per offrire una maggiore scelta in questo ambito, oltre alla...

  • Smart meter protagonista di smart city e smart grid

    Si è conclusa con successo la quinta edizione dello Smart Utility Open Meter su “Smart Meter, tra processi innovativi e sostenibilità economica”, organizzato dallo Smart Metering Group (SMG) di Anie CSI, l’Associazione che all’interno di ANIE Confindustria,...

  • Siemens Italia e Prelios Integra promuovono efficienza e digitalizzazione

    Siemens e Prelios Integra uniscono le forze: le due società inizieranno una collaborazione su progetti nell’ambito delle tecnologie digitali per gli edifici, puntando alla valorizzazione degli immobili attraverso il risparmio energetico e la building performance sustainability. L’8% dei...

  • Riqualificazione energetica con pompe di calore Thermics

    Una casa ereditata dai genitori, una porzione già ristrutturata e nuove esigenze hanno richiesto un adeguamento di spazi e struttura, le modalità dell’intervento dovevano inoltre consentire alla casa di essere luogo di memoria familiare e allo stesso...

  • Sei motivi per passare alla lettura automatica dei contatori

    Contributo a cura di Antonello Guzzetti, Country Manager di Qundis in Italia Per venire incontro ad uno stile di vita sempre più frenetico, in cui c’è sempre meno tempo da dedicare alla gestione della casa, anche un...

  • Kerberos: ecco la termovalvola compatta XCM-ATW-100

    XCM-ATW-100 è la termovalvola compatta di Kerberos che consente di regolare automaticamente il flusso di riscaldamento del singolo radiatore tramite i parametri impostati sul pannello centrale del cronotermostato. Questa automazione si traduce in una riduzione dei consumi...

  • Teleriscaldamento super efficiente per Tor di Valle

    GE e Cefla SC hanno completato in anticipo l’ammodernamento, con le tecnologie più efficienti e all’avanguardia, dell’impianto di cogenerazione di Acea di Tor di Valle, oggi dotato di due motori a gas Jenbacher J920 FleXtra di GE....

  • Trace Software, alleanza strategica con Circutor

    Trace Software International annuncia l’alleanza strategica con Circutor. Con sei centri di produzione, i loro sforzi sono costantemente orientati alla progettazione e alla produzione di apparecchiature per migliorare l’efficienza energetica: apparecchiature per la misura ed il controllo...

  • Energy Knowledge, la ricetta riccionese per l’efficienza energetica

    Nella cornice di Ecomondo – Key Energy, la Esco (Energy Service Company) riccionese Enarkè ha presentato il nuovo brand “Energy Knowledge”.  Per ridurre i consumi di energia e risparmiare occorre innanzitutto la conoscenza energetica, Energy Knowledge, il...

  • L’esperto gestione dell’energia e il ruolo di consulente energetico

    La certificazione in Esperto in Gestione dell’Energia dovrebbe rappresentare il miglior modo per garantire ai clienti finali le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente Leggi l’articolo