Energy Knowledge, la ricetta riccionese per l’efficienza energetica

Pubblicato il 15 novembre 2017

Nella cornice di Ecomondo Key Energy, la Esco (Energy Service Company) riccionese Enarkè ha presentato il nuovo brand “Energy Knowledge”.  Per ridurre i consumi di energia e risparmiare occorre innanzitutto la conoscenza energetica, Energy Knowledge, il sapere e la competenza sull’intero processo di riqualificazione degli edifici, che consente di progettare, realizzare e gestire gli interventi con garanzia di risultato sia economico che di confort. Ecco il perché del nuovo brand della Esco romagnola, che si differenzia dai propri competitor proprio perché punta alla riduzione del consumo con il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici. L’efficienza energetica è infatti il solo intervento che (al netto di incentivi ed agevolazioni) fa risparmiare denaro, quindi può sostenere anche altri tipi di intervento ad essa legati.

Facciamo l’esempio di un intervento del costo di poco più di 30mila euro su un edificio del 1968. Grazie agli incentivi fiscali del 65% in 10 anni, al contratto EPC (Energy Performance Contract) di 7, il canone annuale massimo pagato dal cliente è di 2.150 euro, con un parziale rischio di impresa coperto dalla Esco. Passando invece al tema incentivi, uno dei più consistenti, sia per la Pubblica Amministrazione che per i privati, è il Conto Termico 2.0, 900 milioni di euro messi a disposizione dallo stato per interventi di miglioramento energetico degli edifici. In questa situazione una Esco come Enarkè è mediatore fondamentale, sia nel caso di PA che di industria alberghiera e di edifici privati.



Contenuti correlati

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • Economia circolare, 3 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici raccolti e riciclati

    Dalla sua fondazione nel 2002, ERP (European Recycling Platform) ha raggiunto un importante traguardo raccogliendo e trattando più di 3 milioni di tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) in tutta Europa, che equivale alla...

  • Un mondo più green anche grazie alla consegna in bicicletta di Deliveroo

    Sono oltre 6.400 le tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera in un solo anno grazie ai rider di Deliveroo, il popolare servizio di food delivery, di cui 700 tonnellate solo in Italia. Una stima, tutta green,...

  • Monitoraggio dell’aria “tascabile” con un mini sensore innovativo

    Nei laboratori della Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna, coordinata da Aster, è stato creato uno strumento innovativo e compatto per il monitoraggio della qualità dell’aria, prodotto dall’azienda bolognese Pollution Analytical Equipment. Uno strumento per rilevare la presenza...

  • Soluzioni rigenerative Omron per ridurre del 50% i costi energetici

    Omron fornisce unità di rigenerazione che si combinano perfettamente con gli inverter della gamma: ora è più facile che mai approfittare delle tecnologie rigenerative. Inoltre, vengono forniti anche filtri per armoniche ed EMI per garantire che l’energia c.a....

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen

    Il produttore di celle a combustibile Solidpower ha prodotto il millesimo Bluegen. Questo traguardo è molto importante nella storia della giovane azienda, attiva a livello globale, che con i suoi micro-cogeneratori offre un’alternativa sostenibile alle fonti energetiche...

  • Key Wind, nel 2018 si replica

    Il successo di Key Wind, l’evento di riferimento nel bacino mediterraneo per il settore eolico, organizzato alla Fiera di Rimini, hanno convinto IEG e ANEV a rinnovare la loro collaborazione. La firma sul contratto è stata siglata in...

  • Siemens Italia e Prelios Integra promuovono efficienza e digitalizzazione

    Siemens e Prelios Integra uniscono le forze: le due società inizieranno una collaborazione su progetti nell’ambito delle tecnologie digitali per gli edifici, puntando alla valorizzazione degli immobili attraverso il risparmio energetico e la building performance sustainability. L’8% dei...

Scopri le novità scelte per te x