Danfoss e GE, collaborazione per i moduli di potenza SiC

Pubblicato il 14 aprile 2017

Danfoss Silicon Power ha stabilito la produzione negli USA ed avviato una collaborazione con il gigante industriale General Electric (GE). Grazie a questa collaborazione, Danfoss Silicon Power diventerà il principale fornitore mondiale di moduli di potenza al carburo di silicio (SiC). I moduli di potenza SiC permetteranno di creare dispositivi elettronici più piccoli, veloci ed efficaci e si prevede che rivoluzioneranno la tecnologia dell’energia solare ed eolica, nonché le future generazioni di automobili elettriche e ibride.

La collaborazione transatlantica fra Danfoss e GE farà parte del New York Power Electronics Manufacturing Consortium (NY-PEMC) di Utica, nel nord dello stato di New York. Questo consorzio a partecipazione sia privata che pubblica ed altri programmi analoghi, sono stati varati nel 2014 dallo stato di New York con un investimento complessivo di oltre 20 miliardi di dollari per la creazione di posti di lavoro high-tech. Entro l’inizio del 2018, DSP avvierà a Utica delle attività di packaging dei moduli di potenza SiC, creando nei prossimi anni, centinaia di posti di lavoro. GE fornirà i chip SiC per i moduli. Danfoss affitterà sia gli impianti che le apparecchiature dallo Stato di New York e occuperà l’intera struttura di Utica, che comprende due camere bianche, laboratori, uffici e spazio logistico.

“Si tratta di un passo molto importante per Danfoss, dato che gli USA rappresentano il nostro mercato principale e sono quindi fondamentali per la nostra attività. La collaborazione con GE è di grande impatto strategico per Danfoss – è importante per i nostri programmi di crescita futura negli USA e abbiamo grandi aspettative sugli ulteriori sviluppi in quest’area altamente specializzata”, afferma il Vicepresidente Esecutivo e COO di Danfoss, Kim Fausing.

Con 330.000 dipendenti, GE è una delle maggiori realtà industriali al mondo. GE ha speso milioni di dollari nello sviluppo dei chip SiC ultrasottili che saranno utilizzati nei moduli di potenza Danfoss. Danfoss Silicon Power, con sede a Flensburg, in Germania, fa parte del Gruppo Danfoss, con oltre 25.000 dipendenti in tutto il mondo. Danfoss Silicon Power è uno dei principali produttori di moduli di potenza, che vengono utilizzati in un’ampia gamma di applicazioni nei settori industriale, delle energie rinnovabili e automotive. L’azienda ha già fornito oltre 25 milioni di moduli di potenza, principalmente per le automobili europee.

“Danfoss Silicon Power sta guadagnando la posizione unica di solo produttore indipendente di moduli SiC negli USA e GE è stata un cliente sin dall’inizio. Allo stesso tempo, ci ha aperto la porta del mercato statunitense, dove ci aspettiamo che la domanda dei moduli di potenza di Danfoss Silicon Power cresca in modo esplosivo”, afferma Claus A. Petersen, Direttore Generale e Vicepresidente di Danfoss Silicon Power.



Contenuti correlati

  • 8 passi per non mancare l’obiettivo di efficienza energetica 2030

    Serve un nuovo ciclo di investimenti nelle rinnovabili e nell’efficienza energetica, bioenergie ma anche termoelettrico, ammodernare gli impianti e le reti e diffondere tecnologie smart e piccoli impianti puliti. Sono otto, secondo Alessandro Marangoni, ceo di Althesys...

  • ABB, interconnessione eolica offshore DolWin2 per TenneT

    Dopo aver portato a termine con successo il collaudo ABB ha consegnato l’interconnessione eolica offshore DolWin2 all’operatore di rete tedesco-olandese TenneT. DolWin2 rappresenta il terzo progetto di interconnessione eolica offshore che ABB ha portato a termine per...

  • Key Wind, appuntamento a Rimini dal 7 al 10 novembre per il settore eolico

    Giovedì 15 giugno si è celebrata la Giornata Mondiale del Vento, la campagna di sensibilizzazione internazionale dedicata all’eolico, che in Italia viene promossa dall’ANEV. A questo proposito il presidente di ANEV Simone Togni ha dichiarato : “Anche...

  • Building Energy ha alimentato con energia sostenibile il concerto di apertura del G7 Ambiente

    Building Energy ha alimentato il concerto inaugurale del G7 Ambiente con energia pulita. L’energia solare prodotta dall’impianto fotovoltaico temporaneo di Building Energy ha contribuito a ridurre le emissioni di CO2 del concerto inaugurale, presentato da CONAI, di All4thegreen,...

  • Frost & Sullivan: 100 nuovi modelli di veicoli elettrici ibridi plug-in entro il 2021

    Dal lancio imminente di 100 nuovi modelli, gli incentivi favorevoli e la conformità agli obiettivi fissati per le emissioni, fino alla capacità della batteria sufficiente a coprire distanze di guida quotidiana e alla disponibilità dei consumatori ad...

  • Gli investimenti in tecnologia solare di ABB

    Nell’ambito del suo impegno a sostegno di una nuova generazione di soluzioni energetiche sicure, pulite ed ecosostenibili, ABB presenterà le nuove soluzioni che sono il risultato di un continuo investimento nello sviluppo di innovative tecnologie di sfruttamento...

  • Osservatorio Anie Rinnovabili: nuove installazioni +11% nel 1Q 2017

    Nel primo quadrimestre del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 204 MW (+11% rispetto al primo quadrimestre 2016), come evidenziato dall’Osservatorio FER Anie Rinnovabili. Con le installazioni di aprile 2017 (24,5...

  • Hypermotion inaugura la collaborazione tra Frost & Sullivan e Messe Frankfurt

    Frost & Sullivan intraprenderà una collaborazione con Messe Frankfurt. Questa cooperazione comprende la consulenza di Messe Frankfurt, uno dei principali organizzatori di fiere commerciali al mondo, per raffinare il concept del nuovo formato di evento Hypermotion, incentrato sul...

  • Nuove nomine nel Consiglio di Amministrazione di Danfoss

    Durante l’assemblea generale degli azionisti di Danfoss A/S svoltasi il 28 aprile, Jörg Stratmann (sinistra) e Per Falholt (destra) sono stati eletti nel Consiglio di Amministrazione della società. Il presidente del Consiglio di Amministrazione Jørgen M. Clausen...

  • Partnership tra Mostra Convegno Expocomfort e Federazione Anie

    Si rafforza l’accordo di collaborazione fra That’s Smart all’interno di MCE – Mostra Convegno Expocomfort 2018 e Federazione Anie, una delle maggiori organizzazioni di Confindustria, che con le sue 14 associazioni rappresenta l’industria tecnologica italiana (1.200 aziende...

Scopri le novità scelte per te x