Elettra Investimenti rafforza con RedEn la sua posizione nell’efficienza energetica

Pubblicato il 29 maggio 2017

Elettra Investimenti S.p.A., holding industriale operante sul territorio nazionale nella produzione di energia elettrica e termica, nell’efficienza energetica, e nell’energy IOT, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha sottoscritto, per il tramite della controllata Alea Energia S.p.A., un accordo con C2P Investimenti S.r.l. inerente la costituzione di una new.co, denominata RedEn, operante nel settore del Waste Heat Recovery e del Waste To Power.

L’operazione riveste un significativo valore strategico per Elettra Investimenti in quanto RedEn completerà l’offerta del gruppo nell’ambito del settore dell’efficienza energetica, apportando competenze tecniche specifiche e integrando i servizi già offerti da Tholos S.r.l. (società di servizi energetici acquisita da Elettra Investimenti S.p.A. nel dicembre 2016).

La nuova ESCO è infatti specializzata in soluzioni taylor-made per l’efficientamento dei processi termici attraverso interventi di Waste Heat Recovery e di Waste to Power, rivolti principalmente al settore B2B Large e ai teleriscaldamenti nel mercato nazionale ed Europeo. Con la firma odierna il gruppo Elettra rafforza pertanto la presenza nel settore dei servizi B2B confermando la strategia di crescita e sviluppo di nuove attività in tale segmento di mercato.

C2P Investimenti S.r.l. , socio di minoranza e cofondatore, è rappresentata da Dario Piatti, Fabio Peano e Piermatteo Cai, che opereranno direttamente quali amministratori e progettisti all’interno di RedEn con lo scopo di mettere a frutto le grandi competenze gestionali e tecniche acquisite in oltre un decennio di esperienza professionale nel settore sia in Italia che all’estero, in aziende quali Interesco società del gruppo Heat & Power.

Il Presidente e Amministratore Delegato di Elettra Investimenti, Fabio Massimo Bombacci, ha così commentato: “La Creazione di RedEn in seno al Gruppo Elettra, successiva all’acquisizione di Tholos, e a quella di PHPower ha una valenza altamente strategica per il nostro gruppo in quanto completa la competenza tecnologica sul recupero energetico e rafforza ulteriormente la nostra posizione nel mercato, che nel corso dei prossimi anni avrà uno sviluppo esponenziale sia in Italia che all’estero. I servizi sviluppati da RedEn e Tholos ci permetteranno di posizionarci tra i maggiori operatori italiani in termini di competenza e di potenzialità tecnologica e di offrire questo tipo di soluzioni fortemente richieste sia dall’industria che dal settore servizi. Inoltre la presenza di RedEn consentirà di potenziare ulteriormente l’integrazione tra le varie aziende del gruppo, a vantaggio delle sinergie interne che sono una dei principali driver strategici di crescita di valore del gruppo Elettra. Un altro aspetto positivo che dobbiamo considerare è l’esperienza nel mercato estero che i cofondatori apporteranno, in linea con le direttive strategiche del nostro Gruppo.”



Contenuti correlati

  • Terna acquisisce il 70% di Avvenia

    Terna, tramite la sua controllata Terna Plus, ha firmato un accordo per l’acquisizione del 70% di una New.Co. in cui confluiranno i principali asset di Avvenia, società attiva nel settore dell’efficienza energetica che nel corso degli anni...

  • Mattei, software per ottimizzare l’utilizzo dell’aria compressa

    Mattei Intelligent Energy Management (M.I.E.M.) è un software che analizza i dati sul consumo energetico di una centrale di produzione di aria compressa con l’obiettivo di fotografare il profilo energetico completo dell’utilizzo dell’aria e dare precise indicazioni...

  • Continua la corsa all’automazione IoT, ecco il contributo dell’efficienza energetica

    Negli ultimi mesi si è registrato un vero e proprio boom degli acquisti di applicazioni e tecnologie relative al mondo dell’«Internet of Things» (IoT). A metterlo in evidenza è Avvenia uno dei maggiori player italiani nell’ambito dell’efficienza...

  • Risparmio energetico nella movimentazione di bobine con gli azionamenti Kollmorgen

    Il nuovo impianto per l’imballaggio delle bobine in funzione presso il centro per la lavorazione dell’acciaio Vogel-Bauer di Solingen mostra concretamente quali misure adottare per risparmiare energia guadagnando in efficienza. Il fattore principale che contribuisce al risparmio...

  • Bosch, progetto di efficientamento energetico del comune di Morbegno

    È stato siglato tra Bosch Energy and Building Solutions Italy e il Comune di Morbegno il contratto relativo al progetto di efficientamento energetico del territorio comunale, mediante procedura in Project Financing. L’aggiudicazione nei confronti di Bosch prevede:...

  • Moog: pompe a pistoni radiali ad alta pressione

    Moog introduce la serie di pompe a pistoni radiali RKP ad alta pressione. Con una pressione di esercizio fino a 350 bar e un limite di picco di 420 bar, l’ultima generazione di RKP è ideale per...

  • Energy Manager, figura professionale per l’efficienza energetica

    Quella dell’Energy Manager è spesso una figura sconosciuta al grande pubblico. A metterla in evidenza è Avvenia, che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sui ruoli e competenze di questa figura professionale che si occupa dell’analisi, del monitoraggio e...

  • Smart metering evoluto con My Next Meter

    Sorgenia e Acotel Net hanno siglato un accordo di collaborazione per offrire ai clienti business dell’operatore energetico un dispositivo di smart metering evoluto. My Next Meter consente, infatti, di monitorare i propri consumi e di intervenire per...

  • Bollette domestiche più leggere grazie a fotovoltaico e sistemi di accumulo

    La bolletta della luce non sarà più un male necessario: in nome dell’autoconsumo sarà possibile una maggior attenzione agli sprechi in ambiente domestico, ad esempio scoprendo guasti su apparecchi elettrici che generano consumi immotivati. E’ esattamente quanto...

  • A Mitsubishi Electric il cooling del data center proRZ di Monaco

    Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, con il suo brand RC, ha fornito le unità per il raffreddamento al Data Center proRZ a Monaco di Baviera, in Germania. ProRZ, parte di Data Center Group che offre...

Scopri le novità scelte per te x