Mobilità elettrica e consumi ridotti: la roadmap dell’Italia sostenibile al 2050

Pubblicato il 11 luglio 2017

È stato presentato il report di DeloitteVerso il 2050 – un modello energetico sostenibile per l’Italia”, che evidenzia lo scenario energetico dell’Italia in direzione di un’economia sempre più verde e un ridotto impatto sul clima, con minori emissioni di CO2 e un’impronta ambientale minore.

La «Low carbon economy Roadmap 2050» prevede la riduzione delle emissioni gas serra tra l’80 e il 95% rispetto al 1990. Le emissioni italiane al 2050 dovranno essere comprese tra 26 e 104 MtCO2eq. Il report definisce le principali misure necessarie alla decarbonizzazione dell’economia italiana al 2050, nel rispetto degli obiettivi europei: attualmente le emissioni energy-related rappresentano all’incirca l’80% del totale. In testa i settori del trasporto e della generazione elettrica: trasporti 105 MtCO2, generazione elettrica 90 MtCO2, industria 49 MtCO2, residenziale 46 MtCO2. L’obiettivo di decarbonizzazione al 2050 costituisce una sfida importante per l’Italia: pur azzerando le emissioni di tutti i settori dovremmo comunque ridurre di un terzo la quota emissioni del trasporto e un uso equilibrato delle leve di decarbonizzazione.

Per quanto riguarda il settore dei Trasporti, nel 2050 si prevede un futuro elettrico. Auto e moto: 100% elettrico; trasporto collettivo: raddoppia l’elettrico, incluso l’incremento degli spostamenti su ferro; trasporto leggero merci: 75% elettrico; trasporto pesante merci: 60% su ferro e gas naturale per la quota residua; trasporto marittimo: elettrificazione dei porti e gas naturale per la navigazione.

Il settore Residenziale e servizi richiedono un forte intervento su efficienza energetica ed elettrificazione dei consumi. Si prevede una ristrutturazione degli edifici profonda sul 60-65% delle unità; serramenti efficienti sulle altre; riscaldamento: elettrico con pompe di calore, combustibili fossili al 6%; acqua calda sanitaria: 60% a pompa di calore, il resto a gas naturale ad alta efficienza; illuminazione 100% LED; cucina: ~100% induzione; Elettrodomestici + 2 classi efficienza per il 100% grandi e piccoli apparecchi.

Per l’industria si prevedono interventi meno profondi, dati i processi produttivi e le minori economie di scala conseguibili sulle tecnologie impiegate. Carbone e olio: eliminazione totale; Biocombustibili: 70% dei processi termici in siderurgia; 15% dei processi termici negli altri settori; 100% della produzione di vapore industriale: saturazione del potenziale italiano; Efficienza energetica: processi elettrici: risparmi 20-80% (i.e. motori elettrici, sistemi ad aria compressa); processi termici: risparmi 20-40% (i.e. recupero di calore)

Al 2050 gli interventi sui settori finali cambiano radicalmente il panorama energetico nazionale rispetto al 2014: consumi energetici -44%; 0% carbone e olii; +53% energia elettrica nei consumi; +68% utilizzo energia rinnovabile.



Contenuti correlati

  • Economia circolare, 3 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici raccolti e riciclati

    Dalla sua fondazione nel 2002, ERP (European Recycling Platform) ha raggiunto un importante traguardo raccogliendo e trattando più di 3 milioni di tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) in tutta Europa, che equivale alla...

  • Un mondo più green anche grazie alla consegna in bicicletta di Deliveroo

    Sono oltre 6.400 le tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera in un solo anno grazie ai rider di Deliveroo, il popolare servizio di food delivery, di cui 700 tonnellate solo in Italia. Una stima, tutta green,...

  • Mobilità sostenibile a Davos firmata ABB

    In occasione dell’annuale World Economic Forum che si è svolto nei giorni 23-26 gennaio 2018, la città di Davos e ABB si sono unite in una partnership a lungo termine per fornire un’infrastruttura elettrica per il trasporto...

  • Soluzioni rigenerative Omron per ridurre del 50% i costi energetici

    Omron fornisce unità di rigenerazione che si combinano perfettamente con gli inverter della gamma: ora è più facile che mai approfittare delle tecnologie rigenerative. Inoltre, vengono forniti anche filtri per armoniche ed EMI per garantire che l’energia c.a....

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • Social Housing, il Bosco Verticale conquista anche Eindhoven

    Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di architetture sostenibili nel mondo. Dopo i progetti di Bosco Verticale di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e dopo la diffusione globale del video/appello per la Forestazione...

  • ABB è sponsor della Formula E, velocità su pista in formato elettrico

    “ABB FIA Formula E Championship” vede ABB come sponsor nella prima serie al mondo di competizioni automobilistiche FIA internazionali che utilizzano interamente veicoli elettrici. ABB e Formula E stanno collaborando in una partnership rivoluzionaria per promuovere la...

  • Riello UPS assicura continuità nell’alimentazione alla Nuvola di Fuksas a Roma

    Riello UPS ha fornito i propri UPS per la protezione dell’energia del Roma Convention Center ‘La Nuvola’, l’avveniristico centro congressi della Capitale progettato dall’architetto italiano Massimiliano Fuksas e caratterizzato da un approccio ecocompatibile, soluzioni innovative e tecnologie...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen

    Il produttore di celle a combustibile Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen. Questo traguardo è molto importante nella storia della giovane azienda, attiva a livello globale, che con i suoi micro-cogeneratori offre un’alternativa sostenibile alle fonti energetiche...

Scopri le novità scelte per te x