Impianto fotovoltaico Innovatec per Divella

Accordo tra Innovatec e il pastificio Divella per la realizzazione di un impianto fotovoltaico con interventi di efficienza energetica di circa 1MW sull’impianto produttivo in provincia di Bari.

Pubblicato il 6 novembre 2014

Innovatec, società quotata sul mercato Aim Italia e attiva nello sviluppo e offerta di tecnologie innovative, prodotti e servizi per il mercato corporate e retail nell’ambito della generazione distribuita smart grid e smart cities, dell’efficienza energetica e dello storage di energia, rende noto che la società interamente controllata Stea – divisione energia solare ha sottoscritto con la società F. Divella un contratto di Epc (Engineering, Procurement, Construction) finalizzato alla realizzazione, con interventi di efficienza energetica, di un impianto fotovoltaico di 998,50 kWp sull’impianto di proprietà di Divella sito a Rutigliano (BA). Il corrispettivo del contratto di appalto è pari a 1.660.000 euro circa e verrà pagato a milestones. Stea dovrà rilasciare polizza assicurativa da una primaria compagnia assicurativa a garanzia della buona esecuzione dell’impianto.

Il contratto prevede altresì l’attività di gestione e manutenzione dell’impianto (O&M) da parte di Innovatec ad un corrispettivo di 180.000 per dieci anni. Il contratto di O&M è decennale e i primi tre anni sono a titolo gratuito. L’Impianto sarà in grado di coprire oltre il 10% del fabbisogno energetico dell’azienda.

L’ultimazione dei lavori è presumibilmente prevista entro gli inizi del 2015.

Flavio Raimondo, Amministratore Delegato di Innovatec, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti di questo accordo ed allo stesso tempo siamo molto orgogliosi di essere stati scelti da Divella per questa iniziativa che permetterà, con la sua realizzazione, di coprire parte dei propri bisogni energetici. Con questa operazione Innovatec consolida il suo posizionamento nei settori rinnovabili ed efficienza energetica in Puglia, regione sulla quale la società punta molto grazie al forte legame con il territorio maturato nel corso degli anni dalla nostra controllata Stea”.

 

Innovatec: http://www.innovatec.it



Contenuti correlati

  • Terna acquisisce il 70% di Avvenia

    Terna, tramite la sua controllata Terna Plus, ha firmato un accordo per l’acquisizione del 70% di una New.Co. in cui confluiranno i principali asset di Avvenia, società attiva nel settore dell’efficienza energetica che nel corso degli anni...

  • Mattei, software per ottimizzare l’utilizzo dell’aria compressa

    Mattei Intelligent Energy Management (M.I.E.M.) è un software che analizza i dati sul consumo energetico di una centrale di produzione di aria compressa con l’obiettivo di fotografare il profilo energetico completo dell’utilizzo dell’aria e dare precise indicazioni...

  • Continua la corsa all’automazione IoT, ecco il contributo dell’efficienza energetica

    Negli ultimi mesi si è registrato un vero e proprio boom degli acquisti di applicazioni e tecnologie relative al mondo dell’«Internet of Things» (IoT). A metterlo in evidenza è Avvenia uno dei maggiori player italiani nell’ambito dell’efficienza...

  • Risparmio energetico nella movimentazione di bobine con gli azionamenti Kollmorgen

    Il nuovo impianto per l’imballaggio delle bobine in funzione presso il centro per la lavorazione dell’acciaio Vogel-Bauer di Solingen mostra concretamente quali misure adottare per risparmiare energia guadagnando in efficienza. Il fattore principale che contribuisce al risparmio...

  • Moog: pompe a pistoni radiali ad alta pressione

    Moog introduce la serie di pompe a pistoni radiali RKP ad alta pressione. Con una pressione di esercizio fino a 350 bar e un limite di picco di 420 bar, l’ultima generazione di RKP è ideale per...

  • La comunicazione machine-to-machine come prevista da Industria 4.0

    Nel dibattito sull’energia elettrica di domani, la ‘centrale elettrica virtuale’ è diventata una parola chiave. In futuro il modello di centrali elettriche di grosse dimensioni, meno versatili, verrà soppiantato da piccole unità di produzione decentralizzate come, ad...

  • Energy Manager, figura professionale per l’efficienza energetica

    Quella dell’Energy Manager è spesso una figura sconosciuta al grande pubblico. A metterla in evidenza è Avvenia, che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sui ruoli e competenze di questa figura professionale che si occupa dell’analisi, del monitoraggio e...

  • Smart metering evoluto con My Next Meter

    Sorgenia e Acotel Net hanno siglato un accordo di collaborazione per offrire ai clienti business dell’operatore energetico un dispositivo di smart metering evoluto. My Next Meter consente, infatti, di monitorare i propri consumi e di intervenire per...

  • Bollette domestiche più leggere grazie a fotovoltaico e sistemi di accumulo

    La bolletta della luce non sarà più un male necessario: in nome dell’autoconsumo sarà possibile una maggior attenzione agli sprechi in ambiente domestico, ad esempio scoprendo guasti su apparecchi elettrici che generano consumi immotivati. E’ esattamente quanto...

  • Mammoet, gru per la manutenzione delle turbine eoliche

    Mammoet introduce due nuove gru specializzate per la costruzione e le attività di manutenzione delle turbine eoliche. Le due gru, rispettivamente la WTM 100 per la manutenzione e la WTA 250 per l’assemblaggio, utilizzano il pilone della...

Scopri le novità scelte per te x