Energy Lab entra nel network VedoGreen

VedoGreen: Energy Lab, società quotata su Aim Italia attiva nei settori delle energie rinnovabili ed efficienza energetica, entra nel network per la finanza e le aziende green.

Pubblicato il 27 ottobre 2015

Energy Lab, società quotata su Aim Italia specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti energetici ecosostenibili ad alto rendimento nei settori biomasse, biogas, mini-eolico e nell’offerta di soluzioni per l’efficienza energetica, entra nel network VedoGreen, la società del Gruppo IR Top specializzata nella finanza per le aziende green.

Fondata nel 2008, Energy Lab ha debuttato su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle Pmi, il 20 maggio 2014 con una raccolta complessiva di 7,8 milioni di euro (3,7 milioni di euro in Equity e 4,1 milioni di euro da Prestito Obbligazionario Convertibile), un flottante del 17% e una capitalizzazione di 22 milioni di euro.

La Società ha registrato nel 2014 fondamentali in significativa crescita: un fatturato pari a 18,3 milioni di euro, raddoppiato rispetto al 2013 (9,3 milioni), un Ebitda pari a 3,5 milioni di euro, in crescita del 105% rispetto al 2013 e un Ebitda margin del 19%.

Anna Lambiase, Amministratore Delegato di VedoGreen, ha dichiarato: “Il network VedoGreen accoglie oggi una nuova Pmi italiana di eccellenza nel settore delle energie rinnovabili, con focus nella valorizzazione delle biomasse. Energy Lab è costantemente impegnata nella ricerca e sviluppo di soluzioni nei processi anaerobici (gassificazione e pirolizzazione) per la generazione di energia elettrica e termica. Grazie al nostro supporto, potrà sviluppare un dialogo costante con la comunità finanziaria green nazionale e internazionale, consolidare il proprio posizionamento ed entrare in contatto con altre realtà imprenditoriali eccellenti”.

Giovanni Dorbolò, Presidente e Amministratore Delegato di Energy Lab, ha dichiarato: “La nostra giovane realtà, quale è Energy Lab, è riuscita a collocarsi sul mercato internazionale acquisendo un crescente ruolo di protagonista nella realizzazione di sistemi di produzione energetica da fonti rinnovabili. L’energia è ovunque, soprattutto nelle persone. Questo è lo spirito con cui affrontiamo ogni giorno le sfide che il mercato ci impone. L’impegno a conseguire una maggiore efficienza nei processi, ci guida costantemente ad investire in Ricerca e Sviluppo di soluzioni volte ad abbattere le emissioni di CO2, nell’ottica del miglioramento ambientale, oltre che all’impiego di sottoprodotti (scarti della lavorazione del legno e sottoprodotti derivanti dell’attività boschiva) che vengono valorizzati all’interno del processo stesso”.

La società sviluppa soluzioni green in ambito residenziale, commerciale, industriale e per attività di investimento, operando come System Integrator, attraverso le seguenti linee di business: Epc (Engineering, Procurement, Construction – costruzione di impianti fotovoltaici, eolici, idroelettrici, a biogas e biomassa di media e grande dimensione per aziende e privati), Efficienza Energetica (soluzioni retail), Independent Power Producer (valorizzazione e rivendita dell’energia come operatore indipendente) O&M (Manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti e tecnologie proprie) e Asset Management.

Nell’ambito della valorizzazione delle biomasse, Energy Lab si è focalizzata nella progettazione, realizzazione ed implementazione di impianti alimentati con scarti della lavorazione del legno e scarti derivanti dell’attività forestale e boschiva, sottoprodotti facilmente reperibili, con l’obiettivo di produrre energia elettrica e termica principalmente attraverso la tecnologia proprietaria E-Syn (Syngas) per rivenderla ai clienti finali attraverso le Reti Interne di Utenza (Riu).



Contenuti correlati

  • Teleriscaldamento super efficiente per Tor di Valle

    GE e Cefla SC hanno completato in anticipo l’ammodernamento, con le tecnologie più efficienti e all’avanguardia, dell’impianto di cogenerazione di Acea di Tor di Valle, oggi dotato di due motori a gas Jenbacher J920 FleXtra di GE....

  • Negli USA il più grande parco solare realizzato su una discarica dismessa

    Building Energy annuncia l’inizio della costituzione del parco solare di Annapolis, un impianto fotovoltaico di 18 MWp che si estenderà su un’area di 32 ettari occupata dalla discarica della città di Annapolis, nella Contea di Anne Arundel, nel...

  • EF Solare Italia incrementa il proprio parco fotovoltaico in Italia

    EF Solare Italia, joint-venture paritetica tra Enel Green Power (“EGP”) e il fondo infrastrutturale F2i nata per sviluppare e consolidare il mercato del fotovoltaico in Italia, annuncia l’accordo per l’acquisizione di dieci impianti fotovoltaici per 24 MW...

  • Trace Software, alleanza strategica con Circutor

    Trace Software International annuncia l’alleanza strategica con Circutor. Con sei centri di produzione, i loro sforzi sono costantemente orientati alla progettazione e alla produzione di apparecchiature per migliorare l’efficienza energetica: apparecchiature per la misura ed il controllo...

  • Energy Knowledge, la ricetta riccionese per l’efficienza energetica

    Nella cornice di Ecomondo – Key Energy, la Esco (Energy Service Company) riccionese Enarkè ha presentato il nuovo brand “Energy Knowledge”.  Per ridurre i consumi di energia e risparmiare occorre innanzitutto la conoscenza energetica, Energy Knowledge, il...

  • L’esperto gestione dell’energia e il ruolo di consulente energetico

    La certificazione in Esperto in Gestione dell’Energia dovrebbe rappresentare il miglior modo per garantire ai clienti finali le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente Leggi l’articolo

  • Mitsubishi Electric, soluzioni per il controllo e la gestione degli impianti a biomasse

    I processi produttivi delle centrali di produzione di energia, siano esse alimentate da combustibili tradizionali o biomasse, sono oggi particolarmente complessi e ricchi di sfide competitive. Mitsubishi Electric dispone di un portfolio di soluzioni complete per gestire...

  • Biometano, strategie per un futuro green

    Anche quest’anno il biometano è stato protagonista a Ecomondo-Key Energy. Il biometano e il biogas – presenti nel settore dedicato alla bioindustria nel focus “Biowaste management and Exploitation” – avranno in futuro un ruolo sempre più importante...

  • Vertiv: batterie agli ioni di litio per sistemi UPS di grandi dimensioni

    Vertiv ha annunciato la disponibilità di una nuova soluzione di stoccaggio dell’energia per numerosi sistemi statici di continuità (UPS) Liebert: le batterie agli ioni di litio (Li-Ion). Queste batterie, espressamente progettate per gli UPS, sono più piccole,...

  • Efficienza energetica e incentivi, in Friuli uno sportello per i cittadini

    Ci sono incentivi a disposizione per gli interventi finalizzati al risparmio di energia? Quali detrazioni IRPEF sono previste per le riqualificazioni? Che cos’è il Conto Termico 2.0? Come si presentano le domande per le agevolazioni? Da oggi,...

Scopri le novità scelte per te x