Da ABB la prima soluzione urbana di accumulo dell’energia a supporto delle rinnovabili

Pubblicato il 10 marzo 2017

ABB ha annunciato la messa in servizio del primo sistema di accumulo di energia urbano in Danimarca. Il sistema BESS (Battery Energy Storage System), che utilizza tecnologia agli ioni di litio, sarà integrato nella rete locale nel nuovo distretto portuale di Nordhavn, nei pressi di Copenhagen. Il sistema è stato realizzato per Radius, la divisione rete elettrica di Dong Energy.

“Siamo entusiasti di portare avanti questa soluzione innovativa che consentirà di migliorare la sicurezza nella fornitura di energia a supporto dell’integrazione delle energie rinnovabili in Danimarca. Questo è un magnifico esempio della strategia di ABB di come fornire soluzioni ecologiche e sostenibili al settore dell’energia,” ha commentato Giandomenico Rivetti, responsabile della business unit High Voltage Products, parte della divisione Power Grids del Gruppo. “Da protagonista della rivoluzione energetica intelligente, ABB vede le soluzioni di accumulo dell’energia come parte fondamentale del futuro della rete al fine di utilizzare in modo efficiente l’energia rinnovabile.”

La soluzione di accumulo rappresenta una parte significativa del sistema energetico, all’interno del quale l’energia solare ed eolica forniranno la maggior parte dell’energia prodotta. Dal momento che la produzione da fonti rinnovabili è poco prevedibile, il sistema di accumulo sarà un elemento fondamentale della fornitura di energia. Il sistema flessibile e modulare di ABB può essere utilizzato per diverse funzionalità, come la gestione dei picchi e la risposta di frequenza.

“Integrando l’accumulo dell’energia tramite batterie nel distretto di Nordhavn, abbiamo avuto l’opportunità di imparare molto sulle dinamiche di interazione tra le nuove soluzioni tecnologiche e i meccanismi del mercato,” ha commentato Knud Pedersen, Presidente del Consiglio d’amministrazione di Radius, “Mi aspetto che, sul lungo raggio, la tecnologia di accumulo a batterie abbia un grande potenziale di riduzione del carico sulla rete, consentendone l’efficienza delle attività.”

Il sistema di accumulo di energia a batterie è parte del progetto “EnergyLab Nordhavn” messo in pratica nel distretto di Nordhavn a Copenhagen. Lo scopo del progetto è quello di sviluppare e illustrare le soluzioni energetiche del futuro, tra cui le conoscenze di cui disponiamo per contribuire a realizzare una rete elettrica più flessibile e sostenibile con l’apporto di grandi quantità di energia da fonti rinnovabili. Queste soluzioni sono essenziali per il raggiungimento dell’obiettivo di trasformare nel 2025 Copenhagen nella prima capitale a zero emissioni.

“EnergyLab Nordhavn – nuove infrastrutture elettriche urbane” è un progetto della durata di quattro anni (2015-2019) per lo sviluppo di soluzioni energetiche del futuro. Nordhavn viene utilizzata come laboratorio urbano a dimostrazione di come l’energia, il teleriscaldamento, le soluzioni efficienti e il trasporto elettrico possano essere combinati in un unico sistema energetico intelligente, flessibile e altamente ottimizzabile. Tra i partner del progetto, l’università tecnica della Danimarca, la città di Copenhagen, By & Havn, HOFOR, Radius, ABB, Balslev, Danfoss, Clean Charge, METROTHERM, Glen Dimplex e PowerLab. Il finanziamento del progetto è supportato dalla Danish Energy Agency.



Contenuti correlati

  • ABB e Northvolt insieme per la più grande fabbrica di batterie in Europa

    ABB e Northvolt hanno firmato un memorandum d’intesa per realizzare un’ampia partnership in materia di forniture e tecnologie, che include prodotti e servizi per la fabbrica di batterie agli ioni di litio di Northvolt e una stretta...

  • Mobilità elettrica, ABB amplia l’infrastruttura di ricarica veloce in Germania

    ABB ha ricevuto un altro importante ordine dal fornitore di energia EnBW per l’ampliamento della rete dei sistemi di ricarica sulle autostrade tedesche. Entro la fine del 2017 fornirà ulteriori 117 colonnine di ricarica veloce presso le...

  • EBS, più spazio per l’energia da biomasse nella SEN

    Sono state avanzate le proposte da parte dell’Associazione Energia da Biomasse Solide (EBS) tramite un documento, trasmesso ai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dopo la recente pubblicazione della...

  • ABB accelera sul digitale per la generazione di energia e per l’industria dell’acqua

    ABB annuncia la sua nuova strategia digitale che permette ai clienti del settore della generazione di energia e dell’industria dell’acqua di sfruttare appieno il potenziale dei big data e della digitalizzazione, per evolversi, trasformarsi e prosperare grazie...

  • ABB intende acquisire GE Industrial Solutions

    ABB ha annunciato l’acquisizione di GE Industrial Solutions, il business globale di GE per le soluzioni per l’elettrificazione. GE Industrial Solutions ha profonde relazioni con i clienti in più di 100 Paesi e una consolidata base installata...

  • Meno emissioni di CO2 con la svolta digitale delle centrali elettriche

    Capgemini ha reso noti i risultati dello studio “The Digital Utility Plant: Unlocking value from the digitization of production”, condotto su 200 manager a livello dirigenziale o senior delle società impegnate nel settore delle utility a livello...

  • Expo Astana 2017: l’Italia spinge l’economia circolare

    “Abbiamo in dote l’utilizzo delle materie prime e la forza di tecnologie sempre più avanzate per moltiplicarne l’effetto a beneficio di tutti; ma abbiamo anche la responsabilità di condividere le conoscenze, affinché diminuiscano gli eccessi di sfruttamento...

  • Energia, le professioni del futuro

    Il settore dell’energia è in continua crescita, soprattutto nel comparto delle energie rinnovabili, tant’è che solo in Italia si attendono investimenti pari a 9 miliardi annui per i prossimi tre decenni. Tutto ciò porterà alla creazione di...

  • Arrivano in Italia i primi impianti per la produzione di biometano agricolo

    Siglato un accordo quadro per la costruzione dei primi quattro impianti di biometano alimentati esclusivamente con reflui zootecnici, scarti e sottoprodotti di origine agricola in Italia. L’importante accordo per la realizzazione di questi primi impianti è stato...

  • I progetti vincitori della ABB Unlock Your Ability Challenge

    ABB ha designato i vincitori del concorso “Unlock Your Ability” Challenge, una ricerca di idee potenzialmente in grado di rivoluzionare la distribuzione dell’energia. ABB fornirà sostegno e assistenza tecnica alle start-up Zaphiro, BEE (Beyond Energy Efficiency) e...

Scopri le novità scelte per te x