Air Clean: due importanti novità

Air Clean presenta il proprio nuovo sito web e avvia la distribuzione di una tecnologia a raggi UV-C & ozono per cappe di aspirazione, per cucine professionali e industriali.

Pubblicato il 19 novembre 2015

La prima novità di Air Clean riguarda il nuovo sito web, on line da settembre, che contiene informazioni complete sul ventaglio delle tecnologie utilizzate e le relative applicazioni, oltre alla mappa delle installazioni funzionanti e collaudate, alle news aggiornate in tempo reale e ai collegamenti con i social network. Il sito è quindi stato studiato per una perfetta fruizione con i nuovi devices, che lo rende ancora più utile alle esigenze di consultazione e interazione.

La seconda novità, grazie all’accordo che Air Clean ha stretto con la società danese Jimco, è la distribuzione di una nuova tecnologia a raggi UV-C & ozono specifica per cappe di aspirazione, utile a migliorare l’aria e l’ambiente delle cucine professionali e industriali: il KPC-system. Sono disponibili anche altri sistemi specifici UV-C & ozono di disinfezione studiati per l’industria alimentare.

air clean cappaAir Clean, vanta un’esperienza trentennale nella progettazione, costruzione e installazione di impianti per il trattamento dell’aria. L’attività di ricerca e sviluppo dei sistemi biologici, la mantengono in linea con la crescente attenzione della “green economy”, ovvero il riguardo per l’ambiente. Air Clean, in collaborazione con le principali Università, realizza studi su specifiche applicazioni con impianti pilota. La gestione dei progetti prevede che essi siano completati per tempo rispettando budget e specifiche. Il progetto ingegneristico comprende: la stesura dei disegni esecutivi, la scelta delle apparecchiature, il collaudo e la finale stesura del manuale d’uso e manutenzione.

L’autonomia dell’intero iter progettuale fa di Air Clean un’azienda in grado di elaborare la migliore soluzione per ogni applicazione grazie alla realizzazione “su misura” dell’impianto richiesto. Air Clean fornisce uno studio completo del sistema di trattamento dell’aria anche con l’uso di più tecnologie ed inoltre produce internamente gli accessori (canalizzazioni, cappe e linee di aspirazione aria). Tutto ciò permette di fornire impianti adatti alle esigenze della clientela con alta qualità e prezzi competitivi. I processi di progettazione e di produzione, inoltre, sono regolati dal sistema interno di gestione aziendale. Dal 2002 l’azienda è certificata secondo la norma: Uni EN Iso 9001.

Air Clean oltre a effettuare i montaggi in opera degli impianti progettati e prodotti garantisce un servizio post vendita che comprende: l’analisi e il monitoraggio delle emissioni, i ricambi dei diversi materiali filtranti, l’assistenza, la manutenzione, la riparazione e il revamping dei sistemi di trattamento aria. Air Clean è distributore in esclusiva in Italia, nei Paesi del Mediterraneo e nelle aree del Medio Oriente dei sistemi di biofiltrazione brevettati Mónashell e Mónafil della società statale Anua Bord na Móna – with nature.



Contenuti correlati

  • Cresce il mercato della valorizzazione energetica dei rifiuti

    Il mercato europeo della valorizzazione energetica dei rifiuti (WTE, Waste-to-Energy) sta assistendo ad una crescita costante. Un’economia circolare, gli obiettivi per le energie rinnovabili fissati dall’Unione Europea per il 2020, le normative specifiche dei diversi paesi e...

  • Frost & Sullivan: il settore energia punta sulle rinnovabili

    L’aumento della decentralizzazione, l’esigenza di decarbonizzare la produzione di energia elettrica e la digitalizzazione volta ad aumentare l’efficienza operativa danno slancio alle opportunità di mercato nel settore dell’energia elettrica. Il sostegno normativo continuato alle energie rinnovabili nei...

  • Omron ed Elettra insieme per il revamping di inverter

    Elettra ha venduto negli anni del boom fotovoltaico (2010) circa 3.000 Inverter da 10 kW del modello PV 10 di AEG, oggi non più in produzione. A questi 3.000 si sono aggiunti nel mercato altri inverter dello...

  • ENGIE e Schneider Electric insieme per la digitalizzazione del settore energia

    Schneider Electric ed ENGIE hanno firmato un protocollo d’intesa per esplorare e implementare nuove soluzioni digitali, rivolte all’efficienza operativa nel settore delle rinnovabili (eolico, solare fotovoltaico) – sfruttando i software SCADA, Historian e relativi software applicativi forniti...

  • Monitoraggio centralizzato a New York con la rete wireless ABB

    Central Hudson Gas & Electric ha avviato l’utilizzo della rete di comunicazione wireless di ABB su tutto il territorio della città di New York, al fine di fornire un punto di aggregazione per molteplici utility attraverso un...

  • Analisi Competitive Data sul settore Trattamento e Gestione delle Acque

    Competitive Data ha completato come ogni anno l’analisi dei bilanci delle prime 166 società di capitali appartenenti al settore Trattamento e Gestione delle Acque, per il triennio 2013-2015. I ricavi complessivi registrano una crescita del 2,30%, con...

  • L’Industria 4.0 decolla in Italia

    Un’indagine di Avvenia volta a scoprire il grado di conoscenza e di implementazione delle nuove tecnologie digitali dell’Industria 4.0 nelle aziende manifatturiere italiane mette in evidenza che la maggior parte delle aziende (98%) conosce queste tecnologie e...

  • Digitalizzare le utility per affrontare il nuovo mercato dell’energia

    Capgemini ha pubblicato la diciottesima edizione dello studio annuale European Energy Markets Observatory (EEMO) realizzato in partnership con i team I4CE e Vaasa ETT. Lo studio rivela come un rapido incremento nella quota di energie rinnovabili abbia...

  • Circolatore per applicazioni di riscaldamento e condizionamento

    Grundfos MagnaA3 è la pompa adatta alle esigenze di riscaldamento e di condizionamento, facile da installare. Il circolatore Magna3 ha un’elevata efficienza energetica; l’installazione è semplice come per la gamma Alpha, che molti installatori utilizzano per i...

  • Servitecno ad Accadueo presenta le sue soluzioni per il settore acque

    ServiTecno partecipa all’edizione 2016 della fiera Accadueo-H2O (19-21 ottobre, Bologna) con le soluzioni GE Digital, WIN 911 e Dream Report per la supervisione, il telecontrollo, la reportistica e la gestione degli allarmi. Implementare un’efficace soluzione per la...

Scopri le novità scelte per te x