Un mondo più green anche grazie alla consegna in bicicletta di Deliveroo

Pubblicato il 7 febbraio 2018

Sono oltre 6.400 le tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera in un solo anno grazie ai rider di Deliveroo, il popolare servizio di food delivery, di cui 700 tonnellate solo in Italia. Una stima, tutta green, quella delineata dall’azienda che ogni giorno, attraverso una flotta di oltre 30mila rider in 12 Paesi, consegna il cibo dei migliori ristoranti a casa o in ufficio.

Infatti, la maggioranza dei rider di Deliveroo consegna pasti in bicicletta, contribuendo così a una mobilità sostenibile e a impatto zero. Basti pensare che nel 2017, grazie a loro, nel mondo la CO2 risparmiata può essere paragonata al peso di 346 elefanti o a quello di 11 Boeing 747. Un quantitativo talmente grande che per essere assorbito sarebbero stati necessari oltre 300 mila alberi o 13 mila ettari di foresta. In Italia, dove l’80% della flotta è costituita da ciclisti, i rider di Deliveroo hanno evitato di immettere in atmosfera 700 tonnellate di anidride carbonica, pari a quella assorbita in un anno da oltre 20 mila alberi.

“La nostra realtà – dichiara Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia – è orgogliosa di contribuire alla salvaguardia e alla tutela ambientale ed è soprattutto fiera di collaborare con tantissime persone che condividono la nostra stessa visione. Gli straordinari risultati emersi da questa ricerca sono davvero incoraggianti e ci invogliano a proseguire su questa strada. Per questo motivo Deliveroo continuerà a promuovere l’uso della bicicletta nelle città dove opera, concorrendo a mantenere l’aria che respiriamo più pulita e diventando per i nostri clienti garanzia di sostenibilità oltre che di qualità.”



Contenuti correlati

  • Cresce la mobilità sostenibile in Italia con Building Energy

    Building Energy, multinazionale italiana che opera come Global Integrated IPP nel settore delle energie rinnovabili, entra nel mercato della mobilità sostenibile con Be Charge, società del Gruppo specializzata nel settore delle infrastrutture per la mobilità elettrica. Be...

  • Economia circolare, 3 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici raccolti e riciclati

    Dalla sua fondazione nel 2002, ERP (European Recycling Platform) ha raggiunto un importante traguardo raccogliendo e trattando più di 3 milioni di tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) in tutta Europa, che equivale alla...

  • Mobilità sostenibile a Davos firmata ABB

    In occasione dell’annuale World Economic Forum che si è svolto nei giorni 23-26 gennaio 2018, la città di Davos e ABB si sono unite in una partnership a lungo termine per fornire un’infrastruttura elettrica per il trasporto...

  • Soluzioni rigenerative Omron per ridurre del 50% i costi energetici

    Omron fornisce unità di rigenerazione che si combinano perfettamente con gli inverter della gamma: ora è più facile che mai approfittare delle tecnologie rigenerative. Inoltre, vengono forniti anche filtri per armoniche ed EMI per garantire che l’energia c.a....

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen

    Il produttore di celle a combustibile Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen. Questo traguardo è molto importante nella storia della giovane azienda, attiva a livello globale, che con i suoi micro-cogeneratori offre un’alternativa sostenibile alle fonti energetiche...

  • Schneider Electric accelera la lotta al cambiamento climatico

    Schneider Electric supporta e accelera la lotta comune al cambiamento climatico, come dichiarato in occasione dell’evento One Planet Summit. A due anni dal giorno in cui fu adottato l’Accordo di Parigi, e poco dopo COP23, il Presidente della...

  • L’Intelligenza Artificiale di Microsoft per la sostenibilità ambientale

    In occasione del secondo anniversario dell’Accordo di Parigi sul clima, Brad Smith, President e Chief Legal Officer di Microsoft, ha annunciato l’espansione del programma Microsoft AI for Earth, confermando un investimento da parte di Microsoft di 50...

  • Svizzera, in funzione la ricarica flash ABB per bus elettrici

    La tecnologia ABB di ricarica flash in 20 secondi è un tema di attualità in questi giorni. Due autobus elettrici articolati, i primi al mondo nel loro genere, sono entrati infatti in servizio sulla linea di autobus...

Scopri le novità scelte per te x