Efficienza energetica e incentivi, in Friuli uno sportello per i cittadini

Pubblicato il 26 ottobre 2017

Ci sono incentivi a disposizione per gli interventi finalizzati al risparmio di energia? Quali detrazioni IRPEF sono previste per le riqualificazioni? Che cos’è il Conto Termico 2.0? Come si presentano le domande per le agevolazioni? Da oggi, cittadini, pubbliche amministrazioni e imprese della regione Friuli Venezia Giulia possono avere risposta a domande come queste grazie allo Sportello Energia FVG che ha lo scopo di promuovere la cultura del risparmio energetico e fornire attività di consulenza, informazione e formazione.

Lo Sportello è sostenuto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e gestito dall’Agenzia per l’Energia del Friuli Venezia Giulia (APE FVG), ed ha l’obiettivo di facilitare ed intensificare la comunicazione degli strumenti di promozione e di incentivazione del risparmio energetico a livello regionale e nazionale, con particolare riferimento agli interventi previsti dal Conto Termico 2.0.

Essendo la normativa complessa e vasta, lo sportello è uno strumento per fare chiarezza sulla materia e per capire quale incentivo sia più conveniente. Il supporto fornito dallo Sportello quindi faciliterà l’accesso agli incentivi destinati agli interventi di efficientamento energetico, diventando un’occasione di crescita per tutto il territorio grazie all’ammodernamento delle strutture, all’impulso all’economia e al maggior benessere ambientale.

L’Assessore regionale Sara Vito ha commentato: “Abbiamo avviato una collaborazione con l’APE per cercare di informare sempre di più i cittadini e le pubbliche amministrazioni rispetto alle opportunità di contribuzione e di detrazione fiscale che sono previste dalle norme regionali, statali ed europee in materia di risparmio di energia ed efficientamento energetico”.

I fondi stanziati sono sotto-utilizzati e una delle cause è la mancanza di informazioni sulla loro disponibilità, ricorda il Direttore dell’APE Matteo Mazzolini. Il Consigliere regionale Roberto Revelant ha osservato: “Abbiamo un tesoretto, che è la quantità di energia che usiamo ma che potremmo risparmiare. L’efficienza energetica permette un risparmio diretto in bolletta ma anche dal punto di vista delle emissioni, e questo permette di avere meno ricadute sociali come quelle sanitarie, che sono difficili da quantificare ma sempre presenti”. “Questo tesoro è il risparmio energetico a cui tutti andiamo a contribuire” concorda Sebastiano Cacciaguerra, Direttore Servizio energia della Regione, che ha anche posto l’accento sulla visione d’insieme che è necessario tenere come istituzioni.

Lo sportello agisce mediante contatto diretto previo appuntamento, nella sede dell’APE di Gemona del Friuli, in via Santa Lucia 19, oppure attraverso il sito web ( www.sportelloenergia.ape.fvg.it ), mediante contatto telefonico (0432 1636275) ed email (sportelloenergia@ape.fvg.it).



Contenuti correlati

  • Gli UPS Masterys di Socomec sono sempre più smart

    Il più recente sviluppo della continua innovazione Socomec combina la collaudata e comprovata tecnologia degli UPS Masterys con le tecnologie “smart” per offrire prestazioni ineguagliabili in termini di affidabilità e livello di servizio. Equipaggiato per le “Smart...

  • Monitoraggio dell’aria “tascabile” con un mini sensore innovativo

    Nei laboratori della Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna, coordinata da Aster, è stato creato uno strumento innovativo e compatto per il monitoraggio della qualità dell’aria, prodotto dall’azienda bolognese Pollution Analytical Equipment. Uno strumento per rilevare la presenza...

  • Siemens Italia e Prelios Integra promuovono efficienza e digitalizzazione

    Siemens e Prelios Integra uniscono le forze: le due società inizieranno una collaborazione su progetti nell’ambito delle tecnologie digitali per gli edifici, puntando alla valorizzazione degli immobili attraverso il risparmio energetico e la building performance sustainability. L’8% dei...

  • Riqualificazione energetica con pompe di calore Thermics

    Una casa ereditata dai genitori, una porzione già ristrutturata e nuove esigenze hanno richiesto un adeguamento di spazi e struttura, le modalità dell’intervento dovevano inoltre consentire alla casa di essere luogo di memoria familiare e allo stesso...

  • Sei motivi per passare alla lettura automatica dei contatori

    Contributo a cura di Antonello Guzzetti, Country Manager di Qundis in Italia Per venire incontro ad uno stile di vita sempre più frenetico, in cui c’è sempre meno tempo da dedicare alla gestione della casa, anche un...

  • Teleriscaldamento super efficiente per Tor di Valle

    GE e Cefla SC hanno completato in anticipo l’ammodernamento, con le tecnologie più efficienti e all’avanguardia, dell’impianto di cogenerazione di Acea di Tor di Valle, oggi dotato di due motori a gas Jenbacher J920 FleXtra di GE....

  • Delta: soluzioni intelligenti a risparmio energetico

    Delta, azienda che opera a livello mondiale nelle soluzioni Power e di gestione termica, durante la fiera Sicurezza ha presentato il proprio ampio portafoglio di soluzioni intelligenti a risparmio energetico per supportare la creazione di edifici intelligenti, sicuri ed...

  • Edifici green e mobilità elettrica: soluzioni intelligenti a risparmio energetico di Delta

    Delta rende disponibile un ampio portafoglio di soluzioni intelligenti a risparmio energetico per supportare la creazione di edifici intelligenti, sicuri ed a bassa emissione di carbonio, nonché l’infrastruttura per ricaricare i veicoli elettrici con prestazioni elevate. Il...

  • Trace Software, alleanza strategica con Circutor

    Trace Software International annuncia l’alleanza strategica con Circutor. Con sei centri di produzione, i loro sforzi sono costantemente orientati alla progettazione e alla produzione di apparecchiature per migliorare l’efficienza energetica: apparecchiature per la misura ed il controllo...

  • Energy Knowledge, la ricetta riccionese per l’efficienza energetica

    Nella cornice di Ecomondo – Key Energy, la Esco (Energy Service Company) riccionese Enarkè ha presentato il nuovo brand “Energy Knowledge”.  Per ridurre i consumi di energia e risparmiare occorre innanzitutto la conoscenza energetica, Energy Knowledge, il...

Scopri le novità scelte per te x