Smart-UPS con batteria a ioni di litio per applicazioni IoT e Edge Computing

Pubblicato il 10 gennaio 2018

Schneider Electric ha reso disponibili gli Smart-UPS monofase dotati di alimentazione con tecnologia agli ioni di litio (Li-ion), grazie all’introduzione della nuova linea di UPS Li-Ion Battery di APC. Oggi sempre più spesso le applicazioni business-critical e i sistemi IoT sono collocati vicino al bordo della rete per ridurre la latenza, migliorare la connettività e potenziare le prestazioni. Inoltre, la disponibilità di questi ambienti IT distribuiti è divenuta fondamentale per le attività aziendali quotidiane. Sebbene sia essenziale un’efficace gestione dell’alimentazione, questi siti spesso mancano di personale IT dedicato e dotato delle competenze adeguate per svolgere tale compito. Ciò spesso si traduce in una non ottimale manutenzione periodica delle apparecchiature preposte alla protezione dell’alimentazione, come i gruppi di continuità (UPS). Un limite che potrebbe portare a fermi macchina non programmati con ricadute sulle prestazioni aziendali e costose sostituzioni non previste.

La tecnologia delle batterie agli ioni di litio offre una serie di vantaggi che le rendono un’opzione interessante e conveniente per un numero crescente di aziende la cui attività fa affidamento sull’infrastruttura IT distribuita. Gli utenti finali hanno bisogno di prestazioni migliori in un ingombro ridotto, di soluzioni più semplici da manutenere, riducendo al contempo il TCO (total cost of ownership) per l’intera durata dei loro dispositivi. Per questo motivo, Schneider Electric sta ampliando il proprio portafoglio di APC Smart-UPS introducendo l’opzione della batteria agli ioni di litio nella propria offerta monofase.

Già da anni, Schneider Electric offre la possibilità di scegliere l’opzione con batterie agli ioni di litio nella propria gamma di soluzioni di protezione dell’alimentazione, inclusi i suoi UPS trifase. Con l’introduzione di questi nuovi UPS, la società sta rendendo disponibile tecnologia Li-Ion nel proprio portafoglio di soluzioni Smart-UPS monofase con la nuova linea di UPS Li-Ion Battery di APC.

Quali sono i vantaggi principali delle batterie a ioni di litio? Estensione della durata dell’UPS: le batterie agli ioni di litio possono avere una durata di vita superiore a 10 anni. Dimensioni e peso inferiori: a causa della maggiore densità di energia, le batterie agli ioni di litio hanno un ingombro molto più ridotto e pesano circa il 30% in meno rispetto alle batterie al piombo acido con valvola di regolazione VRLA (Valve Regulated Sealed Lead-Acid). Riduzione dei costi di manutenzione e dei costi totali di esercizio (TCO): grazi a una durata della batteria raddoppiata, si riducono fino al 53% i costi di manutenzione e i relativi costi associati, per tutta la durata dell’UPS. Sicurezza: la comprovata esperienza di APC nel campo della sicurezza, la qualità del design e l’osservanza delle norme di sicurezza (UL 1973, UL1642/IEC62133) garantiscono una maggiore tranquillità. Migliori prestazioni a temperature più elevate: le batterie agli ioni di litio possono funzionare a temperature medie più elevate (ad es. 40°C/104°F) senza diminuire le prestazioni dell’UPS in funzione. Maggiore autonomia: gli Smart UPS On Line possono essere configurati aggiungendo moduli batteria Li-Ion abbinabili per far fronte alle necessità di tempi di autonomia particolarmente lunghi. in base alle esigenze IT e aziendali. Funzionalità di gestione remota: è disponibile un’opzione con NMC (Network Management Card) preinstallata, questa soluzione può migliorare la visibilità degli ambienti periferici con funzionalità di monitoraggio e controllo.

La soluzione, inoltre, è in grado di connettersi alla piattaforma EcoStruxure IT basata su cloud di Schneider Electric, che consente ai clienti di sfruttare le intuizioni basate sui dati relativi allo stato di salute dei loro dispositivi UPS per semplificare la manutenzione e ottimizzare le prestazioni.

L’introduzione delle batterie agli ioni di litio negli Smart-UPS On-Line di APC va a colmare una lacuna del settore offrendo prestazioni migliori e una maggiore durata delle soluzioni UPS, che fino ad ora non era possibile con la tecnologia delle batterie al piombo VRLA. Grazie alla soluzione con batterie Li-Ion, Schneider Electric consente di operare in modo più efficiente e di ridurre significativamente i costi e i rischi associati alla gestione della protezione dell’alimentazione dei loro dispositivi.



Contenuti correlati

  • Vodafone e Acotel, una piattaforma IoT per l’efficienza energetica

    Vodafone e Acotel hanno siglato un accordo di partnership per proporre al mercato soluzioni IoT in ambito Energy & Building Management. La collaborazione avrà una durata di 3 anni e prevede attività di analisi e progettazione delle...

  • Il riciclaggio dei rifiuti è sempre più digitalizzato

    Secondo una recente analisi di Frost & Sullivan intitolata The Impact of Digital Transformation on the Waste Recycling Industry, l’adozione di tecnologie avanzate, lo sviluppo di soluzioni digitali e nuovi modelli di business stanno creando nuove opportunità...

  • Schneider Electric, Danfoss e Somfy insieme per il mercato degli hotel

    Schneider Electric, Danfoss e Somfy hanno reso noto che stanno collaborando attivamente per creare un Ecosistema di Connettività mirato ad accelerare l’adozione di soluzioni di connettività nel mercato degli alberghi e degli edifici residenziali di medie dimensioni....

  • Indra e HCL, accordo per la gestione IoT delle reti eletttiche in Nordamerica

    Indra, multinazionale di consulenza e tecnologia, e HCL IoT WoRKS, filiale di HCL Technologies e fornitore di servizi tecnologici, hanno annunciato un’alleanza per commercializzare la piattaforma InGRID Active Grid Management (AGM) nel mercato delle utility del Nord...

  • Schneider Electric, gestione intelligente degli UPS tramite cloud

    Schneider Electric ha reso disponibile Smart-UPS con APC SmartConnect, il primo e unico UPS (Uninterruptible Power Supply, gruppo di continuità) abilitato al cloud per ambienti IT distribuiti. La soluzione consente alle aziende, in particolare alle piccole e...

  • L’IoT sospinge gli investimenti in energia eolica

    Secondo una recente analisi di Frost & Sullivan, “The Global Wind Power Market, Forecast to 2025”, il mercato eolico globale ha registrato una crescita straordinaria evidenziando un incremento di più della metà della capacità di energia eolica...

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • Casa Manager, lo smart metering next generation è IoT e cloud

    Acotel ha introdotto il dispositivo IoT “Casa Manager”, distribuito per una prima fase di test e validazione presso un selezionato target di clienti residenziali e business del Gruppo E.ON che hanno sottoscritto una fornitura di energia elettrica....

  • Riello UPS assicura continuità nell’alimentazione alla Nuvola di Fuksas a Roma

    Riello UPS ha fornito i propri UPS per la protezione dell’energia del Roma Convention Center ‘La Nuvola’, l’avveniristico centro congressi della Capitale progettato dall’architetto italiano Massimiliano Fuksas e caratterizzato da un approccio ecocompatibile, soluzioni innovative e tecnologie...

  • Eliminare lo spreco luminoso: intervista a Massimo Rebernig

    Negli ultimi anni il mercato dello street lighting LED sta riscontrando una consolidata crescita e nuove importanti opportunità di business. In Europa l’energia per alimentare gli attuali 91 milioni di lampioni stradali rappresenta un costo superiore a...

Scopri le novità scelte per te x