Nasce l’Associazione Energia da Biomasse Solide

Pubblicato il 7 aprile 2016

A meno di un anno dalla sua nascita, il Comitato Energia da Biomasse Solide – costituitosi per far fronte alla contingenza del nuovo Decreto Fonti Energetiche Rinnovabili (FER), che avrebbe penalizzato fortemente il settore, e ancora in attesa di pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico – consolida il suo percorso e diventa Associazione. La sigla del nuovo statuto è avvenuta alla presenza dei soci fondatori: Biolevano, Biomasse Italia, Biomasse Crotone, Bonollo Energia, C&T, Fusine Energia, San Marco Bioenergie, Serravalle Energy, Sardinia Bio Energy e Zignago Power.

Simone Tonon, già portavoce del Comitato, è stato eletto all’unanimità Presidente dell’Associazione EBS. Con lui faranno parte del Consiglio direttivo anche Bruno Fisi, eletto Vice Presidente, Andrea Bigai, Segretario e Tesoriere, Luigi Galloppa e Antonio Di Cosimo. Scopo dell’Associazione EBS è rappresentare, in maniera ancora più incisiva, un vero e proprio settore industriale che genera molteplici benefici per il sistema Italia e che non è in competizione con il settore food. Non solo da un punto di vista ambientale, grazie a sofisticati sistemi di controllo delle emissioni, assicurando la regolare manutenzione del patrimonio boschivo ed evitando combustioni incontrollate, ma anche da un punto di vista economico, soprattutto per il settore agricolo, attraverso le produzioni agroenergetiche, la valorizzazione dei terreni marginali, l’impiego dei sottoprodotti e per tutto il settore della logistica della biomassa. Le imprese del settore rappresentano, poi, un punto di riferimento per lo sviluppo di una tecnologia nazionale per la costruzione e la manutenzione di impianti energetici. Inoltre, l’Associazione avrà il compito di vigilare sulla tutela e sullo sviluppo di tutte le imprese e associazioni operanti nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili, dello studio e della ricerca relativa alle biomasse solide legnose e soprattutto della filiera industriale a essa collegata.

“Siamo convinti – ha dichiarato il neo Presidente, Simone Tonon – che il ruolo del comparto in Italia possa consolidarsi ulteriormente grazie al contributo di questa Associazione. Sostenibilità, riduzione degli impatti, occupazione, sviluppo del territorio, tecnologia, ricerca dell’efficienza; tutti principi per i quali il settore delle biomasse lavora da anni con l’obiettivo di consolidarli nel lungo periodo.”



Contenuti correlati

  • Mitsubishi Electric, soluzioni integrate per controllo e gestione degli impianti di biomasse

    Mitsubishi Electric presenta a mcTER una serie di innovazioni tecnologiche fondamentali per il mondo della cogenerazione, sviluppate per migliorare la produttività, il controllo e la gestione degli impianti di biomasse. I processi produttivi delle centrali a biomasse...

  • Johnson Controls e Tyco insieme per l’efficienza degli edifici

    Johnson Controls e Tyco Integrated Fire & Security (TIFS), già parte di Johnson Controls, annunciano una nuova organizzazione. Francesco Giaccio, già Direttore Generale di TIFS, è stato nominato nel ruolo di Direttore Generale di Johnson Controls Building...

  • Alberto Pinori alla guida di ANIE Rinnovabili

    Alberto Pinori è il Presidente di ANIE Rinnovabili. Il manager è stato eletto oggi dall’Assemblea degli associati, per il biennio 2017 – 2019, alla guida dell’Associazione che, all’interno di ANIE Federazione, rappresenta in Italia le maggiori imprese...

  • Nuove nomine nel Consiglio di Amministrazione di Danfoss

    Durante l’assemblea generale degli azionisti di Danfoss A/S svoltasi il 28 aprile, Jörg Stratmann (sinistra) e Per Falholt (destra) sono stati eletti nel Consiglio di Amministrazione della società. Il presidente del Consiglio di Amministrazione Jørgen M. Clausen...

  • Rinnovabili italiane: è boom di investimenti all’estero

    Nel 2016 gli investimenti italiani nelle rinnovabili sono stati 7,2 miliardi di euro per 6,8 GW (+11% sul 2015), destinati però per la maggior parte all’estero. In Italia la quota più rilevante è costituita dalle acquisizioni, che...

  • Sirti rafforza la sua presenza nel settore dell’energia

    Sirti S.p.A. ha acquisito l’intero capitale azionario di Foi & Vitali Elettrodotti S.p.A., società attiva nella gestione e manutenzione di linee elettriche alta-media-bassa tensione verso clienti rilevanti quali Terna ed Enel Distribuzione. Con l’acquisizione di Foi &...

  • Renaud Capris è il nuovo CEO del Gruppo Siram

    Siram, società del Gruppo Veolia annuncia che dal 31 dicembre 2016 Renaud Capris, attualmente Direttore Tecnico Energia del Gruppo Veolia, sarà chiamato a ricoprire il ruolo di CEO del Gruppo Siram. Renaud Capris è entrato nel Gruppo...

  • Emerson Network Power diventa Vertiv e nomina un nuovo CEO

    L’azienda nota in precedenza come Emerson Network Power ha nominato come CEO Rob Johnson ed ha avviato ufficialmente le attività per il rebranding della società indipendente Vertiv. Vertiv è un produttore internazionale di tecnologie infrastrutturali critiche per...

  • Nuovo Responsabile Tecnico Qundis per il supporto clienti in Italia

    Qundis ha annunciato la nomina di Andrea Proietto come Technical Expert per l’Italia. Andrea Proietto nel suo recente passato ha ricoperto il ruolo di Customer Contracts Manager presso Itron Italy, con mansioni di project management in collaborazione...

  • Vladimiro Luraghi è il nuovo AD di Bono Energia

    Vladimiro Luraghi è stato nominato Amministratore Delegato di Bono Energia. Laureato in Ingegneria Chimica nel 1975 al Politecnico di Milano, in Bono dal 1990, Luraghi aveva in precedenza maturato significative esperienze professionali in Breda Termomeccanica e in Ansaldo...

Scopri le novità scelte per te x