Soluzioni rigenerative Omron per ridurre del 50% i costi energetici

Pubblicato il 22 gennaio 2018

Omron fornisce unità di rigenerazione che si combinano perfettamente con gli inverter della gamma: ora è più facile che mai approfittare delle tecnologie rigenerative. Inoltre, vengono forniti anche filtri per armoniche ed EMI per garantire che l’energia c.a. rigenerata sia non soltanto rispettosa dell’ambiente, ma anche estremamente pulita, come un’onda sinusoidale perfetta.

In questo modo, si riducono i costi energetici (è possibile riutilizzare l’energia generata dai motori invece di sprecarla), la configurazione è flessibile (ampia gamma di soluzioni tecniche adattive per applicazioni con uno o più azionamenti), viene prodotta energia pulita (con riduzione della distorsione armonica fino al 5% THDI). Le soluzioni rigenerative Omron sono ideali per tutti i tipi di gru, aspi, impianti di sollevamento e centrifughe.

Gli studi hanno dimostrato che le soluzioni rigenerative Omron possono ridurre il consumo di energia elettrica fino al 50%. A seconda delle frequenze dei cicli e dei carichi dell’applicazione, è possibile ottenere un notevole risparmio economico, rendendo quindi le macchine più appetibili. Ad esempio, una gru con una potenza frenante di 16 kW e una frequenza di 18 cicli al giorno consente di risparmiare tanto da ripagare l’investimento in un solo anno. Utilizzando energia di recupero inoltre si contribuisce a proteggere l’ambiente.

Omron offre diverse configurazioni per fornire la soluzione rigenerativa più adatta ad ogni applicazione. A seconda della scelta, l’energia rigenerata può essere utilizzata dagli altri azionamenti nel sistema oppure essere inviata direttamente alla rete elettrica in modo da essere sfruttata da altri componenti che condividono lo stesso circuito di alimentazione.

Gli inverter generano un’elevata distorsione armonica, che può causare malfunzionamenti in altri componenti elettrici. La distorsione armonica può inoltre comportare un aggravio dei costi nel trasferimento dell’energia elettrica. Grazie ai filtri armonici avanzati, l’energia rigenerata con le soluzioni Omron è pulita e non danneggia i componenti elettrici in cui viene utilizzata. Le applicazioni tipiche in cui le armoniche rappresentano una criticità sono le apparecchiature medicali e le applicazioni di laboratorio che devono essere alimentate con energia pulita, con una distorsione armonica inferiore al 5%.



Contenuti correlati

  • Cresce la mobilità sostenibile in Italia con Building Energy

    Building Energy, multinazionale italiana che opera come Global Integrated IPP nel settore delle energie rinnovabili, entra nel mercato della mobilità sostenibile con Be Charge, società del Gruppo specializzata nel settore delle infrastrutture per la mobilità elettrica. Be...

  • Sistema idrico intelligente ed efficiente con il machine learning

    L’acqua è una risorsa preziosa e, come tutti sanno, il sistema idrico italiano ha bisogno di interventi per ridurre le perdite e ottimizzare la gestione degli impianti di distribuzione, ad esempio riducendo i consumi elettrici imputabili alla...

  • Economia circolare, 3 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici raccolti e riciclati

    Dalla sua fondazione nel 2002, ERP (European Recycling Platform) ha raggiunto un importante traguardo raccogliendo e trattando più di 3 milioni di tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) in tutta Europa, che equivale alla...

  • Un mondo più green anche grazie alla consegna in bicicletta di Deliveroo

    Sono oltre 6.400 le tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera in un solo anno grazie ai rider di Deliveroo, il popolare servizio di food delivery, di cui 700 tonnellate solo in Italia. Una stima, tutta green,...

  • Batteria fotovoltaica ad uso domestico espandibile e modulare

    La certificazione CEI 021 del sistema di accumulo Matrix di SolarWatt con gli inverter monofase Fronius della famiglia Primo dà il via anche in Italia alla collaborazione commerciale fra le due aziende, che svilupperanno attività promozionali sui...

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen

    Il produttore di celle a combustibile Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen. Questo traguardo è molto importante nella storia della giovane azienda, attiva a livello globale, che con i suoi micro-cogeneratori offre un’alternativa sostenibile alle fonti energetiche...

  • Schneider Electric accelera la lotta al cambiamento climatico

    Schneider Electric supporta e accelera la lotta comune al cambiamento climatico, come dichiarato in occasione dell’evento One Planet Summit. A due anni dal giorno in cui fu adottato l’Accordo di Parigi, e poco dopo COP23, il Presidente della...

  • L’Intelligenza Artificiale di Microsoft per la sostenibilità ambientale

    In occasione del secondo anniversario dell’Accordo di Parigi sul clima, Brad Smith, President e Chief Legal Officer di Microsoft, ha annunciato l’espansione del programma Microsoft AI for Earth, confermando un investimento da parte di Microsoft di 50...

Scopri le novità scelte per te x