L’impegno di Dow Water nel riutilizzo delle acque reflue

Pubblicato il 22 marzo 2017

Oggi 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’Acqua. Quest’anno, sotto il tema “Acqua e acque reflue”, lo scopo è quello di evidenziare l’importanza di ridurre e riutilizzare le acque reflue, invece di semplicemente eliminarle. A livello mondiale, circa l’80% di tutte le acque reflue provenienti dalle nostre case, dalle nostre città, dall’ industrie e l’agricoltura vengono eliminate ritornando alla natura, senza essere prima trattate o riutilizzate, questo provoca inquinando l’ambiente, e dalle acque non riutilizzate si perdono preziose sostanze nutritive e dei altri materiali recuperabili. In un mondo che avrà bisogno del 30% in più d’acqua e il 45% di energia entro il 2030, il riutilizzo delle acque reflue è in prima linea tra i trattamenti delle acque sostenibili. In media, la risorsa idrica che utilizza un cittadino italiano, cioè, l’acqua consumata direttamente e indirettamente, ammonta a 6.300 litri al giorno. Se pensiamo che la produzione di un’auto richiede circa 400.000 litri o che per far crescere una sola mela si ha bisogno di 70 litri, è chiaro che i trattamenti alternativi delle acque sono necessari per combattere la crescente carenza d’acqua.

Dow Water & Process Solutions accoglie queste sfide e si è impegnata per lo sviluppo di tecnologie innovative per il riutilizzo delle acque reflue per aiutare le aziende e i comuni per fare in modo che siano più sostenibili.

Ad esempio, i moduli di ultrafiltrazione IntegraFlux di Dow incorporano XP Fiber, una fibra rivoluzionaria ad alte prestazioni che fornisce acqua di alta qualità e una permeabilità fino al 35% in più rispetto alle fibre di generazioni precedenti. L’ultrafiltrazione, un processo di membrane a pressione che permette la separazione del materiale particellare da soluzioni, è ampiamente utilizzata nel trattamento di depurazione come pretrattamento di osmosi inversa. Inoltre, come uno dei processi di separazione a pressione, l’osmosi inversa impiega una membrana semipermeabile ed i principi di filtrazione dei flussi per rimuovere sali, nutrienti e altre particelle. Gli esperti prevedono che tra 30 anni le acque reflue riciclate saranno lo standard di acqua potabile nelle città di tutto il mondo, e le istituzioni come il Water District Orange County (OCWD), che opera il più grande impianto di riciclaggio del mondo che include elementi FILMTEC osmosi inversa DOW, tratta circa 378 milioni di litri di acque reflue al giorno che permettono di fornire acqua potabile a nord e ad est di tutta la contea di Orange County negli Stati Uniti.

Dow Water & Process Solutions è uno dei principali partecipanti ad un progetto chiave finanziato dalla Commissione Europea, che mira a stimolare l’innovazione e migliorare la coesione nel campo di riutilizzo delle acque in Europa. Il progetto Demoware, situato nel complesso petrolchimico di Tarragona, ha lo scopo di dimostrare come si può ridurre lo stress idrico in una regione europea promuovendo il riutilizzo delle acque industriali, con particolare attenzione alla torre di raffreddamento. Le aziende in questo complesso petrolchimico usano il 100% del acqua fresca del fiume Ebro per alimentare il loro rifiuto derivante da dispositivi di calore, questo progetto permette una grande riduzione della pressione sul fiume e dei comuni limitrofi, una delle zone a più alta densità della Spagna.

dow_water_riutilizzo_acque_reflue

L’infografica mostra l’impatto che i sistemi di riutilizzo delle acque reflue potrebbe avere nella lotta contro la scarsità d’acqua in Italia



Contenuti correlati

  • ENEA con Environment Park per progetti di eco-innovazione

    Realizzare progetti e iniziative congiunte nel campo della ricerca, dell’innovazione, dell’assistenza tecnica e della formazione in settori di comune interesse, con particolare riferimento ai temi dell’energia, dell’ambiente e dell’efficienza energetica negli usi finali. E’ questo il principale...

  • Biocarburanti dai liquami: la sfida della tecnologia MABS

    Negli ultimi anni qualità dell’ambiente ed energie alternative sono stati gli argomenti più pressanti a livello globale. Nel campo della depurazione delle acque, nonostante lo sviluppo di biotecnologie moderne più efficienti, i depuratori restano uno dei costi...

  • Le opportunità del fotovoltaico in Africa

    Il futuro dell’energia, in Italia e nel mondo, è nel fotovoltaico. Lo sottolinea Gianni Silvestrini, presidente del Comitato Scientifico di Key Energy, il principale appuntamento fieristico nazionale dedicato alle energie rinnovabili (Fiera di Rimini, 7-10 novembre 2017), nella...

  • Frost & Sullivan, in crescita le innovazioni per la gestione dell’energia

    La domanda di energia efficiente e sostenibile si sta intensificando in seguito all’aumento globale degli standard di vita, della digitalizzazione e della crescita economica. I progressi tecnologici nelle piattaforme di gestione, le soluzioni di automazione e di...

  • IBM offre risorse agli scienziati per la ricerca per clima e ambiente

    Con l’accelerazione dei cambiamenti climatici, IBM sta spronando la comunità scientifica di tutto il mondo mettendo a disposizione una considerevole quantità di risorse informatiche, dati meteorologici e servizi su cloud per aiutare i ricercatori a esaminare gli...

  • Bestack premia le idee “sostenibili” dei bambini

    Bestack, il consorzio non profit di ricerca dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta, promuove da alcuni anni nelle scuole elementari italiane il Progetto delle Buone Idee, un’iniziativa ludico didattica nata con lo scopo...

  • Fa tappa a Bologna la scuola per contrastare i cambiamenti climatici

    38 giovani provenienti dalle università di tutta Europa hanno studiato a Bologna soluzioni e nuovi business per il contrasto ai cambiamenti climatici. Alla fine del percorso di studi, i partecipanti dovranno elaborare un proprio progetto di impresa...

  • Xylem apre un Innovation Center per sviluppare le tecnologie idriche del futuro

    Xylem inaugura un centro di innovazione altamente tecnologico dedicato allo sviluppo delle future tecnologie di pompaggio per i settori dell’edilizia residenziale e commerciale. Xylem Innovation Center (XIC) sorge a Montecchio Maggiore, Vicenza, ed è stato progettato specificatamente...

  • Mobilità elettrica e consumi ridotti: la roadmap dell’Italia sostenibile al 2050

    È stato presentato il report di Deloitte “Verso il 2050 – un modello energetico sostenibile per l’Italia”, che evidenzia lo scenario energetico dell’Italia in direzione di un’economia sempre più verde e un ridotto impatto sul clima, con...

  • Una pedalata in eBike con terme a seguire

    Bosch eBike Systems ha siglato una partnership con QC Terme. Le due realtà fondano i propri valori sul benessere dell’individuo e il miglioramento della qualità della vita. L’obiettivo di Bosch, che ha a cuore la diffusione di...

Scopri le novità scelte per te x