L’impegno di Dow Water nel riutilizzo delle acque reflue

Pubblicato il 22 marzo 2017

Oggi 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’Acqua. Quest’anno, sotto il tema “Acqua e acque reflue”, lo scopo è quello di evidenziare l’importanza di ridurre e riutilizzare le acque reflue, invece di semplicemente eliminarle. A livello mondiale, circa l’80% di tutte le acque reflue provenienti dalle nostre case, dalle nostre città, dall’ industrie e l’agricoltura vengono eliminate ritornando alla natura, senza essere prima trattate o riutilizzate, questo provoca inquinando l’ambiente, e dalle acque non riutilizzate si perdono preziose sostanze nutritive e dei altri materiali recuperabili. In un mondo che avrà bisogno del 30% in più d’acqua e il 45% di energia entro il 2030, il riutilizzo delle acque reflue è in prima linea tra i trattamenti delle acque sostenibili. In media, la risorsa idrica che utilizza un cittadino italiano, cioè, l’acqua consumata direttamente e indirettamente, ammonta a 6.300 litri al giorno. Se pensiamo che la produzione di un’auto richiede circa 400.000 litri o che per far crescere una sola mela si ha bisogno di 70 litri, è chiaro che i trattamenti alternativi delle acque sono necessari per combattere la crescente carenza d’acqua.

Dow Water & Process Solutions accoglie queste sfide e si è impegnata per lo sviluppo di tecnologie innovative per il riutilizzo delle acque reflue per aiutare le aziende e i comuni per fare in modo che siano più sostenibili.

Ad esempio, i moduli di ultrafiltrazione IntegraFlux di Dow incorporano XP Fiber, una fibra rivoluzionaria ad alte prestazioni che fornisce acqua di alta qualità e una permeabilità fino al 35% in più rispetto alle fibre di generazioni precedenti. L’ultrafiltrazione, un processo di membrane a pressione che permette la separazione del materiale particellare da soluzioni, è ampiamente utilizzata nel trattamento di depurazione come pretrattamento di osmosi inversa. Inoltre, come uno dei processi di separazione a pressione, l’osmosi inversa impiega una membrana semipermeabile ed i principi di filtrazione dei flussi per rimuovere sali, nutrienti e altre particelle. Gli esperti prevedono che tra 30 anni le acque reflue riciclate saranno lo standard di acqua potabile nelle città di tutto il mondo, e le istituzioni come il Water District Orange County (OCWD), che opera il più grande impianto di riciclaggio del mondo che include elementi FILMTEC osmosi inversa DOW, tratta circa 378 milioni di litri di acque reflue al giorno che permettono di fornire acqua potabile a nord e ad est di tutta la contea di Orange County negli Stati Uniti.

Dow Water & Process Solutions è uno dei principali partecipanti ad un progetto chiave finanziato dalla Commissione Europea, che mira a stimolare l’innovazione e migliorare la coesione nel campo di riutilizzo delle acque in Europa. Il progetto Demoware, situato nel complesso petrolchimico di Tarragona, ha lo scopo di dimostrare come si può ridurre lo stress idrico in una regione europea promuovendo il riutilizzo delle acque industriali, con particolare attenzione alla torre di raffreddamento. Le aziende in questo complesso petrolchimico usano il 100% del acqua fresca del fiume Ebro per alimentare il loro rifiuto derivante da dispositivi di calore, questo progetto permette una grande riduzione della pressione sul fiume e dei comuni limitrofi, una delle zone a più alta densità della Spagna.

dow_water_riutilizzo_acque_reflue

L’infografica mostra l’impatto che i sistemi di riutilizzo delle acque reflue potrebbe avere nella lotta contro la scarsità d’acqua in Italia



Contenuti correlati

  • Rinnovabili, Building Energy porta eolico e idroelettrico in Sudafrica

    Building Energy ha firmato a Johannesburg due Power Purchase Agreement con il Governo Sudafricano per la costruzione e la gestione di un impianto eolico da 147 MW a Roggeveld e di un impianto mini-idroelettrico da 4,7 MW...

  • Sistemi Danfoss nel nuovo stabilimento logistico di Lidl in Spagna

    La catena di supermercati Lidl ha recentemente aperto un nuovo stabilimento logistico nella città di Alcalá de Henares (Madrid), il decimo in Spagna e il più grande della società in Europa. Presso il sito lavoreranno inizialmente 100...

  • Soluzioni Mitsubishi Electric per il trattamento delle acque a IFAT 2018

    Trainate dall’industria idrica che richiede una sempre maggiore efficienza, le soluzioni integrate che offrono miglioramenti a intuizioni operative, utilizzo di energia, reti di fornitura fisica e installazioni di processo ricoprono un ruolo di crescente importanza. Mitsubishi Electric...

  • Acque reflue, le novità Vogelsang a IFAT 2018

    Vogelsang presenta in occasione prossima edizione IFAT di Monaco (14 – 18 Maggio 2018), fiera internazionale per la gestione delle acque, il trattamento di acque reflue, rifiuti e materie prime, i suoi nuovi trituratori a due alberi...

  • Soluzioni Sick per il monitoraggio continuo delle emissioni

    Spesso si è erroneamente portati a credere che solamente i più avanzati e digitalizzati sistemi per l’automazione di fabbrica possano accedere a super e iper-ammortamento, ma l’allegato A della Legge di Bilancio 2017 include, tra i dispositivi...

  • IFAT 2018: ambiente e riciclo in scena a Monaco dal 14 al 18 maggio

    I 18 padiglioni del centro fieristico di Monaco di Baviera (200.000 mq) saranno utilizzati per la prima volta interamente occupati, dopo la ristrutturazione che ha impiegato due anni, in occasione di Ifat 2018, salone biennale internazionale dedicato...

  • La natura ispira l’innovazione tecnologica idrica

    Secondo le stime di Frost & Sullivan il fabbisogno idrico globale aumenterà fino a raggiungere il 40% entro il 2030. È quindi il momento di impegnarsi per garantire la disponibilità e una gestione sostenibile dell’acqua. La crescente...

  • Italiani sempre più diligenti e attenti a non sprecare l’acqua

    Sono 30,5 milioni gli italiani che dichiarano di chiudere sempre i rubinetti quando si lavano i denti, mentre sono 25 milioni quelli che scelgono di fare la doccia, avendo cura di dosare bene l’acqua, anziché il bagno....

  • ABB sostiene il percorso di efficientamento energetico di Ikea

    ABB ha fornito a Ikea venti innovativi inverter solari Trio-50 per il suo principale punto vendita di Singapore, situato nel sobborgo orientale di Tampines. Si prevede che il sistema sarà in grado di produrre 1,3 milioni di...

  • Cambiamenti climatici, Giacarta rischia di affondare

    La capitale indonesiana Giacarta sta affondando più di qualsiasi altra città al mondo. A causa del crescente impatto climatico e dell’intervento dell’uomo, il 40% della città si trova attualmente sotto il livello del mare e continua ad...

Scopri le novità scelte per te x