ABB illumina l’Office of the Future, il primo stampato in 3D

Pubblicato il 8 luglio 2016

ABB ha contribuito con le sue soluzioni per gli smart building alla realizzazione dell’Office of the Future di Dubai, il primo edificio per uffici al mondo stampato in 3D. La fornitura ABB comprende il sistema di controllo dell’illuminazione, soluzioni di protezione da fulmini e sovratensioni, quadri di distribuzione primaria e secondaria, serie civili e sistemi di cablaggio. Questo edificio unico nel suo genere, situato ai piedi delle Emirates Towers, ospiterà provvisoriamente la sede della Dubai Future Foundation.

L’impianto elettrico dell’edificio è controllato tramite il sistema di building automation a standard KNX, per il quale ABB ha fornito i componenti i-bus KNX di gestione intelligente dell’illuminazione, in grado di interfacciarsi con protocolli di comunicazione terzi. La loro applicazione consente di controllare luminosità, colore e intensità delle luci per un maggiore comfort, con la possibilità di gestire gli scenari luminosi anche da remoto tramite tablet. Inoltre, il sistema KNX migliora l’efficienza energetica fino al 25% rispetto agli edifici sprovvisti di illuminazione automatizzata.

Mike Mustapha, responsabile della business unit Building Products del Gruppo ABB, ha affermato: “Come leader nelle tecnologie pionieristiche, ABB è orgogliosa di partecipare a questo progetto che rappresenta una pietra miliare. L’Office of the Future è una vera e propria vetrina per progetti edilizi avveniristici e la nostra tecnologia contribuisce al raggiungimento degli obiettivi più ambiziosi. L’interfaccia intuitiva e il design elegante dei componenti valorizzano l’estetica degli interni. ABB è specializzata nella proposta di soluzioni intelligenti per l’edilizia, di sistemi di protezione e controllo degli impianti elettrici e di serie civili applicabili a vasta gamma di edifici. Andiamo fieri di potere adattare le nostre soluzioni a qualsiasi esigenza portando l’innovazione a un livello superiore, in linea con la nostra strategia tecnologica”.

Per stampare l’edificio è stata utilizzata una stampante 3D alta 6 m, lunga 36 m e larga 12 m. La stampa tridimensionale è stata realizzata in sole due settimane, grazie all’uso di una speciale pasta cementizia. Diverse le soluzioni adottate per ridurre i consumi energetici attraverso il sistema di building automation di ABB, inclusa la gestione delle tendine avvolgibili alle finestre per proteggere l’edificio dalla luce solare diretta mantenendolo fresco.



Contenuti correlati

  • ABB Ability controlla la strumentazione di una stazione di generazione in Sudafrica

    Eskom – la utility dell’energia sudafricana – ha sincronizzato con successo e nei tempi previsti l’Unità 2 dell’impianto supercritico di Kusile, raggiungendo così un traguardo importante per la messa in servizio dell’intero impianto, previsto per il 2020....

  • Federesco, una app per il controllo dei consumi dedicata ai privati

    L’associazione senza fini di lucro Federesco lancia una App per confrontare i consumi e valutare i risparmi conseguibili attraverso soluzioni di efficienza energetica a portata di chiunque abbia uno smartphone. Quello dell’energia è un settore che in...

  • Schneider Electric, Danfoss e Somfy insieme per il mercato degli hotel

    Schneider Electric, Danfoss e Somfy hanno reso noto che stanno collaborando attivamente per creare un Ecosistema di Connettività mirato ad accelerare l’adozione di soluzioni di connettività nel mercato degli alberghi e degli edifici residenziali di medie dimensioni....

  • Danfoss riscalda la casa in modo intelligente

    Oggi sempre più persone cercano di ridurre i costi energetici gestendo meglio la distribuzione del calore nelle stanze e controllando in maniera più accurata la temperatura. Ad un maggiore interesse per le applicazioni di riscaldamento intelligenti corrisponde...

  • Luci d’autore per lo Studio Frugoni grazie a Telmotor

    Telmotor ha fornito il suo sostegno al progetto illuminotecnico per lo  studio del professionista Sandro Frugoni. Il servizio completo pre e post vendita della squadra tecnica ha garantito la scelta, consulenza e fornitura dei corpi illuminanti, così...

  • Efficienza energetica nel Nord Ovest con Rettagliata Tech

    Dall’expertise di Bluenergy Group, player di riferimento nella fornitura di luce e gas con sede a Udine e in forte espansione nel nord Italia, nasce Rettagliata Tech, la nuova società che opererà nel Nord Ovest, con cui...

  • Midea, condizionatori ecocompatibili certificati Blue Angel

    Midea ha reso disponibile la nuova linea di condizionamento ad uso residenziale All Easy Series R-290. Si tratta del primo del suo genere ad avere ottenuto il certificato rilasciato dall’Agenzia Federale tedesca per l’Ambiente “Blue Angel” per...

  • Efficienza energetica, Italgas acquisisce la ESCo Seaside

    Seaside, realtà italiana all’avanguardia nell’innovazione per l’efficienza energetica, ha di recente visto l’acquisizione dell’intero suo capitale da parte di Italgas, primo operatore in Italia nel settore della distribuzione cittadina del gas naturale. Grazie a questa operazione l’azienda...

  • Efficienza energetica per FICO Eataly World con le soluzioni Siemens

    Le più innovative tecnologie per l’automazione del building sono state implementate da Siemens Italia negli edifici che compongono FICO (Fabbrica Italiana Contadina) Eataly World a Bologna. Il parco dell’agroalimentare più grande del mondo, aperto a metà novembre,...

  • React 2 di ABB: batteria agli ioni di litio di lunga durata

    Il nuovo React 2 di ABB include una batteria agli ioni di litio di lunga durata e una capacità di accumulo che va dai 4 ai 12 kWh; tale modularità consente di adattarsi facilmente alle esigenze delle singole...

Scopri le novità scelte per te x