Da ABB la prima soluzione urbana di accumulo dell’energia a supporto delle rinnovabili

Pubblicato il 10 marzo 2017

ABB ha annunciato la messa in servizio del primo sistema di accumulo di energia urbano in Danimarca. Il sistema BESS (Battery Energy Storage System), che utilizza tecnologia agli ioni di litio, sarà integrato nella rete locale nel nuovo distretto portuale di Nordhavn, nei pressi di Copenhagen. Il sistema è stato realizzato per Radius, la divisione rete elettrica di Dong Energy.

“Siamo entusiasti di portare avanti questa soluzione innovativa che consentirà di migliorare la sicurezza nella fornitura di energia a supporto dell’integrazione delle energie rinnovabili in Danimarca. Questo è un magnifico esempio della strategia di ABB di come fornire soluzioni ecologiche e sostenibili al settore dell’energia,” ha commentato Giandomenico Rivetti, responsabile della business unit High Voltage Products, parte della divisione Power Grids del Gruppo. “Da protagonista della rivoluzione energetica intelligente, ABB vede le soluzioni di accumulo dell’energia come parte fondamentale del futuro della rete al fine di utilizzare in modo efficiente l’energia rinnovabile.”

La soluzione di accumulo rappresenta una parte significativa del sistema energetico, all’interno del quale l’energia solare ed eolica forniranno la maggior parte dell’energia prodotta. Dal momento che la produzione da fonti rinnovabili è poco prevedibile, il sistema di accumulo sarà un elemento fondamentale della fornitura di energia. Il sistema flessibile e modulare di ABB può essere utilizzato per diverse funzionalità, come la gestione dei picchi e la risposta di frequenza.

“Integrando l’accumulo dell’energia tramite batterie nel distretto di Nordhavn, abbiamo avuto l’opportunità di imparare molto sulle dinamiche di interazione tra le nuove soluzioni tecnologiche e i meccanismi del mercato,” ha commentato Knud Pedersen, Presidente del Consiglio d’amministrazione di Radius, “Mi aspetto che, sul lungo raggio, la tecnologia di accumulo a batterie abbia un grande potenziale di riduzione del carico sulla rete, consentendone l’efficienza delle attività.”

Il sistema di accumulo di energia a batterie è parte del progetto “EnergyLab Nordhavn” messo in pratica nel distretto di Nordhavn a Copenhagen. Lo scopo del progetto è quello di sviluppare e illustrare le soluzioni energetiche del futuro, tra cui le conoscenze di cui disponiamo per contribuire a realizzare una rete elettrica più flessibile e sostenibile con l’apporto di grandi quantità di energia da fonti rinnovabili. Queste soluzioni sono essenziali per il raggiungimento dell’obiettivo di trasformare nel 2025 Copenhagen nella prima capitale a zero emissioni.

“EnergyLab Nordhavn – nuove infrastrutture elettriche urbane” è un progetto della durata di quattro anni (2015-2019) per lo sviluppo di soluzioni energetiche del futuro. Nordhavn viene utilizzata come laboratorio urbano a dimostrazione di come l’energia, il teleriscaldamento, le soluzioni efficienti e il trasporto elettrico possano essere combinati in un unico sistema energetico intelligente, flessibile e altamente ottimizzabile. Tra i partner del progetto, l’università tecnica della Danimarca, la città di Copenhagen, By & Havn, HOFOR, Radius, ABB, Balslev, Danfoss, Clean Charge, METROTHERM, Glen Dimplex e PowerLab. Il finanziamento del progetto è supportato dalla Danish Energy Agency.



Contenuti correlati

  • Eaton, sistema di accumulo per lo stadio di Amsterdam

    Eaton, Nissan e The Mobility House hanno concluso un accordo con l’Amsterdam Energy Arena per l’implementazione di uno dei più grandi sistemi europei di accumulo di energia applicati a un edificio commerciale. I partner stanno sviluppando e...

  • Mobilità sostenibile a Davos firmata ABB

    In occasione dell’annuale World Economic Forum che si è svolto nei giorni 23-26 gennaio 2018, la città di Davos e ABB si sono unite in una partnership a lungo termine per fornire un’infrastruttura elettrica per il trasporto...

  • Accordo fra Anie ed Elettricità Futura per la rappresentanza delle fonti rinnovabili

    È stato siglato un accordo tra Anie Federazione ed Elettricità Futura, l’associazione che rappresenta il settore elettrico nazionale, che definisce i perimetri confindustriali relativi al settore delle fonti rinnovabili elettriche e, facendo una distinzione tra costruttori di...

  • Batteria fotovoltaica ad uso domestico espandibile e modulare

    La certificazione CEI 021 del sistema di accumulo Matrix di SolarWatt con gli inverter monofase Fronius della famiglia Primo dà il via anche in Italia alla collaborazione commerciale fra le due aziende, che svilupperanno attività promozionali sui...

  • Al Polo Sud la prima spedizione alimentata esclusivamente da fonti rinnovabili

    Nei 107 anni trascorsi dalla prima spedizione al Polo Sud di Roald Amundsen, l’esplorazione polare è passata dall’essere un’impresa audace a un modo per misurare come il nostro pianeta stia cambiando. L’11 gennaio 2018, il noto esploratore...

  • La Cina investe in energia pulita in Europa

    Oggi, la Cina guida il mercato mondiale delle energie rinnovabili, grazie alla più alta produzione di energia pulita e i maggiori investimenti del settore. Secondo i recenti dati dell’Agenzia nazionale per l’Energia cinese, entro il 2020 la Cina...

  • ABB è sponsor della Formula E, velocità su pista in formato elettrico

    “ABB FIA Formula E Championship” vede ABB come sponsor nella prima serie al mondo di competizioni automobilistiche FIA internazionali che utilizzano interamente veicoli elettrici. ABB e Formula E stanno collaborando in una partnership rivoluzionaria per promuovere la...

  • Planisfera, l’acqua 4.0 made in Italy è realtà grazie al crowdfunding

    Acqua dalla purezza primordiale, prodotta e distribuita a impatto zero: è Planisfera, il progetto italiano che attraverso un’avanzatissima  tecnologia 4.0  di affinamento dell’acqua, ispirata alla natura e alimentata con energia 100% rinnovabile, consente di ottenere diverse tipologie...

  • Eaton, sistema di accumulo all-in-one per il mercato residenziale

    Eaton ha reso disponibile in Italia xStorage Home, un’innovativa soluzione che concentra in un unico sistema i diversi aspetti e le varie esigenze legati alla conversione dell’energia da fotovoltaico, all’accumulo dell’energia e alla gestione dei flussi energetici....

  • La Banca europea per gli investimenti finanzia lo sviluppo di eolico e solare in Perù

    La Banca europea per gli investimenti (BEI) fornirà 150 milioni di dollari alla società di produzione di energie rinnovabili Enel Green Power Perù, controllata locale del gruppo Enel, per la costruzione e l’esercizio di un parco eolico...

Scopri le novità scelte per te x