ees Europe Award 2016

Pubblicato il 15 gennaio 2016

Una “vetrina” per i vincitori, soluzioni “apripista” per il settore: già giunto alla terza edizione consecutiva, il premio ees Award verrà conferito il 22 giugno 2016 nell’ambito di ees Europe, il salone specialistico dedicato alle batterie e ai sistemi di accumulo energetico più grande d’Europa. Il riconoscimento premia le soluzioni e i prodotti d’eccellenza destinati ai sistemi di accumulo energetico, considerando gli ambiti materiali, produzione, tecnica dei sistemi, applicazioni, riutilizzo e riciclaggio. Parallelamente a ees Europe, a Monaco si svolge anche Intersolar Europe, la fiera mondiale dedicata all’industria solare e ai suoi partner. All’ees Award possono candidarsi tutte le aziende che parteciperanno in qualità di espositori a una delle manifestazioni del 2016 targate ees o Intersolar nel mondo.

Le batterie e i sistemi di accumulo energetico sono un pilastro essenziale della svolta energetica: essi risultano fondamentali per l’ottimizzazione del consumo dell’energia prodotta in proprio e per l’efficienza e la sicurezza delle reti di distribuzione. Perché solo con tecnologie di accumulo innovative è possibile scindere la produzione di energia pulita dal consumo, scaricando le reti. Inoltre essi rappresentano la colonna portante dell’elettromobilità del futuro. Secondo i piani del governo tedesco, entro il 2020 sulle strade tedesche circolerà un milione di auto elettriche, rendendo la Germania il mercato e il fornitore di punta per l’elettromobilità. Il mercato mondiale delle celle agli ioni di litio continua a crescere anche indipendentemente da queste previsioni. In uno studio pubblicato nella primavera del 2015 il Centro di ricerche sull’energia solare e sull’idrogeno del Baden-Württemberg (Zsw) ha previsto che questo mercato crescerà fino a circa 15 miliardi di euro entro il 2020. Le celle di prossima generazione costituiscono pertanto un promettente campo di sviluppo.

Gli organizzatori di ees tengono sotto attenta osservazione il mercato in espansione e conferiscono per il terzo anno consecutivo l’ees Award. I vincitori dell’Award verranno proclamati a Monaco nella cornice di una cerimonia ufficiale il 22 giugno 2016 durante il forum su innovazioni e applicazioni della concomitante Intersolar Europe. Inoltre, durante il salone tutti i finalisti avranno la possibilità di presentare a un pubblico internazionale le proprie soluzioni nell’ambito degli interventi dell’ees Forum. In questo modo potranno beneficiare, quanto i vincitori, di tutta l’attenzione mediatica e pubblica che il salone e l’Award riescono a generare. Nel 2015 ees e Intersolar Europa hanno concesso 464 accrediti per la stampa.

Le aziende che desiderano candidarsi all’ees Award 2016 possono trovare maggiori informazioni sul sito di ees Europe. Gli interessati possono informarsi e pre-registrarsi già ora. Sarà possibile inviare la documentazione online dal 1° febbraio 2016. Il periodo di iscrizione termina il 24 marzo 2016.

ees Europe 2016 si svolge dal 22 al 24 giugno parallelamente a Intersolar Europe presso Messe München.



Contenuti correlati

  • Iper-ammortamento e Industria 4.0 per il settore delle acque

    Sinora si è ritenuto che le agevolazioni fiscali connesse al Piano Industria 4.0 fossero riservate alle sole aziende manifatturiere. Una lettura più attenta della normativa e delle successive circolari hanno evidenziato che anche i sistemi di pompaggio...

  • Soluzioni Mitsubishi Electric per il trattamento delle acque a IFAT 2018

    Trainate dall’industria idrica che richiede una sempre maggiore efficienza, le soluzioni integrate che offrono miglioramenti a intuizioni operative, utilizzo di energia, reti di fornitura fisica e installazioni di processo ricoprono un ruolo di crescente importanza. Mitsubishi Electric...

  • Solarwatt e BMW insieme per la mobilità elettrica

    Affinché il sole diventi la principale fonte di energia è necessario saper produrre, gestire e immagazzinare l’energia in modo affidabile. Con Solarwatt, che collabora dal 2013 con BMW per  lo sviluppo della mobilità elettrica, si può fare....

  • Sostenibilità energetica intelligente per la grande distribuzione

    SMA Solar Technology e Danfoss lanceranno una joint venture finalizzata a collegare vari componenti tecnici nel segmento della distribuzione alimentare combinando la piattaforma di gestione dell’energia SMA ennexOS con il sistema di gestione Danfoss SM800, al fine...

  • Schneider Electric, gestione intelligente degli UPS tramite cloud

    Schneider Electric ha reso disponibile Smart-UPS con APC SmartConnect, il primo e unico UPS (Uninterruptible Power Supply, gruppo di continuità) abilitato al cloud per ambienti IT distribuiti. La soluzione consente alle aziende, in particolare alle piccole e...

  • Obiettivo cybersecurity futuristica in un mondo frammentato

    Riportiamo di seguito l’intervento di Mark McLaughlin, CEO di Palo Alto Networks Il tema del World Economic Forum di quest’anno, “Creare un futuro condiviso in un mondo frammentato”, è particolarmente adatto per noi che ci dedichiamo a...

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • La Banca europea per gli investimenti finanzia lo sviluppo di eolico e solare in Perù

    La Banca europea per gli investimenti (BEI) fornirà 150 milioni di dollari alla società di produzione di energie rinnovabili Enel Green Power Perù, controllata locale del gruppo Enel, per la costruzione e l’esercizio di un parco eolico...

  • Delta: soluzioni intelligenti a risparmio energetico

    Delta, azienda che opera a livello mondiale nelle soluzioni Power e di gestione termica, durante la fiera Sicurezza ha presentato il proprio ampio portafoglio di soluzioni intelligenti a risparmio energetico per supportare la creazione di edifici intelligenti, sicuri ed...

  • ABB e Università di Genova, premio alle tesi su Digitalizzazione e Smart Cities

    La digitalizzazione attraverso l’Internet of Things nell’industria della generazione di energia e Smart grids e smart cities. Questi i temi dei due Premi di Laurea intitolati alla memoria dell’ingegner GB Ferrari, istituiti da ABB presso l’Università degli...

Scopri le novità scelte per te x